SMASHPASSorizzontalepiccola
Judo

Sorteggio per i judoka azzurri

Sorteggio per i judoka azzurri 1
Scritto da Giada Chioso

Oggi alle 14 (ora di Tokyo) c’è stato il sorteggio per i Giochi Olimpici di judo.

24 luglio (-48 e -60 kg)

  • -48 kg: 28 atlete

Francesca Milani (-48 kg) combatterà con Chen-Hao Lin (Tpe), medaglia di bronzo ai campionati Asiatici dell’Oceania 2021 a Bishkek, in Kirghizistan.

  • -60 kg: 23 atleti

25 luglio (-52 k e -66 kg)

  • -52 kg: 29 atlete

Odette Giuffrida (-52 kg), medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio nel 2016, campionessa europea 202o e vicecampionessa europea 2021, passa il primo turno e al secondo incontrerà la vincitrice tra Thuy Nguyen (Vie), medaglia d’oro ai Giochi del Sue-Est Asiatico nel 2015, e Andreaa Chitu (Rou).

  • -66 kg: 27 atleti

Manuel Lombardo (-66 kg), 1° nella ranking mondiale, campione europeo 2021 e vicecampione mondiale 2021, campione mondiale junior 2018 e cadetto 2015, passa il primo turno e al secondo incontrerà il vincitore tra Orkhan Safarov (Aze), quinto alle Olimpiadi di Rio nel 2016, argento mondiale nel 2017, campione europeo 2020 e bronzo europeo 2017, e Yerlan Serikzhanov (Kaz), argento mondiale 2018 e medaglia d’oro al Campionati Asiatici del Pacifico nel 2019.

 

26 luglio (-57 k e -73 kg)

  • -57 kg: 25 atlete
  • -73 kg: 36 atleti

Fabio Basile (-73 kg), campione olimpico alle Olimpiadi di Rio nel 2016 nella categoria -66 kg, bronzo europeo 2016, campione europeo U23 2015, argento europeo cadetto 2010 e bronzo europee U20 e U23 2014, al primo turno incontrerà Chang-Rim An (Kor), quarto nella ranking mondiale e campione mondiale 2018.

 

27 luglio (-63 k e -81 kg)

  • -63 kg: 31 atlete

Maria Centracchio (-63 kg), argento europeo junior 2014 e bronzo europeo U23 2014, incontra al primo turno Damiella Nomenjanahary (Mad)

  • -81 kg: 35 atleti

Christian Parlati (-81 kg), campione junior mondiale 2018 e bronzo europeo e mondiale 2017, medaglia di bronzo al primo turno incontrerà Mohamed Abdelaal (Egy), quinto ai Mondiali 2019, oro ai Giochi Africani 2015 e bronzo africano 2013 e 2015.

 

28 luglio (-70 k e -90 kg)

  • -70 kg: 28 atlete

Alice Bellandi (-70 kg), campionessa junior europea e mondiale 2018, bronzo europeo cadetti 2015 e junior 2017, vincitrice degli EYOF 2015, incontrerà al primo turno Assmaa Niang (Mar), ex atleta francese con diversi titoli aricani.

  • -90 kg: 33 atleti

Nicholas Mungai (-90 kg), bronzo europeo U23 2015, medagliato ai Grand Prox, incontrerà al primo turno Davlat Bobonov (Uzb), quinto nella ranking mondiale, argento mondiale 2021 e bronzo 2015 alle Universiadi.

 

29 luglio (-78 k e -100 kg)

  • -78 kg: 24 atlete
  • -100 kg: 25 atleti

 

30 luglio (+78 k e +100 kg)

  • +78 kg: 27 atlete
  • +100 kg: 22 atleti

 

31 luglio (gara a squadre miste)

Ci saranno 12 squadre (Giappone, Francia, Brasile, Comitato Olimpico Russo, la Squadre Olimpica dei Rifugiati, Germania, Israele, Italia, Repubblica della Corea, Mongolia, Paesi Bassi, Uzbekistan) e l’Italia si troverà di fronte l’Israele.

L’Italia schiererà Francesca Milani, Odette Giuffrida (-57 kg), Maria Centracchio (-70 kg), Alice Bellandi (+70 kg), Manuel Lombardo, Fabio Basile (-73 kg), Christian Parlati (-90 kg), Nicholas Mungai (+90 kg).

S’inizierà a combattere dalla categoria +90 kg.

 

Per tutte le gare i preliminari inizieranno alle 11 ora locale (alle 4 in Italia) e il blocco finale con le premiazioni alle 17 ora locale (alle 10 in Italia).

 

Altri italiani presenti alle Olimpiadi di judo sono: il direttore tecnico giapponese Kiyoshi Murakami e i tecnici Dario Romano, Francesco Bruyere, Raffaele Toniolo, il Dottore Stefano Bonagura con il fisioterapista Marco Chittaro, il segretario della commissione arbitrale IJF Tonino Chyurlia, l’IT Team-competition running Elisabetta Fratini, l’arbitro olimpico Roberta Chyurlia, il responsabile del protocollo IJF Antonio Ernesto e il fotografo IJF per Emanuele Di Feliciantonio.

 

 

SMASHPASSrettangolareCTA

Chi è l'autore

Giada Chioso

Atleta agonista di judo, grappling (-gi e no-gi) con partecipazioni a gare internazionali anche di sambo, kurash e sumo. Insegnante tecnico di judo FIJLKAM. Laureata in scienze motorie e alla magistrale in scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate con esperienza nella rieducazione motoria.