UFC

Alessio Sakara Vs Brian Stann in Aprile

Alessio Sakara Vs Brian Stann sabato 14 aprile 2012 nella Ericsson Globe Arena di Stoccolma

Mi arriva la notizia dall’ufficio stampa dell’UFC…

Alessio Sakara Vs Brian Stann in Aprile 1

Alessio Sakara Vs Brian Stann sabato 14 aprile 2012 nella Ericsson Globe Arena di Stoccolma

Ultimate Fighting Championship, l’organizzazione di arti marziali miste più famosa al mondo, annuncia la sfida tra il campione italiano Alessio Sakara, noto come “Legionarius”, e l’eroe d’America, l’ex Marine Brian Stann, sabato 14 aprile 2012 in Svezia presso la Ericsson Globe Arena di Stoccolma.

Un incontro particolarmente atteso e di elevato contenuto agonistico nella categoria pesi medi, che vede il talento italiano calcare nuovamente l’ottagono dopo l’infortunio patito l’estate scorsa. In quest’anteprima assoluta di UFC in Svezia, Il “Legionarius” sarà chiamato a misurarsi con l’astro nascente delle MMA Brian Stann, che ha abbandonato il corpo dei Marines per sfidare i migliori combattenti del mondo.

Una colossale arena, capace di ospitare fino a  18.000 spettatori, sarà la prestigiosa cornice di un evento unico: il debutto di UFC in Svezia, paese di riferimento per uno sport che a grandi passi sta conquistando il panorama sportivo europeo dopo il grande successo registrato negli Stati Uniti.

Alessio Sakara, noto come “Legionarius”, è l’unico atleta italiano ammesso a partecipare agli incontri organizzati da UFC. Il lottatore romano fa il proprio ingresso negli sport di combattimento da giovanissimo, incominciando a praticare la boxe. Nonostante una serie importante di successi ottenuti in questo sport, Sakara decide di avvicinarsi al mondo MMA, dedicandosi allo studio di nuove e sempre più complesse tecniche di combattimento. Un perfezionamento che lo porta ad essere selezionato per entrare a far parte nel 2005 di UFC, di cui diventa rapidamente uno degli atleti di riferimento, con 19 vittorie all’attivo e 8 sconfitte all’attivo.

Brian Michael Stann è un ex ufficiale di fanteria nel corpo dei Marine degli Stati Uniti. Terminata l’Accademia navale, a Stann viene affidato il comando del terzo battaglione secondo Corpo dei Marine impegnato in Iraq. Dopo aver completato il corso di arti marziali dei Marines, Stann entra in contatto con il mondo delle MMA nel 2004, il miglior modo, secondo l’eroe americano, per prepararsi a guidare i suoi soldati in guerra. Stann inizia la sua carriera nelle arti marziali miste nel 2006 per approdare nel 2009 in UFC, dopo essersi laureato campione dei pesi mediomassimi WEC. Oggi Brian Stann vanta uno score di 11 vittorie e 4 sconfitte nell’Ultimate Fighting Championship.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito www.ufc.com.

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

27 Commenti

  • Anche secondo me. Mi viene il dubbio vogliano trasformare Sakara in trampolino di lancio in UFC: prima Weidman, ora Stann…

  • eh si io credo che sakara con la sua boxe potrebbe vincere ai punti(tecnicamente è superiore),inoltre a terra potrebbero nn andarci mai, se ha parato per un round i take di weidman nn dovrebbbe avere problemi con stann,ma anche in un match tutto stand up stann è troppo forte,ko power in mani e ginocchia,cazzo ha distrutto leben in un match rissa praticamente, e alessio nn incassa benissimo questo va detto(ultimo ko subito proprio con leben,anche se per quel match dovette perdere 20 kg in due mesi,quindi nn era in forma);sembra stia subendo la sorte del povero akyama che fu usato come vittima sacrificale per ridar fiducia a belfort;però credo al fanta mma punterò 100 su di lui,partirà parecchio sfavorito e se vincesse sarebbe un colpaccio;dai cazzo alessioooooo!!!!stick and move alla bisping e fai il colpo della tua vita!!!

