UFC

Dana White pensa che l’UFC dovrebbe creare dei campioni continentali

Dana White pensa che l'UFC dovrebbe creare dei campioni continentali 1

Dana White non solo organizzarà più di 30 eventi solo quest’anno, ma crede che ci sia il bisogno di circuiti regionali.

Dana White pensa che l'UFC dovrebbe creare dei campioni continentali 2Altre notizie sugose: Dana White sembra davvero essere uno stacanovista… non solo organizzarà più di 30 eventi solo quest’anno, ma crede che ci sia il bisogno di circuiti regionali.

“Quando iniziamo a trasmettere the Ultima Fighter in altre regioni, ci sarà un enorme afflusso di fighter e questi  ragazzi hanno bisogno di fare esperienza… E noi ci stiamo adoperando per fargliela fare…”

Se in America il TUF è un programma un po stanco, il TUF Brasile sta facendo faville.. con milioni di spettatori ogni settimana. Prossimamente ci sarà TUF India e probabilmente anche un TUF UK vs Australia.

Dana White: “Ma una volta che il TUF ha creato il fighter, bisogna dargli anche la possibilità di combattere. “Io e Lorenzo ne abbiamo parlato tuttto il giorno e alla fine abbiamo concordato che il modo migliore è di fare ancora più show da fare nei mercati che ce lo chiedono.. il Regno unito per esempio, Irlanda, e ovviamente la Scozia… la Norvegia dove la mettiamo? e la Germania? dobbiamo tornare anche li… Senza contare poi l’australia che ogni volta facciamo il pienone.”

E poi ci sono dei mercati totalmente a digiuno… L’india, la cina… insomma la lista è infinita!

“Una soluzione è fare dei circuiti specifici per ogni regioni e organizzare l’evento lo stesso giorno dell UFC in nord america, per avere uno spettacolo doppio… ci sono degli ostacoli… non solo i fighter, ma i palazzetti, i commentatori, i cameramenen…”

Ma in pratica cosi facendo ci sarebbero dei campioni continentali… JDS sarebbe il campione del mondo, ma poi potrebbe esserci un campione Europeo, uno Asiatico e perchè no uno Sud Americano… “Davvero ne parlamo molto. proprio come nella boxe sarà un casino da organizzare ma ha la sua logica…”

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

2 Commenti

X