MMA Italia: Incontri Pro

Evento di MMA Light a Milano: Fight Day report

Resoconto dell’evento amatoriale di MMA / Jkd “Fight Day” presso la Bono Academy di Milano

Ecco qui un’altro report di un lettore: “Fight Day” . Alcune palestre di Jkd / Kick boxing /BJJ hanno fatto un mini torneo di MMA light presso la famosa palestra Bono Academy di Milano con risultati di sicuro apprezzabili. Ricordandovi che ci fa piacere ricevere e-mail del genere, (l’indirizzo a cui potete spedire le mail è elchupacabra@grappling-italia.com)  Vi lascio al resoconto:

mma-light_milano

BA Fight Day Report – JKD & MMA Light

Finalmente anche la fight class ha avuto la sua incoronazione con una giornata dedicata solo ad essa…11 fighter tra uomini e donne di diverse categorie di peso hanno permesso di fare per la prima volta degli incontri di MMA-light. Anche se più che di incontri si dovrebbe parlare di “super allenamento” dato lo spirito dell’evento…
Le Arti Marziali Miste, che tanto successo stanno avendo in america e nel mondo, devono molto al JKD e, per parola dello stesso Dana White (presidente UFC) “Bruce Lee è stato il pioniere delle MMA”.
Proprio per questo motivo, nella mattina, è stato fatto un seminario (tecnico e Pratico) di MMA con sifu Francesco. Esso serviva giusto per introdurre, per chi già non lo sapesse le differenze tra l’auto difesa (jkd) e lo Sport (MMA) e i punti di forza rispettivi.

Gli incontri, della durata di 4 minuti, permettevano ogni tecnica del Jkd (ripulita da quelle “pericolose” e a solo impatto leggero) e con le dovute protezioni ( caschetto, guantoni, paratibie morbidi …).
Il regolamento vieta colpi da KO e quindi la vittoria si può avere ai punti, per abbandono, per interruzione da parte dell’arbitro  (verosimilmente quando uno dei due e in posizione di netto svantaggio tipo il Ground N Pund) e Sottomissione.

Il primo incontro, Davide R vs Davide S, è iniziato in piedi seguendo perfettamente l’idea del Light contact, seguito da un buon take down da parte di Davide R, un po di lotta, Ground n Pound di DavideR, per poi finire in piedi – vottoria ai punti Davide R.

Stefano vs M, entrambi si allenano (sempre in BonoAcademy) anche nel Grappling e quindi ci si può aspettare un incontro più tecnico al suolo… e infatti dopo 5 Secondi Stefano fa un bel take down a Manolo, segue un po di schermaglia ma Stefano finisce l’incontro prendendo la schiena, montando e immancabile GnP. vince per TKO.

Primo incontro femminile: Robertina vs Giulia.
incontro prevalentemente in piedi: bei colpi, puliti e precisi, fanno ben sperare per il futuro delle due guerriere! Vince Roberta per Gnp

Gianluca vs Marco F: a dispetto degli incontri precedenti il light contact è stato preso un po meno alla lettera, con qualche scambio un po piu pesante di quanto ci si aspetta da un incontro light. Si avvertiva la tensione nell’aria e infatti alcuni colpi non erano cosi puliti. Si è finiti immancabilmente a terra ma l’incontro è stato riportato in piedi. Vince Marco F

Stefano vs Marco: l’incontro è stato più tecnico del precedente , Stefano (al secondo incontro della giornata) con una Guardia Jkd e Marco con una guardia Thai si sono scontrati pugno su pugno… Ci sono stati vari tentativi (alcuni riusciti) di take down ma l’incontro è sempre stato rimesso in piedi, terreno più familiare a Marco. Ottime le entrate di jab di Marco e altrettanto buoni i pugni di Stefano quando usciva. Arrivati al giudizio degli arbitri vince per un soffio Marco.

Giulia vs Tiziana – Tiziana, un po meno rilassata dell’avversaria ( forse per il debutto), era un po meno decisa nel colpire rispetto all’avversaria. Bell’incontro comunque. pugni puliti, calci, un po di lotta a terra. Vince (anche qui per un soffio) ai punti Giulia

Marione vs Gianni- anche in questo caso due praticanti del corso di Grappling pero in questo caso un grossa differenza di peso (90 mario vs 78 di Gianni). Incontro inizia bene in piedi e poi si va a terra, raspade e contro raspade, in un susseguirsi… ottima azione, interessanti gli spunti ma alla fine l’età e il peso giocano per il nostro Vitellozzo che fa una Croce a Gianni e lo finisce con dei colpi ( mi ricordano tanto l UFc2 – vs – )

Marco vs M., entrambi al secondo match della giornata, Incontro inizia in piedi ma appena si stringono le distanze finisce per terra. Passaggio di Guardia di manolo, montada e tentativo di Gnp, marco è comunque forte e riesce a uscire. Aggangiato per una gamba viene ritirato giu dentro la Guardia di Manolo, che lo finalizza con un triangolo ( yeahhhh – !!)

Tiziana vs Robertina. anche qui grande performance delle ragazze, colpi puliti, precisi, intensità agonistica giusta per un evento di questa portata. incontro prevalentemente in piedi, con una Tiziana nettamente piu rilassata rispetto al debutto pochi minuti prima. questo non basta per fronteggiare la Robertina che vince anche questo!!

Come si può capire dal report, è stato davvero un bel pomeriggio, dove tutti gli atleti hanno affrontato con lo spirito giusto le gare, proponendo spettacolo per tutti, partecipanti e tifosi.

Un grazie a sifu Francesco per l’arbitraggio, sifu Luca, Deborah, Marco, Nazario, Stefano ed i materassini(:-) per aver evitato che ci fracassassimo contro qualche muro o volassimo fuori dalle finestre, Sifu Bonomelli & Loretta per aver ostato l’evento.

Citazione speciale: la miracolosa “pomata di Antonio” della quale molti atleti, hanno fatto ampio uso durante la pausa tra lo stage e gli incontri.

Evento di MMA Light a Milano: Fight Day report 1

Evento di MMA Light a Milano: Fight Day report 1

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

2 Commenti

X