UFC

TUF 18: Ronda Rousey vs Miesha Tate Ep 03

Tuf 18
SebaKick
Scritto da SebaKick

TUF 18: Ronda Rousey vs Miesha Tate Ep 03 – riassunto della terza puntata

TUF 18: Ronda Rousey vs Miesha Tate Ep 03

Tuf 18

In seguito alla vittoria di Pena e alla sconfitta della Baszler, la coach Tate porta come “regalo” un bel bel frullatone alla vincitrice e una torta al cioccolato alla sconfitta, per dimostrare che quel che succede nella gabbia, rimane nella gabbia.

Gesto cui la Baszler, ricambia con un sincero ringraziamento. Il giorno successivo, la Rousey cerca di motivare a modo suo il team, tirando in ballo la sconfitta di Baszler (e facendogliela anche pesare), di dover controllare le proprie emozioni una volta entrati nella gabbia e a fine sermone, si definisce come una “fredda e calcolatrice rompicogl**ni”. Cioè, contenta lei contenti tutti.

Durante la seduta giornaliera di allenamento, nel Team Tate si assapora un aria pesante: Cody Bollinger confida all’istruttore Caraway che secondo lui qualcuno avrebbe passato al Team Rousey la lista con i match up decisi dalla stessa Tate.

Bollinger sospetta di Pena, che subito reagisce con un entrata di classe “questa è la cosa più fott***mente stupida che abbia mai sentito”, dopodichè punta il dito su Modaferri, che condivide la camera con alcuni membri del Team avversario.

Ma tra le due squadre è risaputo che Modaferri ha un codice personale troppo rigido e non farebbe mai cose simili. Più tardi, alla casa è tempo di rivelazioni: Beal ammette di aver sofferto di un tumore alla gamba e che ha rischiato l’amputazione. Prima odiava correre e ora fa 6 miglia al giorno (circa 13km).

Per sviare la routine quotidiana, le squadre si recano al Red Rock Resort per assistere al UFC Fight Night 28, ma l’atmosfera si fa pesante tra la Rousey e la Tate. Evidentemente la bionda si è scolata qualche litro di troppo ma la situazione si calma.

Ma passiamo al match, Beal vs Holdsworth: entrambi gli atleti si tengono a distanza con i jab. Beal si becca una potente sequenza formata da diretto destro e low kick. Holdsworth porta l’avversario al teppeto ma Beal riesce a scrollarselo di dosso uscendo dalla sua guardia. L’atleta del Team Tate connette una combinazione diretto-gancio destro mentre l’avversario tenta invano un takedown, non riuscendo a chiudere le distanze. Subito dopo Beal viene mandato al tappeto da un violentissimo diretto destro di Holdsworth, che si fionda su di lui per chiuderlo con una ghigliottina.

Ed è così che il Team Rousey ottiene la seconda sconfitta di fila. Purtroppo nessuna sclerata da parte di quest’ultima e con Tate che mantiene il controllo, ecco il match up del prossimo episodio: Modaferri vs Racoczy.

Chi è l'autore

SebaKick

SebaKick

X