News & Media UFC

Anderson: basta con le chiacchiere, il prossimo sarà Weidman

Anderson: basta con le chiacchiere, il prossimo sarà Weidman 1
Lorenzo
Scritto da Lorenzo

L’UFC è sempre più vicina all’unica sfida sensata a 185

images
Dana ha rivelato che “sembra che” il prossimo sfidante di Anderson per il titolo dei medi sarà Chris Weidman. Le stelle si sono ri-allineate per il newyorkese dopo l’infortunio di fine anno e la casa persa durante l’uragano Sandy.
Infatti Rashad e soprattutto Bisping che erano i favoriti si sono auto-eliminati perdendo i loro ultimi incontri e quindi tolti tutti rimane solo Chris Weidman, che ha rivelato tante potenzialità sebbene sia poco noto avendo combattuto solo una volta come main-eventer su FuelTV.
Dana ha detto che organizzare match per Anderson è sempre un processo, nel senso che Anderson fa le bizze (pure per il rematch con Chael firmò solo quando fecero la conferenza giù in Brasile) all’inizio ma poi accetta sempre quello che comanda il capo.

Perciò dopo mesi e mesi a dire che Weidman e gli altri sono “dilettanti” o sconosciuti e aver fatto capire di avere il diritto di scegliersi i match (cosa che potrebbe anche essersi meritato) sembra che si stia piegando agli sviluppi naturali della sua division.
Il problema che si pone è che se dovesse vincere allora “tutto bene, ha battuto uno sconosciuto” ma se perdesse cadrebbe il valore di tutti i superfight possibili (Jones e GSP).
Anche perchè i fans hardcore hanno notato le enormi abilità di Chris (5-0 in UFC) nel combinare takedown, lavoro a terra e strangolamenti di braccia.

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

Una delle colonne portanti di Gitalia dal primo momento. Dopo anni di esilio in terra Australiana è tornato a insegnare a fare barbeque e parlare di MMA.
E' il capo-redattore delle MMA mondo (UFC in particolare) e cura colonne molto apprezzate come "sorvegliato speciale"

15 Commenti

  • dovesse battere anche weidman la gente la finirà con il mettere in dubbio che the spider è la vera leggenda delle mma?bho io non capisco cosa ancora debba dimostrare.

  • per me rimarrebbe il più forte! finchè nessuno ripeta le gesta del ragno! voglio vedere chi arriva a quell’età con quel cardio e quella potenza! poi mi piace troppo la sua boxe e il suo thai per giudicarlo per una sconfitta

  • Anche perchè se dovesse vincere Weidmann diranno che ormai Anderson era fatto vecchio.
    Solo facendo questo match avremmo un po’ di credibilità, visti i proababili match che erano saltati fuori.

  • Per me, e lo ripeto sempre, è uno dei migliori 3 best p4p attuali, insieme al connazionale Aldo e Jones. Non saprei però come collocarli sul podio, giacchè tutti e tre sono mostri fuori dal comune, con fisici perfetti, e al cui cospetto gli avversari, per quanto forti siano, non reggono il confronto.

  • Anderson Silva è quanto di più simile ci sia a una divinità, ha poteri soprannaturali… Anche il buon Weidmann verrà umiliato.

  • Solo uno sciocco davanti ad UNA sconfitta potrebbe mettere in dubbio il valore delle DECINE di vittorie dominanti di Silva in UFC! E’ ovvio che sia Weidman ad aver tutto da guadagnare ma i miti sono miti e basta, Silva ha sbaragliato anche Fedor nei record ma che deve fare poveraccio picchiare l’intera divisione dei pesi medi assieme in una specie di royal rumble “uno contro tutti” per sbalordire i grossolani?!

  • Anche se Anderson perdesse con Weidman ci sarebbe subito un rimatch miliardario in cui riprenderebbe la corona… quindi hanno entrambi da guadagnarci, soprattutto se vince Weidman!

  • discussioni inutile: Silva NON perderà.

    Belfort contro Bisping mi ha impressionato, mi piacerebbe un rematch col ragno

X