  • se vuole vincere deve utilizzare la stessa strategia di sonnen, a terra credo sia favorito, non a caso è cintura nera di bjj!

  • A terra nn lo porterà mai..
    Non scherziamo!
    X me dana cn sta manovra vuole lanciare Alessio … O provarci, il suo avversario ha solo più potenza di lui, Alessio in piedi è più tecnico..

  • ho rivisto il match con leben,alessio stava vincendo bene,leben aveva un occhio distrutto,solo che a corta distanza l’ha seccato,per me stann cercherà di fare la stessa cosa,e come potenza ne ha anche piu di leben,alessio appena stann entrerà nella sua guardia(in piedi intendo)deve legare in clicnh subito senza pensarci,poi spingere via e ripartire dalla distanza,se scherma può vincere,se ci vanno pesante stile rissa o dirty boxing è la fine!!se vincesse sarebbe l’impresa della sua carriera!!stann è un top 10

  • Stann non è un fighter completo…

    Xo x Alessio resta un osso troppo duro, anche se nn essendo un grappler fa il suo gioco!!!

  • non escludo di vedere Alessio portato a terra da Stann…per migliorare nel wrestling non bastano 8 settimane in america se prima fai solo striking in Italia.
    E lui purtroppo è scarso lì mentre Stann a quanto dice si è innamorato del wrestling e si allena regolarmente con squadre del college.

    Guerra Alessio!!

  • a me invece piacerebbe vedere alessio che lo porta a terra,se fosse on top la sua bjj black belt servirà a qualcosa;magari nn lo sottomette ma lo neutralizza e lo indebolisce ,cosi quando tornano a scambiare in piedi magari stann è meno devastante,insomma alessio daje sotto e mixa di brutto a sto giro,che solo a boxare prima o poi una sveglia stann te la tira,e so cazzi!!

  • comunque è strano che dana dia a sakara sempre dei match dove fatica a vincer (se vince) da buon uomo d’affari dovrebbe dare al legionarius un po’ più di rilievo con qualche vittoria(non dico facile, ma almeno meno difficile si) dato che sakara è l’unico italiano in ufc e potenzialmente in grado di portare un bel pò di fan dal belpaese, alla fine gli italiani sono un po’patriotici.. comunque anche io vedo alessio ko, anche se spero vivamente di sbagliarmi!!

  • Il lEgionario è tUtto fuor che una vittima..
    Dai nn scherziamo, sE perde pure qua un taglio non sarebbe da escludere, coi grAppler ha dimostrato d nn poter reggere i take ed ha sempre subito, coi browler ha sempre subito la rissa…
    Non eccelle in nulla, se nn batte nemmeno questo avversario che nn è un fenomeno non vedo, oltre fini commerciali, nessun altra motivazione inerente al suo impiego in ufc

  • jona ma che stai a di??da peso medio(e soprattutto da quando si allena all’att) ha perso con leben poi tre vittorie di fila(tra la’ltro con un grappler come leites) e contratto di altri 4 match garantito(gliene mancano 3 quindi),con weidman ha tenuto i takedown facilmente il primo round,poi è venuto fuori il due volte all american che da lhw ha battuto bader e davis nel ncaa,e sakara ci ha perso ai punti dignitosamente,i due avversari successivi di chris sono stati finalizzati in 2 min,segno che il ragazzo è un fenomeno(intendo weidman);alessio nn è un top fighter e forse nn lo sarà mai(a meno che nn batta stann,n7 in questo momento per sherdog),però da qui a tagliarlo ce ne passa,se perde con stann in un bel match(tipo fight of the night) col cazzo che lo licenziano,gli daranno qualcuno di piu facile per aiutarlo penso!!ti ripeto alessio nn è un fenomeno però la sua carriera devi valutarla da quando si allena in un camp serio(att),nn quando era gli inizi in ufc e poteva contare su uno staff modesto(rispetto ai livelli dei top ufc si intende,nn vorrei offendere nessuno);da quando passa dalle parti di miami è 4 win 2 loss ,nn male direi,e tutti con avversari di medio livello

  • X me stann non è settimo!
    Cmq è l avversario x lui..
    Vedremo..
    Perso dignitosamente no dai Mirko@ Era imbarazzante a schiena a terra!

