UFC MMA USA

La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all’ UFC 229: tutto quello che c’è da sapere (e vedere)

La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all' UFC 229: tutto quello che c'è da sapere (e vedere) 1

La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all’ UFC 229 (Video & Commenti)
Premetto che Prima di iniziare a scrivere e commentare la cosa aspettavo altri video e che ovviamente reputo il comportamente di Khabib non sportivo, ma non posso sentirmi di condannare nessuno.
primo, perchè non sono un cazzo di nessuno per condannare, secondo perchè sono tutti uomini adulti che sanno che ogni azione ha una conseguenza. Come tali li voglio considerare
Terzo. anni fa abbiamo intervistato Ken Shamrock che mi ha fatto pensare su una cosa… mi ha detto “guardiamo, ci divertiamo a vedere e paghiamo due uomini che si picchiano chiusi in gabbia, cosa c’è di più animale?” questa frase ha fatto molto presa su di me e invece che inventare scuse per togliere il mio senso di colpa nel vedere degli esseri umani che si fanno male mentre io li pago per farlo (è sport, sono atleti, fuori dal ring sono dei signori etc etc) ho messo da parte i miei giudizi e godermi lo spettacolo / sport.

Sto dicendo che deve finire a tarallucci e vino?

NO. sto dicendo che chi ha sbagliato deve pagare, ma la mia posizione è la più esterna possibile, non conosco la legge sportiva e non mi va di dare aria ai denti senza motivo con dei “io credo che etc etc”

Conor e l’UFC hanno montato il match a un livello mostruoso senza considerare che altri popoli la prendano sul personale per alcune cose e ne considerino altre più normali:

La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all' UFC 229: tutto quello che c'è da sapere (e vedere) 2

[toc]

Qualche commento della serata

Khabib durante la conferenza stampa:

Watch every UFC event live on BT Sport

"He talk about my religion.""He talk about my country.""He talk about my father.""Why people talk about I jump over the cage?"Khabib shares his view after the ugly scenes at UFC 229.

Gepostet von BT Sport am Sonntag, 7. Oktober 2018

Prima di tutto, voglio chiedere scusa alla commissione atletica, al Nevada, a Las Vegas. Non ho offerto il mio profilo migliore.

Lui ha parlato della mia fede religiosa, del mio paese, di mio padre, è venuto a Brooklyn e ha rotto l’autobus. ha ferito gravemente un paio di persone (Chiesa fu costretto a saltare il match a causa delle schegge della vetrata rotta da Conor-nda) Occupatevi di questo. Occupatevi di queste cose. Perchè le persone parlano di me che scavalco la gabbia? Io non lo capisco. Questo sport è fatto di rispetto, non di trash talking. Io vogli oche le cose cambino. Io non voglio gente che si sparge merda sugli avversari, sulla famiglia, sulla religione. Tu non puoi parlare di religione, paesi, non puoi parlare di questa roba. Questo è molto importante per me. Io so che mio padre mi colpirà quando torno a casa. 

preso dal blog di MMA Arena (nella persona di Sergio Leveque )

MikeTyson

La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all' UFC 229: tutto quello che c'è da sapere (e vedere) 3

Dana White

La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all' UFC 229: tutto quello che c'è da sapere (e vedere) 4

 

Situazione pagamento & Multe

Team Khabib al Gabbio

McGregor si prende i soldi, Khabib ancora no

 

 

 

Vediamo dei video della rissa

Brendan Shuab fa il nostradamus “credo che finirà in rissa tra le tifoserie”:

Qui si vede la cosa da un’altra (interessante) angolazione:


Si nota chiaramente che Conor ha tentato di scavalcare ed è stato fermato e poi ha colpito lo staff di Khabib… il quale poi ha reiterato l’attacco.

All Hell Has Broken Loose At The T-Mobile Arena

Khabib beats McGregor and then this madness kicks off! ??Tw:@chrisk80h

Gepostet von SPORTbible am Samstag, 6. Oktober 2018

Anche nel palazzetto si scherza e si gioca

Come l’ha presa la Blogosfera?

