UFC

Ecco cosa è successo a Alessio Sakara

Sabato credo che tutti eravamo in apprensione per Alessio, sapendo dello stop medico avuto poco prima dell’UFC 122 ecco che il suo staff ci da dei ragguagli.

Sabato credo che tutti eravamo in apprensione per Alessio, sapendo dello stop medico avuto poco prima dell’UFC 122 ecco che il suo staff ci da dei ragguagli.
(notizia presa dal sito ufficiale di Alessio Sakara http://www.alessiosakara.tv/talk/?p=419 )

Ecco cosa è successo a Alessio Sakara 1Come tutti sapete purtroppo a causa di un forte malessere Alessio non ha potuto disputare il match contro Jorge Rivera al UFC 122 Oberhausen Germania, ci sembrava ovviamente doveroso raccontare a tutti i fans le cause che non hanno permesso al nostro Legionario di entrare nell’ ottagono. Tengo a precisare che Alessio Sakara era febbricitante da giorni (come avevamo gia’ comunicato nel precedente post) ma avevamo deciso di combattere comunque. Durante il corso dell’evento Alessio era presente nei spogliatoi del ufc, ma lo staff medico della federazione dopo vari controlli ha deciso di non far partecipare Alessio alla contesa.. fino all’ultimo il nostro Legionario aveva deciso di tener fede alla promessa, ma lo stop medico ha causato l’impossibilita’ al combattimento.

Ritornato a Roma Alessio è stato portato all’ospedale dove gli è stata riscontrata una gastroenterite virale dovuta a qualcosa che ha mangiato, tuttora il nostro Legionario è sotto cure è sta affrontando un intensa terapia che gli permettera’ di riprendersi il prima possibile.

Quello che posso assicurarvi è che una volta finita la terapia, il nostro Legionario ha il forte desiderio di tornare a fare quello che ama piu’ nella vita cioe’ combattere, siamo in attesa anche di sapere quale sara’ il nostro prossimo avversario e vi prometto che nessun tipo sfida sara’ declinata.

Alessio Sakara e il suo staff chiedono scusa a tutti gli Italiani che sono venuti in Germania, e a tutti coloro che Sabato aspettavano con trepidazione di vederlo salire un altra volta nell’ottagono. La preparazione per il match è stata piu’ che ottimale, confermiamo che Alessio è stato anche pagato per il match proprio perche’ fino all’ ultimo era intenzionato a svolgere la contesa. Siamo tutti addolorati per non aver potuto combattere ma questo è uno sport duro, dove non si puo’ essere al 50% delle forze.

Presto sara’ online un nuovo video dove Alessio raccontera’ con  parole sue, questa difficile settimana in Germania e ringraziera’ tutti i fans per il grande supporto.

Il LegioStaff era presente come stampa ufficiale per l’evento UFC, prima possibile metteremo on-line un report dettagliato  con foto e backstage video dell’evento ospitato alla konig Pilsener Arena di Oberhausen

LegioStaff

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

10 Commenti

X