Persone & interviste

Intervista a Jake Shannon

jake-shannon-macebell.
Lorenzo
Scritto da Lorenzo

Intervista a Jake Shannon, fondatore della Scientific Wrestling, associazione che è responsabile della riscoperta del Catch as catch can Wrestling

Intervista a Jake Shannon, fondatore della Scientific Wrestling, associazione che è responsabile della riscoperta del Catch as catch can Wrestling – ENGLISH below the Italian

Un grazie a Mike Raho per “l’intermediazione” & lorenzo per l’editing.

Q: Ciao Jake e grazie per il tempo che ci concedi. Scientific Wrestling (http://www.scientificwrestling.com/) venne fondata nel 2003 come associazione indipendente di praticanti, studiosi e appassionati  di grappling e catch wrestling e ora si è sviluppata in qualcosa di molto più grande. La ritrovata giovinezza del catch-wrestling… puoi dirci qualcosa in più sulle tue idee e piani, e anche un po’ di storia magari?

Intervista a Jake Shannon  1A: Sono sempre stato entusiasta nel cercare chi condividesse la mia passione per il catch-as-catch-can wrestling, sia fans che vecchie leggende del grappling! Il mio scopo dall’inizio fu di recuperare il rispetto per questo grande sport ed i suoi praticanti. Ho fatto tutto ciò che ho potuto per rendere le informazioni, le possibilità di allenamento con vere leggende e le competizioni disponibili a gente che condivide lo stessa passione. Sembra che i miei sforzi fatti nell’ultimo decennio stiano cominciando a dare qualche frutto.

Q: Quali sono le differenze tra CACC e BJJ?

A: Cominciamo da dove si somigliano. Entrambi sono sport di grappling e nutrono un sano spirito di combattività. CACC ha regole diverse dal bjj, in cui l’aspetto dello schienamento rappresenta la maggior differenza. A causa della possibilità dello schienamento la guardia per noi non è una posizione strategica così abbiamo diverse posizioni strategiche, set-up ed entrate. Molte delle stesse sottomissioni sono diverse.

Da leggere: cosa è il catch Wrestling: http://www.grappling-italia.com/21817/2012/cosa-e-il-catch-wrestling.html

Q: Le differenze sono basate su un diverso set di regole o c’è qualcosa di concettualmente differente?

A: Sì, le regole hanno una forte influenza sul diverso  gioco e sviluppo che hanno i due stili. Personalmente ritengo che CACC sia più fortemente basato sui concetti occidentali di meccanica classica (come la leva e la torsione), che è il motivo per cui ho chiamato la mia organizzazione “Scientific Wrestling”.

Q: Parliamo un pò di te… Cercando info su di te possiamo notare che sei molto ecclettico. Non mi aspetterei mai di andare da un ipnotista e trovare un cazzuto praticante di catch wrestling… quali sono i tuoi altri hobby?

A: Ti ringrazio per il tuo interesse, penso sia inusuale essere un ipnotista professionista ma è una delle mie vere passioni. Sono anche il conduttore di un talk show radiofonico e il presidente del partito libertario (o liberale?) nel mio stato, lo Utah. Oltre a questo, ho una laurea magistrale di nomina scientifica in matematica finanziaria ma ho abbandonato quel percorso perché era troppo corrotto. La mia passione numero uno, comunque, sono mia moglie e i miei tre figli.

Q: Sul tuo canale youtube ci sono un sacco di video. Molti sono contrari a mostrare troppe cose nei video, qual’è la tua opinione in merito?

A: Io voglio mostrare tutto sul CACC perchè voglio che la gente impari il più possibile su questo magnifico sport. Nonostante ciò, i video non bastano. Spesso deve essere praticato con un insegnante per capire le cose correttamente.

jake-shannon-macebell.Q: Hai anche re-introdotto il macebell come metodo di allenamento…

A: Sì, il macebell era un’idea che ho sviluppato dopo che Karl Gotch mi mostrò le sue clave e mazze. Sviluppa un incredibile forza e resistenza della presa, entrambe molto importanti per i grappler agonisti.

Q: A proposito di altri progetti al di fuori dal wrestling : un altro tuo progetto recente è la Mental Self Defense http://mentalselfdefense.com/… viviamo nell’era dell’informazione e la frase ”coloro che controllano il presente, controllano il passato e coloro che hanno il controllo del passato controllano il futuro” di George Orwell è così vera. Pensi che ci manchi il “pensiero critico”?

A: Certo, Mental Self Defense è il mio programma radio. Integra i miei background in politica, finanza, ipnotismo e arti marziali. Secondo le mie stime, siccome viviamo nell’epoca dell’informazione è nostro dovere capire sia il pensiero critico, conosciuto anche dai classici come Trivium, così come le astuzie della manipolazione e della moderna ingegneria sociale.

Q: Tornando al CACC: quali sono le regole? Un praticante di BJJ/grappling può passare al CACC?

A: Le regole possono variare leggermente tra evento a evento ma il denominatore comune è che il match viene vinto tramite schienamento o sottomissione. Alcuni eventi possono vietare lo strangolamento o il soffocamento ma il nostro torneo http://KingofCatchWrestling.com  lo permette.