Tudor (4once)

La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all' UFC 229: tutto quello che c'è da sapere (e vedere) 5

Daniele Perfigli (FIghtzone)La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all' UFC 229: tutto quello che c'è da sapere (e vedere) 6

Roberto Fantasia (MMA Arena)La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all' UFC 229: tutto quello che c'è da sapere (e vedere) 7

Il sottoscritto

La rissa tra Khabib e il suo staff contro Conor (e suo staff) all' UFC 229: tutto quello che c'è da sapere (e vedere) 8

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

75 Commenti

  • https://www.instagram.com/p/Bonua8giX8R/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=q20z288qzqzy

    Si vede chiaramente, un membro del team k con la maglia nera che va ad attaccarlo e poi un altro membro con la maglietta rossa che DA DIETRO gli sferra tre colpi. Eeeeeeeeeehhh sì!
    “Colpa del trash talking..io non penso sarebbe successo tutto ciò se mcgregor fosse stato più rispettoso”
    MA PER FAVORE! Feccia, veramente..ci mancava una bella cintura esplosiva

    • se guardi il secondo video (quello amatoriale) si vede che Conor cerca di scavalcare, l’inutile sicurezza lo tiene e lui colpisce un secondo di Khabib… a quel punto diventa target anche lui

  • Vogliamo parlare della totale inutilità dello staff Ufc, tutti eleganti con le giacche rosse, ma che non sono in grado di isolare la gabbia dall’esterno della gabbia?

    • Maurizio, stiamo parlando di una rissa che ha coinvolto decine di persone, anche nella hall, nelle strade.

  • I commenti post incontro sono la parte più divertente di tutta la storia. Ribadisco parte del concetto espresso nel commento al post coi risultati. Il salto fuori dalla gabbia da un certo pdv è stato perfetto a chiudere tutta la storia. L’amico dell’irlandese che dovrebbe averlo insultato, ma vai a capire cosa gli ha detto, lottatore Bellator, ora forse UFC, compagno di allenamento di Conor. L’aggressione a Conor invece, parlo sempre per la mia modestissima opinione, inutile e veramente eccessiva. Difatti i tre sono stati arrestati, e rilasciati, ( due la UFC oramai la vedranno solo in tv). Ho sentito la conferenza di Khabib e non ha tutti i torti. Non essendo un fan di McGregor il risultato, diciamo pure la lezione, non mi ha per nulla infastidito, per cui non scrivo con l’odio negli occhi. Alcuni commenti sono figli della contrapposizione e del tifo. Purtroppo non tutti sono portati a fare/subire il Trash-Talking. C’è chi lo prende per quello che è e altri che, vuoi per cultura, provenienza, religione, non lo accettano e la prendono veramente sul personale. Sempre dal mio pdv il momento in cui le cose hanno preso una piega meno bella è stato l’assalto al bus e tutto ciò che è accaduto a corollario. Da lì in poi ogni cosa è stata ascoltata con altre orecchie, prendendola solo e soltanto sul personale. L’attacco a Conor è stato veramente brutto. Assurdo che, con tutto quello spiegamento di (in)sicurezza nessuno sia riuscito a prevenire non dico il primo attacco ma almeno i seguenti. Sembrano tanti panzoni che si beano del loro stare lì, davanti alle telecamere. Così siamo buoni tutti. Btw, almeno è stato un incontro bello con un risultato più che soddisfacente.

