News & Media

SAKARA RE D’ITALIA!

SAKARA RE D'ITALIA! 1
Italjap
Scritto da Italjap

Alessio Sakara é tornato ad essere l’assoluto protagonista delle MMA italiane con una chiara vittoria sull’americano Brian Rogers.

SAKARA RE D’ITALIA: OKTAKON BELLATOR HA CENTRATO TUTTI GLI OBIETTIVI

Alessio Sakara (18-11) é tornato prepotentemente ad essere l’assoluto protagonista delle MMA italiane con una chiara vittoria sull’americano Brian Rogers (12-9) per KO di pugni a 2.29″ del secondo round.

sakara

Ecco la dedica di Sakara per la vittoria:

Nel resto della card grande vittoria di Daniele Scatizzi (7-2) su Daniele Miceli (2-1) per TKO a 3.20 del primo round, mentre Danilo Balluardo (5-1) ha perso per TKO per un high kick seguito da pugni in piedi ed a terra dall’emergente A.J. Mkee (4-0). Nel resto della card segnaliamo nel main event la vittoria ai punti di Patricky Freire (16-7) su Edimilson Souza (15-5) e la vittoria per submission (armbar) di Anastasia Yankova (3-0) su Anjela Pink (0-1).

In un palasport gremito, dopo i match di K1, seguiti soprattutto per la presenza dei fratelli Petrosyan, la serata ha avuto il suo clou con la discesa della gabbia dall’alto al posto del ring che ha reso l’evento ancor più spettacolare.

Chi è l'autore

Italjap

Italjap

27 Commenti

  • Bellissima vittoria e grande ritorno per il legionario! Potrebbe essere la volta buona che Sakara ritorna a combattere in America. Grande anche Skat, anche se una vittoria contro un americano gli avrebbe dato ancora più valore nel panorama internazionale.

  • Ma ti credo che ti seguivamo anche quando non andavi bene.
    Entrare lì dentro ci vuole un coraggio da leoni, una tecnica straordinaria, un atletismo fenomenale.
    Che fai fischi un violinista? Un concertista lo spernacchi?
    Per me è impossibile, vedo tutti i sacrifici dietro quello che fanno… e in più Alessio è di una simpatia unica, irripetibile.
    16.000 persone non me l’aspettavo. Grande Scott&DiBlasi, Grande Torino.

      • Il Pala Alpitour ha una capienza massima dichiarata di 18500 persone. Il secondo anello era praticamente deserto, inoltre gran parte della platea era occupata da palco/gabbia/regia/ecc.. Fonti interne mi hanno detto 7000 presenze. Facendo una media potremmo immaginare intorno alle 8000 / 10000 .
        Comunque è stato uno spettacolo di altro livello rispetto ai vari Milano in The Cage & Venator.
        Ma quando hai budget, sponsor & Know Out è tutto molto più semplice.

  • Purtroppo non ho potuto andare a vedere l’evento dal vivo spero che comunque tornino in italia presto visto che comunque,il successo c’è stato. Grandissimo alessio che vince molto bene,difficile trovare persone umili e simpatiche quanto lui sono davvero felice per la sua vittoria,vista anche la serie di sfighe che ha dovuto affrontare nella sua carriera che non sono state poche. Vorrei vederlo contro un nome importante adesso,magari anche un ritorno in ufc,anche se credo che rimanere a bellator sia la scelta migliore visto che gli porta un sacco di visibilità in piu (e anche piu $$$ probabilmente). Felice per lui DAJE CAZZOOOOOO!!!!!!

    • Gran cosa aver organizzato un evento del genere in Italia.
      Così anche a livello internazionale si accorgeranno che le MMA in Italia non sono poi questo sport sconosciuto. Certo l’operazione prendi 2 paghi 1 ha fatto da traino, ed evidentemente è stata la scelta vincente. Da tuti i punti di vista, non solo degli incassi, ma soprattutto da quello dello della visibilità per questo nostro amato sport.
      Chissà se l’UFC ora comincerà di nuovo a guardare al nostro paese…

    • Sembra che Sakara ha detto che gli piacerebbe fare un match contro Rampage Jackson…
      forse è presto (a livello mediatico e non dal punto di vista sportivo), ma con una vittoria in altra main card per ricostruire il personaggio (in america amato, ma un po’ dimenticato) e ci siamo!
      sempre che dopo questo Oktagon e il venator l’UFC pensi bene all’italia e lo richiami: che figata sarebbe avere oltre a Di chirico, anche Sakara (e perchè no anche Vettori – solo per citare il più papabile)

    • E a proposito di UFC, ma non c’è stato l’UFC on FOX 19 questo sabato?
      No perche io l’ho visto, e a parte i risultati prevedibili di Teixeira e Nurma, tutto sommato valeva la pena guardarlo. Al brasiliano è bastato centrare una volta Evans in faccia, per mandarlo giù.
      Khabib per la sua gioiosa veemenza, nonostante siano passati 2 anni esatti, sembra essere rientrato come fossero solo 2 mesi, delizia degli occhi vedere la sua grande tecnica abbinata al suo incredibile atletismo e ritmo agonistico. Dimostra di essere intelligente, quando dalle prime battute non si getta come un forsenanto sull’avversario, ma capisce di doverne temere i colpi, e aspetta il momento giusto per affondare, essendo Horcher un tipo davvero tosto coi pugni pesanti e davvero duro a morire. Guardare il match per credere. La slammata di Khabib spero non ve la perdiate…
      Il Cucuy Ferguson sarebbe l’avversario stilisticamente più difficile per Khabib, visto il suo incredibile allungo nei LW. Nello stand up probabilmente lo sfrutterebbe per tenere a distanza il sambista ed evitarne i TD, oltre a poterlo colpire. A terra poi con le sue lunghe leve e il suo JJ di buon livello renderebbe la vita difficile al grappling di Khabib.
      L’italo americano Michael Chiesa frena bruscamente il sogno del prospetto Dariush, che per dire la verità veniva da una vittoria assolutamente non meritata assegnatagli dai giudici. Chiesa, anche lui una nera di JJ, con un grappling essenziale ed efficace sottomette il talentuoso grappler Irano-americano dotato di un jj fluido, un avversario che a terra sembrava un avversario ostico per tutti, ma evidentemente non abbastanza per Chiesa che lo sottomette con una RNC.

