Bellator MMA MMA USA News & Media

Bellator 179: MacDonald vs Daley

Mich
Scritto da Mich

Questa sera a Londra andrà in scena l’evento numero 179 di Bellator; il main event sarà lo scontro tra Rory MacDonald e il britannico Paul Daley, che determinerà il primo sfidante alla cintura dei pesi welter.

Per il Red King si tratta del tanto atteso debutto nella promotion, a quasi un anno di distanza dalla sconfitta subita contro Wonderboy Thompson in UFC. Sulla carta il canadese è favorito: ha un notevole vantaggio nell’allungo e può essere considerato un fighter più completo del rivale, ma sull’esito del match pesano due grosse incognite. La prima è rappresentata dalla potenza di Daley, capace di chiudere il match in qualsiasi momento (se ve lo siete perso, cercate il video della ginocchiata che ha messo KO Brennan Ward lo scorso gennaio). La seconda riguarda la condizione psicofisica di MacDonald dopo l’epica battaglia con Robbie Lawler nel 2015: da questo match potremo capire di più sul futuro del canadese.

Il co-main event sarà il derby brittannico tra Liam McGeary e Linton Vassell: chi emergerà vincitore probabilmente sfiderà uno tra Phil Davis e Ryan Bader per il titolo dei pesi massimi leggeri.

McGeary, dopo aver ceduto la cintura proprio a Davis, è tornato alla vittoria contro Brett McDermott lo scorso febbraio. Vassell rappresenta sicuramente un test più probante, soprattutto per capire se l’ex campione è riuscito a compiere dei miglioramenti nella take down defense, che al momento appare il suo punto debole.

La card propone anche un incontro tra  i pesi massimi (categoria ancora orfana di un campione, dopo l’abbandono di Minakov): Cheick Kongo e Augusto Sakai. Quest’ultimo non ha impressionato nella sua ultima uscita, un pareggio contro Dan Charles, ma è ancora imbattuto e qualora superasse Kongo avanzerebbe una seria candidatura al trono vacante. Kongo, d’altra parte, è reduce da quattro vittorie consecutive, ma ha bisogno di una prestazione che lasci il segno, dopo una serie di match poco esaltanti.

Infine da tenere d’occhio il prospect francese Alex Lahore, che torna in azione dopo l’ottimo debutto contro Colin Fletcher e Kevin “Baby Slice” Ferguson; il figlio di Kimbo Slice cercherà di ottenere la prima vittoria in carriera, contro un avversario al debutto.

Nota a margine: l’evento avrebbe dovuto proporre anche il match tra Michael “Venom” Page e Derek Anderson, ma l’inglese, per la quinta volta da quando è arrivato in Bellator, ha dato forfeit a causa di un infortunio.

Ecco di seguito la card completa:

MAIN CARD

  • Rory MacDonald vs. Paul Daley
  • Liam McGeary vs. Linton Vassell
  • Cheick Kongo vs. Augusto Sakai
  • Dan Edwards vs. Alex Lohore
  • Kevin Ferguson Jr. vs. DJ Griffin

UNDERCARD

  • Jay Dods vs. Alfie Davis
  • Stav Economou vs. Dan Konecke
  • Jamie Powell vs. Amir Albazi
  • Umer Kayani vs. Nathan Jones
  • Fabian Edwards vs. Rafal Cejrowski
  • Jeremy Petley vs. Chase Morton
  • Marcin Prostko vs. Mike Shipman
  • Salih Kulucan vs. Diego Barbosa
Sonny
0 Discussions
bepo
2 Discussions
Grigiosenna
2 Discussions
Sonny
10 Discussions
Sly
10 Discussions
bepo
10 Discussions
redwolf
10 Discussions
bepo
10 Discussions
Grigiosenna
10 Discussions
10 Discussions
Total discussions 32780

Chi è l'autore

Mich

Mich

Mich: Milanese di 27 anni emigrato a Parigi. Le mie più grandi passioni sono la poesia e gli sport di combattimento, che pratico da diversi anni, anche se sui risultati possiamo stendere un velo pietoso. Amante delle MMA asiatiche dalla prima volta che ho sentito Lenne Hardt strillare i nomi di Cro Cop e Wanderlei Silva.