  • Va be era inevitabile che la storia finisse cosi, se potessero questi si sparerebbero.
    Comunque dando un breve commento al match, mcgregor non è stato per nulla efficace nel disingaggiare la lotta di kabib, se kabib ti si attacca anche solo al dito di un piede tu devi disingaggiare, perche una volta che ti prende una gamba intera non te lo scolli più da dosso e finisci a terra e poi good luck, ha fatto un grosso e banale errore già dall’inizio nel pernsare di poterlo controllare.
    Si è vista qualche bella azione di conor che e riuscito a portare alcune delle sue combinazioni tipiche che hanno messo in difficoltà kabib ma ormai mcgregor stanco gia dal primo round aveva ben poco da fare, qualche colpo è entrato ma non abbastanza bene, anche a kabib sono entrati bei colpi è stato bravo.
    Vedremo che succederà anche con tony, kabibbolo per quanto sembri cosi invincibile ha dalla sua solo un wrestling di alto livello che un certo GLEISON TIBAU che non è di certo il n°1 pfp è riuscito a contrastare benissimo e senza grosse difficoltà ed infatti quel match se vogliamo giudicarlo seriamente lo meritava più lui di kabib, ma il succo è questo, se ci è riuscito lui vuol dire che kabib è tutt’altro che inarrestabile, è la tattica che manca.

  • @Manolo
    A salvargli la pelle sono intervenuti i suoi teammate Luke Rockhold e Daniel Cormier, il quale ha un po’ criticato il suo compagno di scuderia eccetto per il fatto che era necessario da parte dell’irlandese non toccare famiglia e religione.

  • @Manolo. Ti ringrazio ma non ho FB. Mai avuto, in verità. Dana ha parlato dell’eventualità, a seconda della lunghezza della sospesione di Khabib, (se mai ci sarà), di togliergli il titolo. Non dipende da lui, ma dalla commissione del Nevada. Se, e sottolineo se, lo squalificheranno per un lungo periodo, la cintura sarà tolta. Riguardo all’aggressione, hanno ripescato un’intervista al compagno di allenamento di Conor, Dillon Danis, quello che stava per subire il volo dell’aquila, in cui affermava che Khabib e soci erano solo chiacchiere, all talk. I complimenti di Putin sono la chiusura del cerchio. Comunqe, che spettacolo. Potrebbero raddoppiare i costi e i biglietti sarebbero venduti in un battito di ciglia.

  • Quando Khabib combattè con Tibau aveva 23 anni..
    Ho rivisto quel match e in effetti non dominò come in tutti gli altri suoi match, ma dire che forse addirittura perse mi sembra esagerato.
    Per chi si vuole togliere il dubbio:
    https://www.youtube.com/watch?v=5KiIwl_hGaI

    Parlando dell’idolo dei fanboyzzz:
    Ho sentito parlare di lottatori monodimensionali, vari striker e grappler arrivati anche in alto, e del fatto che difettassero o mancassero proprio di fondamentali fasi del fighting.
    Ma perchè, McMac vi è sembrato meglio? A me per nulla. Il suo game plan consisteva nel tenere la mano destra aperta in avanti cercando di intercettare il destro di Khabib e aspettare di colpire col sinistro. Davvero troppo poco.
    Poi a parte una difesa da TD, a terra zero, peggio, molto peggio di Iaquinta.
    Senza dimenticare che Knock Down c’è andato lui e non Khabib. Pensiamo a chi sottolineava invece che il campione non potesse scambiare con Colombor senza andar giù.
    Questo perchè è davvero fastidioso oggi dover parlare di quel parapiglia, dimenticando la grande prestazione, con relativo ammutinamento e ammutolimento dei fanzzz di McClown.

  • @Tommy….hai ragione quando dici che poi è degenerata in maniera incontrollabile, ma non riuscire a contenere Khabib nella gabbia e per poco usciva anche Conor nonostante fosse spompato per me vuol dire che il servizio d’ordine è inadeguato…Ancor di più fa ridere Dana White che dopo ogni rissa annuncia “Mai più” ( ricordo una dichiarazione simile in una rissa Diaz vs nonmiricordochi dentro la gabbia)

