Grappling Day for Bloody Beginners I:
Commenti a una giornata davvero divertente !

Eccoci qui col Reportage del Grappling Day for Bloody Beginners… dato che era una giornata di sparring non ci sono classifiche, ne vinti….
L’unica cosa da tenere in considerazione è il divertimento e il constatare l’aumentare della propria consapevolezza in ambienti meno protetti di quelli delle 4 mura della propria palestra.

Dalle prime impressioni che ho avuto sono stati tutti molto contenti (partecipanti vi esorto a lasciare commenti…): La formula del torneo all’italiana, benchè presenti qualche problema dell’ultimo minuto (defezioni, cambio di peso etc) è perfetta per poter tirare di lotta con più persone possibili.

L’aver messo un tetto massimo ai partecipanti (alla fine eravamo 26) ha permesso lo svolgersi dell’evento con rapidità e finire a un orario decente senza intaccare il ritmo, lasciando sempre alta l’adrenalina. (Qualcuno ha fatto fatica a mangiare dopo perchè ancora tutto gasato… Vero luca ? ).

Ringrazio per il successo in ordine sparso: Fabrizio Scardovelli e Il suo Budo newlife Center che, in spedizone da Udine, si è svegliato prima dell’alba per portare i suoi imberbi lottatori a gareggiare. Tale sacrificio e studenti cosi giovani e volenterosi ben fanno sperare per questa accademia!
Il Filippo Stabile team, che nonostante il poco preavviso riesce a mandarci dei lottatori che hanno fatto un’ottima figura, oltre a un coach di prestigio (grazie Stefano per averci dato una mano ad arbitrare).
Marco A invece è l’eroe del giorno:  judoka, venuto da solo all’evento al solo fine per testare il proprio ne-waza contro discipline diverse, l’unico a combattere col Gi in un mondo no Gi (anche i justuka si sono denudati per l’occasione) e contro gente più pesante.. fa onore alla sua disciplina !
La MMA – Atletica Boxe di Amadori Garcia viene in pompa magna con esponenti in tutte le categorie di peso (da -60 al gigante over 100).
Ultimi ma non ultimi i padroni di casa, gli atleti  di Jkd e Unlimited Kickboxing della Bono Academy di Sifu Bonomelli Roberto e allenati da Antonio Braga a Anderson Zanella. Uno merita una menzione speciale: Gianmaria Rotella, che potrebbe essere diventato padre mentre leggete questo! Un augurio che i tuoi figli ereditino la tua stessa forza di carattere !

A fine gara per chi era rimasto mangiatone di gruppo. Bellissimo.. ecco come dovrebbe essere lo sport: Scambiare un cin cin con la stessa persona che mezz’ora prima cercava di metterti a dormire con un mata leao.

Sparring Day for Bloody Beginners sarà riproposto per quello che è: un momento di incontro e confronto tra chi è alla prima esperienza.

Ecco la foto dell’allegra Cumpa (quasi al completo):

Sparring Day for Bloody Beginners

Sparring Day for Bloody Beginners

per vedere il resto delle foto: andate nella sezione apposita di Italian MMA su Facebook:
http://www.facebook.com/ItalianMMA#!/album.php?aid=231179&id=137266360925&ref=mf

Tutti I video degli incontri sono stati postati sul canale di you tube (http://www.youtube.com/user/GrapplingItalia)

http://www.youtube.com/user/GrapplingItalia#grid/user/4C8FE7DC482CD17A

Se volete discutere e dare dei suggerimenti per la prossima edizione andate sul forum Italian MMA

  1. Grazie a voi per la partecipazione e l’entusiasmo !!!

  2. Grande giornata ,i ragazzi si sono divertiti tantissimo e hanno fatto esperienza…grazie per l’oppurtunità .

Comments are closed