MMA USA UFC

WTF of the day Ronda Rousey combatte 16 secondi… Infortunata !

Ronda-infortunata

Dopo la vittoria di Ronda Rousey, Joe Rogan ha chiesto alla regina se gli andasse di sostituire il main event del 2 Agosto, dato che Jose Aldo è infortunato

Dopo la vittoria devastante di Ronda Rousey sulla povera Davis, Joe Rogan si è sbilanciato chiedendo alla regina se gli andasse di sostituire il main event del 2 Agosto, dato che Jose Aldo è infortunato. La Tamarrazza ha detto che chiede ai suoi coach, ma che lei è sempre pronta.

Il due agosto è davvero vicino però questo match è stato poco più di un riscaldamento per lei mentre la sua potenziale avversaria (chi poi?) avrebbe avuto pochissimo tempo per preparsi. Quindi tutto sommato ci stava: un’altra difesa del titolo, un altra possibilità di strabiliare tutti….

se non che, a fine UFC 175  gira questo video:

Ronda-infortunata

Ronda con la mano  aperta, chiusa da almeno una ventina di punti… i punti sono 6 tutti sono di sasso. Come è possibile che si sia infortunata con un semplice pugno, per quanto forte?La risposta sembra essere la più incredibile di tutti…. il medico che taglia lo scotch intorno ai guantini ha sforbiciato un attimo… danneggiando la campionessa!!

Se è vero è Incredibile. – fortunatamente era solo un rumors –

Aggiornamenti a breve:

direttamente da Ronda: “E’ da due camps che continuo a ferirmi le nocche e continuo a colpire, quindi si è infettato. Avevo una ciste su una delle mie nocche. Dopo Sara McMann avrei dovuto prendere la cosa seriamente e andare da un dottore, e invece rimanda oggi rimanda domani.. Comunque adesso le cisti dovrebbero essere andata via, ma questa volta andrò dal dottore.”

Aggiunge anche che deve operarsi al ginocchio destro: “l’operazione al ginocchio è più una cosa di manutenzione che devo fare, è una piccolezza, ma mi serve per rimanere al 100%..  mano destra, ginocchio destra… ma tanto io sono mancina ! lool”

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

5 Commenti

  • Per carità, ognuno è libero di pensarla come gli pare, ma definire “strabiliante” e “devastante” Ronda Rousey è a dir poco fuori luogo.
    Il motivo? Ronda combatte contro… il Nulla, perché, diciamolo, la divisione femminile dell’UFC è di un livello molto basso.
    Se Lucie Décosse – una specialista dell’armbar – e Edith Bosch (tanto per citare due delle judoka che in passato hanno battuto Ronda Rousey), fossero emigrate nell’MMA, la vita nell’ottagono della bionda statunitense sarebbe stata ben più dura…

    @@

    Per inciso: anche la vita di Cain e soci sarebbe stata più complicata se Teddy Riner avesse accettato di emigrare nell’MMA.
    Peccato che abbia rifiutato.

  • Ad esempio, per me “devastante” era Ramon Dekkers, oppure Mike Tyson, ma non certamente Ronda Rousey.
    Al massimo la si potrebbe definire “complessata”.

  • Comunque ricorda che ci sono quelli che i pugni e i calci proprio non lo concepiscono di prenderli, anche perchè magari si sono accorti che prendendone uno gli fa male la testa per tre giorni. Perciò non darei per scontato che un wrestler, grappler o judoka che sia, passando alle MMA avrebbe successo. Un esempio perfetto sono i sambisti. Ci sono quelli che fanno sambo sportivo e quelli che fanno combat-sambo che include i colpi: nel tuo ragionamento dovrebbero saper passare da una specialità all’altra senza problemi visto che la base di lotta che fanno è quasi uguale. In realtà i medagliati dell’una non passano indistintamente da una parte all’altra; non a caso sono molti di più i combat-sambisti che passano alle MMA (forse la metà di loro) mentre i sambisti sportivi pochi, mi viene in mente solo Minakov HW champion del Bellator.
    Forse non sapremo mai se Riner, 7 volte campione del mondo di judo, una vero mostro sacro, un gigante in tutti i sensi, nelle MMA, senza gi e coi colpi dati e subìti, combinerebbe molto, ma una double di Cain con successivo g’n’p non la auguro a nessuno, tanto meno al Judoka francese.

  • Ronda ha sfondato la McMann che era argento olimpionico di lotta.
    quando entrano i calci e i pugni cambia tutto e ronda (che non ho mai esaltato) a questo giro – pur combattendo contro un’avversario più debole – ha dimostrato molte doti.

  • Dire che la Davis non è competitiva è veramente fuori dal mondo. Spero che non sia il vostro pensiero, perchè è un’ottima fighter. Non ha avuto il tempo di entrare nel match, di scaldarsi e ha preso un pugno che probabilmente le ha spento subito le luci (non si psiega altrimenti perchè si sia aggrappata a Ronda invece di difendersi dal g&p).
    Ma è una che ha insaccato Amanda Nunes che a sua volta sarà opposta a Cat Zingano a settembre 014.
    Poi se non vi piacciono le MMA femminili è un altro discorso…

X