  • Ho rivisto il match per capire meglio e ribadisco che mcgregor ha combattuto male.
    Era in difficoltà anche nello scambiare in piedi con kabib dove avrebbe dovuto invece massacrarlo, ha massacrato nate e nate ha invece battuto johnson in piedi senza alcuna difficoltà MA, johnson è stato quello più vicino a lasciare per terra kabib in piedi, negli scambi lo ha chiaramente messo in difficoltà e anche stordito.
    Per logica conor avrebbe dovuto distruggerlo negli scambi ma non ci è riuscito. Gli uppercuts…

  • @sonny
    È rimasto due anni senza combattere, conor ha peccato di superbia, doveva prendersi più tempo…

  • @Maurizio, ciao
    Me la ricordo anch’io quella rissa epica coi f.lli diaz e mayhem
    Don’t be scared homie lo disse nick a shamrock, però mayhem miller la usò anche lui per provocare.

  • Scusa Sonny, ma in quale Match avrebbe massacrato Nate?
    Nel primo è stato preso a sberle anche a mano aperta, ed è finita come sappiamo.
    Nel secondo molti non ci hanno visto una vittoria di Conor, e comunuque aveva la faccia ben pestata, in un match che è durato 25 minuti, in cui Nate non era andato KD o KO.
    I pugni di Johnson a Khabib, ne sono arrivati 3, di cui uno più forte, che si lo ha scosso, ma non stordito, stordito per me significa che o vai giù o barcolli; lì invecea parte rimanere scosso non è successo nulla. Anzi.. direi che dopo qualche altro scambio sulla distanza lo ha subito portato sotto.
    Chi rimane scosso dai pugni, letteralemennte, ed è per me sopravvalutato nello stand up è Tony Ferguson, che è andato giù ieri, era andato giù con Kevin Lee, e pure con Lando Vannata……
    Poi siccome ha una fibra incredibile si riesce a rifugiare nel grappling, cambiando fase, riprendersi e continuare.
    Di qui poi dire che Tony per questo perderebbe con Conor o Alvarez ce ne passa, dato che nella gabbia la proprietà transitiva non vale.
    La differenza tra Tony e Khabib credo sia questa: il daghestano impone in suo gioco, Tony invece si adatta e cambia continuamente. Conor, lo ripeto, di tutti quelli citati è il più monodimensionale, almeno quanto Barboza.

  • Giusto tommy hai centrato il punto, non si è preparato a dovere anche secondo me in tutti i sensi.
    Poi, se volete venire a dirmi che iaquinta è migliore di mcgregor non so, vedete un po voi..

    Aggiungo solo una cosa, se ho milioni da spendere per vincere un avversario che so mi darà problemi perchè è un fortissimo wrestler, io prendo un team di campioni olimpici e mi ci alleno tutti i giorni fino a quando non trovo la tattica giusta per non rimanere incastrato.

  • Nell’elenco dell’ipocrisia Grigiosenna è secondo solo a Dana White che si arricchisce pubblicizzando i match con personaggi come McGregor poi fa le lacrime da coccodrillo quando la situazione gli sfugge di mano…. ridicolo adesso può pure ritirare il titolo a Khabib magari organizza un catchweight tra Conor e Brock Lesner, sicuramente venderebbe molto

  • @Gabriele
    Quindi tu sei d’accordo sul fatto che se ci si sente mancati di rispetto (religione, parentele, nazionalità e/o provenienza) è giusto utilizzare la violenza fisica, l’aggressività e la prevaricazione. Poi magari sei anche uno di quelli che avrà hashtaggato da qulche parte #jesuischarlie

    #ipocrisia

  • Quello che viene colpito da McGregor, forse il miglior colpo di serata dell’Irlandese, è il fratello di Khabib. Fratello che, come l’irlandese, provava a scavalcare. Trovandosi vicini, McGregor gli ha tirato un dritto sullo zigomo. Dopo pochi secondi tutti dentro, a dar la caccia all’irlandese.

  • Qui la vera testa che dovrebbe saltare è quella del pelato. Tutto bello, payperview a manetta, poi però il dazio da pagare è questo. Dovrebbe meravigliare come mai Dana White sia ancora lì a fare lezioni di stile ad altri.