Q: Pensi che praticare CACC possa essere utile ad un grappler? In che modi?

A: Assolutamente! E’ per questo che ho dedicato il mio allenamento esclusivamente al CACC.

catch wrestling bookQ: Quanti sono i praticanti italiani di CACC? Chi è certificato al momento?

A: Il numero di praticanti italiani è basso ma speriamo di vederlo crescere presto negli anni a venire. Abbiamo un solo praticante registrato al momento in Italia, il wrestler professionista Mike Raho che ha una certificazione di livello 3.

Ti ringrazio Jake, sei stato molto gentile a rispondere a tutte le nostre domande.

Grazie a te!

 

 

Interview with Jaka Shannon – ENGLISH

 

Q: Hello Jake and thank you for the time. Scientific Wrestling was established in 2003 as an independent association of grappling and Catch Wrestling practitioners, historians, and enthusiasts and now has developed into something much bigger. The new youth of catch-wrestling… can you tell us a bit more about your ideas and your plans? (some history too )

A: I have been thrilled to find many whom share my passion for Catch-as-catch-can wrestling, both fans and old time grappling legends alike! My aim from the very beginning has been to bring respectability back to this great sport and its practitioners. I’ve done everything in my power to make information, training with legit legends, and competitions available for like minded folks. It seems that my efforts over the last decade are beginning to blossom a little.

Q: What are the difference between CACC and BJJ?

A: Let me start where they are similar. Both sports are grappling specific and foster a healthy spirit of gameness. CACC has different rules than BJJ, the pin being the most obvious departure. Because of the pinning provision, the guard is not a strategic position for us so we have different strategic position, set-ups, and entries. Many of the submissions themselves are very different too.

Q: Are these difference based on a different set of rule or there is something different in concepts?

A: Yes the rules have a strong influence on the different feel and flow between the two styles. Personally I feel that CACC is based more firmly on the Western concepts of classical mechanics (like leverage and torque), that is why I ultimately named my organization “Scientific Wrestling”.

Q: Let us speak about you… searching your name we can see that you are multitalented… i would never expect to go to an hypnotism and have a bad ass catch wrestling partitioner… what are your other “hobbies”?

A: Thank you for your interest, I suppose it is unusual to be a professional hypnotist but it is a true passion of mine. I am also the host of a political talk radio show and the Chairman of the Libertarian Party in my state of Utah. Additionally, I hold a Master of Science designation in financial mathematics but I left it behind because it was too corrupt. My number one passion, however, is my wife and three children.

Q: On your Youtube channel there are a lot of video… many are against of showing too much on video, what is your opinion about that?

A: For me, I want to show everything about CACC because I want people to learn as much about this amazing sport as possible. Even then, video isn’t enough. Often times it must be done with a coach to truly understand things correctly.

Q: You have also re-introduced the Macebell as a training method…

A: Yes, the Macebell was an idea I developed after Karl Gotch showed me his Hindu clubs and mace. It builds incredible grip strength and endurance, both highly prized by competitive grapplers.

Q: Speaking of other project outside the Wrestling: an other recent project of your is Mental Self Defense http://mentalselfdefense.com/. We live in the information era and the sentence “Those who control the present, control the past and those who control the past control the future” (George Orwell) is very very real. Do you think we don’t have enough “critical thinking”?

A: Yes, Mental Self Defense is my radio program. It integrates my background in politics, finance, hypnosis, and martial arts. In my estimation, since we live in an information age it is our duty to understand both critical thinking, also known in the classics as the Trivium, as well as the tricks of modern social engineering and manipulation.

Q: Back to CACC: what are the rules ? Can a BJJ/grappling practicioner give CACC a try?

A: The rules may vary slightly from promotion to promotion but the common denominator is that a match is won via either pin or submission. Some promotions may bar the strangle or choke but our http://KingofCatchWrestling.com tournaments allow for it.

Q: Do you think training in CACC can be good for a grappler? How?

A: Absolutely! That is why I have devoted my training to CACC exclusively.

Q: How many are the italian CACC practitioners? Who is certified at the moment?

A: The number of Italian practitioners of CACC is few but we are hoping to see it grow quickly in the coming years. We only have one practioner certified in Italy right now, professional wrestler Mike Raho is certified level 3.

Thank Jake, you have been very nice to reply all our questions.

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

Una delle colonne portanti di Gitalia dal primo momento. Dopo anni di esilio in terra Australiana è tornato a insegnare a fare barbeque e parlare di MMA.
E' il capo-redattore delle MMA mondo (UFC in particolare) e cura colonne molto apprezzate come "sorvegliato speciale"

1 Commento

  • Unquestionably believe that which you stated. Your favorite reason appeared to
    be on the internet the easiest thing to be aware
    of. I say to you, I definitely get irked while people think about
    worries that they just do not know about. You managed to hit the nail upon the
    top and defined out the whole thing without having
    side-effects , people could take a signal. Will probably be back to get more.
    Thanks

X