News & Media

Censura MMA / Sport da combattimento sulla RAI?

Censura MMA / Sport da combattimento sulla RAI? 1

E’ da qualche giorno che in rete sta girando il link dell’articolo di Alex Dandi sulla censura delle MMA in Rai… è davvero cosi?

Censura MMA / Sport da combattimento sulla RAI? 2E’ da qualche giorno che in rete sta girando (complici anche noi di Grappling-italia.com & ItalianMMA.it ) il link dell’articolo di Alex Dandi:

“E’ notizia di ieri, riportata dai maggiori quotidiani nazionali, che la commissione coordinamento sui palinsesti RAI ha deciso di bloccare la trasmissione serale degli sport considerati “violenti” (compresi gli sport olimpici di pugilato, judo, lotta e taekwondo) spostandoli ad orari di seconda serata con il famigerato “bollino rosso” per tutelare i minori: in parole povere si ritiene che questi sport siano diseducativi e quindi vengono nascosti ai minori. Come sappiamo lo sport non può essere violento per definizione e quindi nascondendo queste discipline sportive ai più giovani gli si impedirà di apprendere la differenza tra la vera violenza e una sana competizione fisica ma leale. Invece di “incassare” attoniti questo assurdo provvedimento possiamo provare a contrattaccare nel nostro piccolo, non credete? Partendo dal principio che Twitter è un mezzo potentissimo per ottenere l’attenzione dei media (come ho già spiegato in un precedente articolo) propongo quindi questa iniziativa.”

E’ cosi davvero? Non lo so però il lettore Emanuele T. mi dice che:

“RAISPORT trasmetterà come sempre gli Sport di Combattimento in Diretta… è stata un’incomprensione tra RaiSport ed un quotidiano italiano… stamattina in trasmissione Mattina Sport su RaiSport1 (leggere su Twitter) è intervenuto Marco Mazzocchi, team leader trasmissione, che ha ribadito che RaiSport continuerà a trasmettere gli eventi di combattimento in chiaro ed in diretta gli Sport di combattimento (ed infatti i Mondiali di Judo a Squadra saranno in diretta Rai); solo il pugilato avrà qualche variazione di programma in leggera differita il venerdì notte per consentire la trasmissione in diretta del Campionato di Calcio a 5…

Purtroppo RaiSport non può fare ammeno del Campionato di Calcio a 5 visto che a novembre ci sarà anche il Mondiale di Calcio Futsal in Thailandia con l’Italia impegnata…”

http://www.ufficiostampa.rai.it/comunicati_aziendali/20120927/rai__nessuna_disposizione_vieta_discipline_sportive_su_rai_sport.html

RAI: NESSUNA DISPOSIZIONE VIETA DISCIPLINE SPORTIVE SU RAI SPORT
27/9/2012
RAI: NESSUNA DISPOSIZIONE VIETA DISCIPLINE SPORTIVE SU RAI SPORT

Non c’è alcuna disposizione che vieti la trasmissione sui canali Rai Sport 1 e Rai Sport 2 di discipline sportive, tra l’altro anche olimpioniche, come la boxe, il judo, il karate.Lo spostamento della messa in onda Campionato Italiano di Pugilato in seconda serata, invece che in prima, tra l’altro un evento registrato, è stata una scelta che nulla ha a che vedere con questioni legate a fascia protetta o presunta violenza dello sport in questione.

 

La matassa si ingarbuglia quindi… noi rimaniamo sul pezzo… e se avete sviluppi postate pure !

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

2 Commenti

  • Dall’anno scorso mia figlia Alice (9 anni a dicembre) viene in palestra con me. Sono un padre snaturato, quindi?

  • Censura verso sport olimpici? Dai, va bene che parlar male della RAI va sempre di moda ma questa non è credibile..

X