  • Intanto i 3 rissaioli del clan daghestano sono stati rilasciati come dicevano rib e grigiosenna…grazie a Conor McGregor che ha ritirato la ‘denuncia’.

  • @Gabriele
    Da quel che ho capito non c’entra Dana nella decisione di sospendere e togliere il titolo a Khabib Nurmagomedov.
    C’entra la Wada. Però trattandosi dell’Agenzia antidoping non sono sicuro di aver capito bene.

  • @Tommy, si, tutto dipenderà dalla commissione atletica del Nevada. Se sospenderanno Khabib, e la squalifica supererà una determinata lunghezza, il titolo gli sarà tolto. Ieri c’era anche il governatore che pare essere uscito schifato per quanto accaduto. Potrebbero fargliela pagare e tanto. Cmq, con la tranquillità del giorno dopo, ieri lo sport, il nostro amato sport, ha perso. Ma è un pezzo che sta perdendo credibilità. Ieri è stata un’altra picconata. L’ennesima.

  • Caro Grigiosenna, NOn so cosa centri Charlie Hebdoa parte il fatto che hai scritto un post razzista e da censurare, credo che sia ipocrita lamentarsi di una rissa che scoppia alla fine di un match dopo che per mesi pubblicizzi lo stesso cercando di alzare lo scontro spostandolo dal piano sportivo a quello personale e non solo
    Tu sei figlio di questa cultura e nel tuo post dai del terrorista (“ci mancava una cintura esplosiva”) a Khabib poiché daghestano
    Sei io scrivo jesuischarlie tu sicuramente sei cresciuto aWWE e voti Salvini
    Detto questo non parlo con gli ottusi quindi non reagirò ad altri insulti personali

    @Tommy
    Indipendentemente da chi decide cosa, il marketing di DW ha rovinato due grandi atleti, Conor troppo impegnato a fare la rockstar per essere in forma, Khabib sospeso nel pieno della forma, tutto questo nel nome dei soldi

  • @Gabriele
    Il Marketing di DW ha fatto intascare 5 zucche ai due contendenti (3+2). Sono d’accordo sul fatto che qst marketing limiti la preparazione tecnico fisica degli atleti o lottatori che dir si voglia. Probabilmente però le due cose sono in una relazione inevitabile.
    Salvini, dài, adesso cosa c’entra?

  • Centra quanto centra Charlie Hebdo

    Per il resto, sulla capacità di fare soldi non metto in discussione DW, ma spremere fisicamente e, in questo come altri casi, psicologicamente gli atleti produce i disastri di sabato sera

  • @Tommy
    McGregor non li ha denunciati perché vuole il rematch farebbe ridere il contrario il duro irlandese che provoca, le prende e poi chiama la polizia
    Insomma si sarà mossa anche la SONY che sulla copertina di UFC2019 per la playstation non voleva rischiare di dover mettere padre Bergoglio

  • @Tommy. Vero che non ha presenato denuncia. Un po’, credo, sia per questione di immagine, un po’ che pure lui ha tirato, al fratello di Khabib, un pugno a freddo. Poi ci sono stati gli scavallamenti e i tentativi di aggressione. Qua, dal mio pdv, ne escono tutti male. Sinceramente, per come vivo lo sport io, con rispetto, non ne sentivo il bisogno. Purtroppo, parlando in generale, tra doping, pesi mancati, ( oramai è un evento quando tutti gli atleti fanno il peso), preferenze tra figli e figliocci con conseguenti concessioni ad alcuni e severità con altri, squalifiche ridotte, comportamenti a volte illegali e molto spesso diseducativi fuori dall’ottagono di alcuni campioni, l’ufc sta diventando una munnezza. E’ sempre gradevole da guardare ma, nella rincorsa del sensazionale e del guadagno economico, ci sta perdendo. Questo ovviamente per come la vedo io, che chiaramente posso sbagliare. Però ‘sto giro non è solo questione di gusti.

X