MMA USA News & Media

OSCAR DE LA HOYA VUOLE FARE TITO VS CHUCK 3 E PESTARE I PIEDI ALL’UFC

Lorenzo
Scritto da Lorenzo
L'UFC, il Bellator e la BOXE sono in esclusiva su DAZN.Gratis un mese di prova. CLICCA QUI

Una delle ultime notizie nelle mma americane è il ritorno di Chuck Liddell in attività.

Da un pò che rumoreggiava, ma la settimana scorsa il 48enne popolare moicano ex-campione UFC dei massimi leggeri ed ex-superstar della prima era UFC, ha partecipato allo show “The MMAHour” e ha dichiarato di essere pronto al ritorno e di volere prima Tito Ortiz e poi Jon Jones.
Sebbene il secondo desiderio è stato interpretato come un voler dare ulteriore peso alla news del ritorno e non una possibile eventualità, Tito vs Chuck 3 sembra molto più sensato e su questo ci concentriamo in questo articolo.

Come sapete i due hanno dato vita a due match leggendari per il titolo dei 205 libbre nel 2004 e nel 2006 con Chuck vincitre entrambe le volte per tko. Nel 2010 erano destinati a affrontarsi di nuovo a seguito dell’11esima stagione di The Ultimate Fighter ma Tito si ritiro dal match per infortunio.

Ma ora, chi dovrebbe organizzare il match?Bellator direte voi?A quanto pare no perchè dietro c’è il top promoter di boxe Oscar de la Hoya. L’ex campionissimo di boxe, ora promoter di successo di nomi quali Canelo e Golovkin con la sua Golden Boy Promotion, sembra voglia tentare la strada nelle mma.

Il motivo?Molti dicono che sia indispettito da Dana che vuole entrare nella boxe e anche dal grosso freak-show che fu Conor vs Floyd che potrebbe destrutturare il business in cui opera Oscar.

Ci sono stati già alcuni incontri tra Oscar e Liddell e qualche giorno fa erano stati visti uscire dalla sede di Golden Boy Promotion a Los Angeles.
Intercettati da TMZ, Oscar ha dichiarato

Stiamo discutendo di un pò di business, non è un segreto che amo quello che fanno i fighter di mma. Voglio entrare nel business delle mma, Voglio lanciare Golden Boy MMA.

Chuck invece:

Tito è la mia scelta preferita. Una, perchè è facile;due, perchè non mi stanco mai di menarlo. E la gente non sembra stancarsi di questo match. La gente mi chiede sempre ‘puoi menarlo un’altra volta’.

Tito sembra starci dentro e ha scritto su twitter che è pronto a tornare per la trilogia.

Dana White invece è stato sincero sul suo amico Chuck. Quando c’erano i Fertitta era riuscito a occuparsi di Chuck dandogli un lavoro fittizio nell’organizzazione. Ora però i nuovi proprietari WME-IMG hanno ridotto l’organico licenziando tra gli altri Matt Hughes(che almeno qualcosa faceva) e Liddell.
Perciò Dana non può pretendere che Chuck non vada con altri concorrenti ma ha dichiarato:

Se Chuck sta entrando come partner con Oscar come promoter mi farebbe un grosso piacere. Spero che Oscar non lo utilizzi come fighter. Se è questo che vuole ci rimarrei molto deluso perchè Chuck ha 50 anni. Non ha bisogno di combattere.

 

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

4 Commenti

  • Chuck è cotto da anni. Credo dal 2006!! Ho controllato, sì proprio da allora. Figurarsi sono passati 12 anni e non credo sia Giorgione Foreman il pastore evangelico che aveva il pugno alla Tyson (per spiegarlo ai giovani).
    Tito invece qualche match decente l’ha fatto ancora di recente.
    In sostanza la scelta di Liddell è conseguenza di tutti i botti presi in testa e di nient’altro.
    Almeno che non invochi la dea kali o qualche santone voodoista:-)

  • Crisi di mezza età? Oppure vivere sopra le proprie possibilità gli ha fatto dilapidare i guadagni di mille cazzotti in testa e “tengo famiglia”.

Sonny
8 Discussions
8 Discussions
8 Discussions
Rib
8 Discussions
74 Discussions
74 Discussions
1 Discussions
Grigiosenna
8 Discussions
Sonny
74 Discussions
8 Discussions
Total discussions 33815
X