La forza dei Blackzillians è nello spirito di fratellanza.

La forza dei Blackzillians è nello spirito di fratellanza. 1

Glenn Robinson dice che la fratellanza quello che rende i Blackzillians cosi speciali…

La forza dei Blackzillians è nello spirito di fratellanza. 2Glenn Robinson dice che la fratellanza quello che rende i Blackzillians cosi speciali… Dedico ancora un po di spazio a questo team-non-team perchè oltre ad avere nomi grossi sembra essere un interessante esperimento.

Glenn Robinson, padrone della Authentic Sports Management, che rappresenta una buona parte dei fighter: “Il nome Blackzillian deriva dal fatto che il gruppo all’inizio era formato da Brasiliani e da neri, spesso gente che non aveva un vero campo, ma adesso indica una cosa sola: fratellanza. Ognuno è qui per aiutare l’altro.

Se abbiamo bisogno di Matt Mitrione (che non è ne brasiliano ne nero) arriva al volo. E lo stesso tutti i membri che pur non avendo “casa” da noi ( Jake Shields, Kenny Florian, Eddie Alvarez e Miguel Torres…) sono molto legati al team.”

Il team non è alla ricerca di nuovi membri, ma se arriva la persona giusta si possono fare delle eccezioni. tipo Overeem che ha recentemente firmato

“Alistair Overeem è una di quelle, crediamo che entrambe le parti benificeranno del lavoro insieme. E’ un grande lavoratore, onesto e brillante… è stato un bel colpo averlo nel team !”

E cosi anche Torres, che come ricorderete è stato tagliato per qualche giorno dall’UFC per una battutatccia su Twetter. “Miguel è fantastico… sempre in cerca di migliorarsi, ci sono cosi tante cose che le persone non sanno di Miguel: ha una sua scuola e insegna gratis ai ragazzi per tenerli il più lontano possibile dalle strade.

l’ASM comunque ha molti  casi di persone rimbalzate – essendo un’agenzia di PR, legale, marketing, nonchè padroni della Jaco rende la cosa Molto appetibile ai potenziali fighter, ma Robinson insiste che chi vuole entrare deve dimostrare spirito di squadra.

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

3 Commenti

  • “Il nome Blackzillian deriva dal fatto che il gruppo all’inizio era formato da Brasiliani e da neri”
    Pensavo che fosse perchè hanno tutti un tarallo di 40 cm

  • @ lorenzo – nel link indicavo il suo ritorno, ma per chiarezza ho corretto il post

    @rude – Effettivamente ho dovuto fare ricerche davvero lunghe per capire l’origine del nome :-) se qualcuno poi vuole andare ad allenarsi da loro ci può raccontare.

X