    Cmq sono curioso.. In piedi è pulito ed ha delle buone combinazioni( a terra non se Po vedè)

    P.s.
    Dopo le mie critiche ripetute non potrò mai andare in un suo stage xke mi legnerebbe( a giustaragione)

  • in più Sakara è la porta di UFC in italia, non dimentichiamolo; il vecchio dana non fa le cose a caso.
    E comunque non possono essere tutti Top in UFC, qualcuno di medio livello ci dovrà pur essere; senò avremmo una Top 10 composta da 40 atleti no?

  • anche per me stann nn è settimo,le classifiche nn sono mai sensate fino in fondo,resta il fatto che cmq nei primi 10 se la gioca con molta gente,quindi è un top 10,se alessio lo batte entrerà in quella classifica per la prima volta in vita sua,sarebbe il trionfo della sua carriera;ha 4 mesi di tempo e deve andare all’att il prima possibile,gente come thiago alves e thiago silva sono l’ideale per prepararsi contro il marine,poi c’è pure lombard,dai cazzo!!!!

  • eh ma Alessio c’ha famiglia e un sacco di impegni qua…all’inizio viveva proprio a Miami e secondo me era meglio.
    Penso che fare solo le solite 8 settimane di camp a Miami non gli permetta di migliorare dove è carente.
    Il resto qua fa striking su striking(l’ha detto lui stesso) mentre dovrebbe fare wrestling su wrestling andando in qualche palestra di lotta(non so se a Roma c’è qualcosa di decente). Poi anche gli sparring partner per il bjj non è che ci sia granchè per il suo livello che gli permetta di fare il salto di qualità.

  • l’ideale sarebbe portare un po’ di gente in italia per le prime 8 settimane,poi le altre 8 va a miami come al solito,basterebbero 4 o 5 persone di livello,tipo un paio di wrestler una nera di bjj e uno strikerone per gli sparring selvaggi,certo nn sarebbe come l’att ma è gia qualcosa

  • per me sarà durissima visto che ha battuto Leben nettamente però il centone su Alessio lo gioco anch’io e incrociamo le dita forza Alessio e facci godere!!!

  • oh ma Strikeforce non lo caghiamo più??
    C’erano 4 bei match. A parte due stoppage inguardabili(e l’arbitra che fa rialzare Mo in g’n p) Jardine si deve ritirare…

  • Accoppiamento perfetto per Alessio e pure un grande nome… molto meglio di Rivera, soprattutto se dovesse vincere la sua notorietà crescerebbe di molto così come la possibilità di vederlo in altre Main Card…
    Go Sakara…
    Ma lo stage a fine Gennaio lo fà lo stesso?

  • @cesco: perchè no…non so se la nazionale lascia entrare gente da fuori comunque sarebbe una buona idea.

  • Sonnen entrerà accompagnato da CM PUNK, nel suo prox match————–
    Questi wrestler non mollano l’osso————–

  • Premesso che non sapevo chi fosse CM Punk (per gli ignoranti come me è un personaggio dei più in vista nel pro wrestling) e me lo sono dovuto cercare su wikipedia, questa news di jona mi da da pensare: non è che shonnen sta facendo il personaggione per un suo prossimo sbarco in wwe? Eppure, per quanto possa essere poco simpatico, non mi sembra che la sua carriera nelle MMA sia così mal presa da doversi tener aperta un’altra porta. Ne tantomeno mi sembra messa male l’UFC da dover importare il “metodo” WWE (faide, divisione in buoni e cattivi, nani, ballerine e compagnia cantante)

  • @rude
    muah ah ah!
    ve l’ho detto che tra un po’ vincent mcmahon e dana white si scambiano le poltrone!:-)
    presto vedremo un Big show, sfide incrociate tra strikeforce, ufc e wwe ah ah ah!

X