News & Media Brazilian Jiu-Jitsu PRO Grappling & BJJ

Galvao chiede scusa, perdona Ryan e.. ci vende i DVD? (VIDEO)

Galvao chiede scusa, perdona Ryan e.. ci vende i DVD? (VIDEO) 1
Jack Botinha
Scritto da Jack Botinha

Andre Galvao, dopo 7 giorni, ha rotto il silenzio e ha rilasciato un video-comunicato in cui ha detto la sua su quanto accaduto una settimana fa al Who’s Number One (click qui per vedere l’accaduto).

LE SCUSE DI GALVAO: I MOMENTI SALIENTI

Il brasiliano, nel video, ha chiesto scusa a tutta la community del BJJ, ai suoi amici, ai suoi allievi e alla sua famiglia per essere rimasto coinvolto nel fattaccio, e si è scusato sia per aver mandato a fanculo Ryan anzichè stringergli la mano, sia per la successiva escalation.

Galvao ha risposto inoltre alla domanda che molti si ponevano: “perchè non ha reagito?”. Il leader dell’Atos ha dichiarato di non aver reagito agli schiaffi dopo aver realizzato immediatamente che una rissa in stile “street fight” avrebbe potuto avere importanti conseguenze legali e sulla sua carriera sportiva/imprenditoriale.

Dopodichè Galvao ha dichiarato più volte di aver perdonato Gordon per le sue azioni. Inoltre ha detto la sua sul trashtalking: “È ottimo per promuovere i match, ma non fa bene nella vita”.

VENDITA DEI DVD, CADUTA DI STILE?

Galvao, avviandosi alla fine del discorso, spiazza totalmente gli ascoltatori annunciando uno sconto speciale del 50% sui suoi corsi online e sui dvd didattici (con tanto di codice promozionale) per “mostrare come lavoriamo qui”. Piccola opinione personale: era davvero necessario? Onestamente l’ho vista come una caduta di stile non indifferente. Galvao stava andando bene e stava toccando delle leve che avrei toccato anch’io, perchè rovinare tutto con una tattica di marketing così palese e spicciola? Non mi è piaciuto, ma ovviamente è solo il mio parere e sono curioso di sapere cosa ne pensate voi.

IL MATCH? LA VEDO MALE…

Galvao non ha detto nemmeno mezza sillaba sull’unica cosa che davvero interessava agli spettatori: un eventuale match tra lui e Ryan. Terminiamo la live sapendone addirittura meno di prima.

Prendo questo gesto come un segnale negativo: credo che tutti noi ci aspettassimo perlomeno un “ci penso”, “vedremo come andranno le cose” o addirittura una sfida oppure un rifiuto categorico. Invece nulla di tutto questo, purtroppo. Un bagliore di speranza rimane sempre, ma sommando questo indizio a quelli precedenti ho come il presentimento che il match non si materalizzerà. Spero di sbagliarmi.

Ecco il video-comunicato di Galvao, versione inglese:

Chi è l'autore

Jack Botinha

Jack Botinha

Rocker, cintura blu di BJJ, a volte anche persona normale.

1 Commento

  • Loool. Il promuovere il dvd è inutile in questo contesto, ma apprezzo lo sforzo, spero che Faria gli dia una percentuale extra sulle vendite. Cazzo dovrebbero fare cosi anche gli insegnanti di Grappling-italia.com!