MMA USA Persone & interviste UFC Venator FC

Marvin Vettori sul match Paternò vs Pietrini: “Hanno dimostrato un grande cuore”

Kamil Werno
Scritto da Kamil Werno

Il 14 Ottobre al Teatro Principe di Milano si è disputato l’evento Venator Kingdom dove, nella finale del torneo dei Pesi Welter, hanno combattuto Stefano Paternò (8-2-1) vs Giorgio Pietrini (12-4-1): i due atleti hanno dato vita ad un incontro che ha infiammato il pubblico presente ed è stato uno dei match più spettacolari delle MMA italiane.

In tanti hanno analizzato e dato la propria opinione per quanto riguarda l’incontro dello scorso Sabato, ma noi di Grappling-italia abbiamo voluto chiedere un parere a chi attualmente vive in prima persona il livello UFC: di seguito vi riportiamo l’opinione di Marvin Vettori (12-3).

E’ stato un gran match perchè hanno fatto una gran scazzottata ed entrambi hanno dimostrato di avere un grande cuore: Pietrini non ha mollato ed è riuscito a sopravvivere mentre dall’altra parte Paternò,anche se stanco, stava quasi per chiudere il match.

Dal mio punto di vista hanno dimostrato tutti e due delle lacune che si possono sistemare abbastanza facilmente: al momento queste lacune ci sono però non vuole essere una provocazione ma un’osservazione. Da una parte Paternò che,secondo me,se avesse conosciuto un pò di più il wrestling,avesse saputo usare un pò di più la gabbia per rialzarsi e per difendere i takedown,sarebbe potuto diventare un altro tipo di match.Allo stesso tempo tante volte il fatto che venga portato giù, lavori dalla guardia, stanca l’avversario e fa in modo di far uscire il terzo round. Ha questo talento e questo guizzo di riuscire a finire i match,anche quelli che sulla carta lo danno sfavorito a livello di skills e abilità, riuscendo a tirare fuori qualcosa anche quando il risultato sembra scontato.E’ un osso duro perchè non è facile da finire però manca di wrestling e di lavoro alla gabbia per rialzarsi.

Pietrini ha lavorato bene dalla guardia però,vedendo il fatto che portando giù Paternò e notando che Stefano continuava a rimanere per terra, Giorgio avrebbe potuto gestire meglio le energie,anche perchè non ha delle finalizzazioni fulminee,quindi poteva dosare meglio le forze sapendo di dover passare 5 min a picchiare da sopra: avrebbe dovuto abbassare un attimo il ritmo per avere più energie nel terzo round. Per quanto riguarda il terzo round,invece di cercare ancora una volta il double-leg, avrebbe potuto cercare un takedown più sicuro che poteva essere dal clinch: magari manca un pochino di versatilità e lettura del match.

Il livello di sta alzando sicuramente ed è venuto fuori un grande incontro.Tutti e due si sono abbastanza uguagliati facendo una scazzottata assurda,con delle lacune da colmare,ma dimostrando un alto livello.

Vi ricordiamo che il prossimo appuntamento con Venator Kingdom 2, è fissato per il 16 Dicembre sempre al Teatro Principe di Milano. Chi sarà il nuovo Campione dei Pesi Medi Venator nel match 5 x 5 tra Cristian Magro (9-4) vs Pietro Penini (6-0)?

Chi è l'autore

Kamil Werno

Kamil Werno

Responsabile della sezione Est Europa, Kamil è famoso su grappling-italia per il suo occhio: i fighter di cui parla oltre ad appassionare diventato sempre dei campioni !

2 Commenti

    • Ciao Marcello.
      il problema è che sto lavorando 14 ore al giorno (il lavoro vero – non gitalia che è un hobby) e a casa ho due bambini quando torno. il tempo di vedere e commentare gli eventi si è ridotto (non posso più fare le notti come facevo) e faccio davvero fatica a seguire tutto. Questo è il motivo per cui ho chiesto più volte supporto :-|

JamesSidge in Test
0 Discussions
99bandarqterpercaya.blogspot.com in FantaMMA Stagione 2
0 Discussions
Sig.Rezzonico
0 Discussions
redwolf
5 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in Risultati UFC 217: Bisping vs. St-Pierre
5 Discussions
5 Discussions
chupozz
5 Discussions
Grigiosenna
5 Discussions
Manolo
2 Discussions
Marcello
2 Discussions
Total discussions 32791