      • Si, su FOX SPORT con il Dandi hanno trasmesso in differita solo gli ultimi due, co e main event. Main event con Evans ormai sgonfio, La Namajunas invece abbastanza a fuoco da vincere ai punti con un cannoncino come la Torres. Adesso scarico l’evento completo(cazzo la pago sky però)

  • Ragazzi, non ho ancora avuto il piacere di vedere l’evento, ma porca boia, ho già i brividi! Dopo la sfortuna del Manzo questi risultati mi risollevano il morale. Spero a presto per il commento ;)

  • Lo sto riguardando in questo momento e la telecronaca è veramente vergognosa, peggio di dandi e ce ne vuole…

    • Vergognosa e dir poco meno male che sono commentatori professionisti…io dico almeno un minimo di preparazione….

      • Tutto sommato credo che Dandi sappia fare un minimo di commento tecnico, anche se ho ascoltato solo quanche breve frammento delle sue cronache.
        Questo commento invece fatto su DMAX, non so di chi si tratti, d peggio però c’è… è il commento in italiano della SFL la promotion indiana. Davvero da sganasciarsi dal ridere sentire chiamare la Rear naked choke ‘total body’ il che avviene spesso visto che i ‘fighter’ indiani sanno scimmiottare solo quella..

  • Bepo stai scherzando vero? Dimmi di si ti prego..la sfl se nn sbaglio aveva lo stesso commentatore del bellator che poi è lo stesso che x anni ha commentato il k-1ed il wrestling ed alla fine di Striking un po ne capisce..l’altro del quale nn ricordo il nome, e nn mi interessa nemmeno ricordarlo, che doveva essere l’esperto di bjj era a dir poco vergognoso…
    L’argomento dandi è una cosa a parte..tanto di cappello x aver sdoganato le mma in Italia portandole sui grandi schermi ma le telecronache x carità…un po ripetitivo x certi aspetti e poi quando vuole fare il tecnico sarebbe meglio stare sul vago xché delle volte dice vere e proprie assurdità..è giusto una mia critica/consiglio x migliorare..ottime le traduzioni dei fine match è tutto il resto..
    anche Rino Tommasi, ti dava il suo personalissimo cartellino ma nn è mai caduto nei tecnicismi ed era il più grande.

    • Nn è da buttare e ripeto massimo rispetto x lui x quello che ha fatto x le mma in Italia ma quando parla di triangoli in una mezza guardia o cose simili mi scende il latte alle ginocchia…

      • Dandi non si può proprio ascoltare, nè tanto meno vedere… cioè vogliamo parlare del weight in di Venator FC, dove faceva la presentazione dei lottatori guardando un foglio che aveva in mano??
        Ma a parte questo, è una figura che manca di personalità, troppo politically correct e troppo sul nerd. Un nerd a commentare le MMA, c’entra come i cavoli a merenda… se poi ha un ego smisurato e spocchioso, come ha spesso dimostrato di avere nelle sue sparate su FB… allora meglio che lasci il posto a chi davvero ne sa. Cazzo, metteteci un Sakara, un Borgomeo, un Santi o comunque uno che nella gabbia ci è salito e sa di che cosa parla!!!

  • Se sia un nerd oppure no nn credo sia un problema, vedi rogan un nano dopato, DFW un pelato con la panza anik campione nerd x eccellenza ecc..la cosa ridicola è che il nerd ti voglia spiegare le tecniche ed entrare nella testa dell’atleta..x il resto Facebook lo apro una volta a settimana, forse, e di certo nn guardo dandi…
    Sakara ne sa ed è pure simpatico ma ha un ego parecchio grande e lo si sente quando gli chiedono di presentare gli atleti …gli altri due nn ho idea delle basi che hanno quindi nn so dove abbiano appreso e messo in pratica il bjj la lotta o quello che è x poter dare una opinione ma generalmente gli italiani con le mma nn ci vanno un granché d’accordo..

  • Concordo con saku sul dandi.. grande rispetto per quanto sta facendo con venator però con le sue telecronache ti addormenti ed é per questo ,seppur non sappia l’inglese benissimo, preferisco mettere il commento in originale.. i fighter stanno scambiando e intanto lui sta spiegando per la miliardesima volta le regole dell’ ottagono, legge i tweet o ti gira i baci delle oktagon girl.. poi mai che prenda una posizione su un incontro, che ti dica la sua sul round o che soltanto ti dica qualcosa che non abbia gia detto. S’impappina spesso e ha un oratoria piuttosto scarsa( abituato a Buffa&Tranquillo o Tommasi..)Eppoi lo trovo molto aziendalista.. quando ha definito Mcgregor , dopo il ko con Aldo, il piu grande di tutti i tempi mi é salito il sangue al cervello..
    Eppure su fb ha una caterva di gente che lo segue e che stanno ogni secondo a dirgli “grande Alex!!”. Insomma per me c’é di peggio ma c’é anche di molto meglio..

    • La realtà è che di suo nn ci capisce un granché e si fa abbindolare dalle sparate pubblicitarie dell’ufc x pompare un personaggio..

X