News & Media

UFC 124 : Georges St.Pierre vs Josh Koscheck II

UFC 124 : GEORGES ST. PIERRE VS. JOSH KOSCHECK 2
Welterweight Championship

UFC 124 : Georges St.Pierre vs Josh Koscheck II 3

Live dal Bell Centre, sabato 11 Dicembre 2010

Sabato 11 dicembre 2010 l’Ultimate Fighting Championship torna a Montréal con UFC124 e porta alla Bell Centre Arena la stella Georges St. Pierre, due volte campione della categoria Welterweight e nativo di Montréal, pronto a sfidare per la seconda volta il suo nemico numero uno, Josh Koscheck.

“Sarà uno dei miei incontri preferiti”, afferma il Presidente Dana White, “ Georges St. Pierre è uno dei migliori combattenti al mondo e Koscheck è cambiato moltissimo dal loro ultimo incontro. Non c’è alcun dubbio che questo sia un incontro per il Titolo tra i due migliori welterweight del mondo. Koscheck ha provocato la gente di Montréal affermando che entrerà nella città di Georges per prendersi il titolo. Questo incontro farà crollare il tetto del Bell Centre”.

Uno dei più grandi campioni nella storia dell’UFC, Georges St. Pierre (20 vittorie , 2 sconfitte) ha la velocità tipica di un peso leggero e la potenza di un peso massimo leggero. I suoi combattimenti sono sempre entusiasmanti e vanta ben sette vittorie sui combattenti dell’UFC Matt Hughes, BJ Penn, Jon Fitch, Matt Serra, Thiago Alves, Dan Hardy e Koscheck.
Nel loro primo incontro, l’UFC74 del 2007, Georges St. Pierre ha vinto contro Koscheck su decisione unanime, e adesso tantissimi fan appassionati di mixed martial arts aspettano con ansia l’immancabile rivincita.

“Sono felicissimo di poter combattere contro Josh Koscheck davanti al mio pubblico”, afferma St.Pierre, “ Koscheck non è stato molto rispettoso nei miei confronti durante le riprese di The Ultimate Fighter e l’11 dicembre sarà il momento giusto per replicare con i fatti. L’ultima volta che ho combattuto a Montréal, l’incontro era così acceso da far tremare l’Octagon. E questa volta sarà ancora peggio”.

Wrestler perfezionatosi in arti marziali, Josh Koscheck (Fresno, California, 17 vittorie, 4 sconfitte) ha dimostrato di essere un abile finisher nell’UFC.
Il 32enne ha dimostrato la sua versatilità e potenza con le schiaccianti vittorie per ko su Yoshiyuki Yoshida, Frank Trigg, Chris Sanford e Dustin Hazelett, e con le sue sottomissioni su Anthony Johnson, Pete Spratt , Ansar Chalangov e Jonathan Goulet. Ora il contendente numero uno alla corona della categoria welter si prepara per la battaglia più importante della sua carriera.

“Sono molto eccitato per questo incontro”, ha detto Koscheck, “per me è una grande rivincita, in genere non si ha una seconda possibilità nella vita, ma a me è capitata e ho intenzione di sfruttarla a mio vantaggio. Mi alleno su ogni aspetto del gioco e non vedo l’ora di combattere e di riportare il titolo negli Stati Uniti. Farò spettacolo come sempre.”
In Italia l’evento sarà trasmesso live dalle 04.00 nella notte tra sabato 11 e domenica 12 dicembre sul Canale 262 di Sky.
Le repliche saranno trasmesse sul Canale 262 di Sky ogni giorno fino a mercoledì 15 dicembre alle ore 16.00, 19.00 e 22.00.
Al commento italiano Alex Dandi.

Per ulteriori informazioni, video e news, visitate il sito www.ufc.com

Il promo dell’evento è disponibile sul canale ufficiale UFC su Youtube: http://www.youtube.com/user/UFC

Per vedere l’intervista a Georges St. Pierre andate al link:
http://ftppub.coffeegrinder.it/v.milano/UFC124_INTERVISTA_GSP.zip

Ufficio Stampa Coffee Grinder srl – www.coffeegrinder.it
Rachele Cantenne – rachele.cantenne@coffeegrinder.it – 392 9809737
Valeria Milano – valeria.milano@coffeegrinder.it

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

25 Commenti

  • c’è il commento in italiano?Premetto che lo ritengo inutile…ma questo Dandi è un esperto o viene affiancato da qualc’uno per la parte tecnica?

  • che palle sti americani che la buttano sul nazionalismo …… contro i vicini di casa poi …… vorrebbero essere come il canada sti red neck del cazzo

  • Tra l’altro, possono sfotterli quanto vogliono – i Canadesi restano uno dei popoli più civili della terra. Non fosse per il clima, mi ci trasferirei al volo!

  • @alex, jo , andrea- concordo
    @lorenzo – ho sentito solo una telecronaca di Dandi (UFC in UK) e mi è sembrato bravo: tecnico quanto basta per gli occhi esperti ma facile per chi non capisce un kaiser. – so che pratica almeno Bjj quindi non è di sicuro uno sprovveduto.

  • @lorenzo – ho sentito diverse telecronache di Dandi, confermo quello che dice il Chupa, é tecnico quanto basta x farsi capire dalle masse e da ki come noi invece segue in modo un pokino piú approfondito. Amante delle MMA si sente ke ha voglia di coinvolgere il pubblico, confermo che pratica BJJ.Inoltre, parlando inglese molto bene traduce al volo quello ke si dice agli angoli e durante le interviste, quindi non si perde nulla dello spettacolo.

  • Io ho comprato Tutti gli eventi su SKY e preferisco dandi agli altri tre degli anni scorsi… Alex è serio, scherza poco e commenta il giusto… GRANDE… Poi pure io sn x il commento in lingua originale…
    X me gsp potrebbe finire il suo regno..

  • come sempre jo cerchi fiammate;-P
    se esiste una giustizia a sto mondo gsp deve gonfiare di schiaffi la faccia di cockchek per ventiquattro minuti e trenta secondi e poi mandarlo ko con un liver shot da lacrimoni agli occhi…poi può pure finire il suo regno,ma una persona così di cacca come josh non merita di battere un uomo così mite e rispettoso degli altri…ma la vita giusta non è e probabilmente non andrà come tutti ci aspettiamo

  • Per me stiamo a 50 e 50. Poi Cockscheck ha fatto il coglione solo punzecchiando GSP ma per il resto come coach nel rapporto con i suoi atleti lo giudico ottimamente…Si merita comunque un ktfo.

  • Tifare un catuzzo come Josh in un match contro gsp sarebbe come tifare Lesnar in un match contro Fedor…un homo sapiens sapiens non lo farebbe mai…un ominide col cervelletto di un lombrico subito…

  • @lorenzo, ma se perfino alcuni dei suoi atleti lo criticavano come coach? E dicevano che nel programma non avevano imparato quanto avrebbero voluto (anche addossando la colpa [a mio avviso giustamente] a lui). No way!

  • jo allora sui welter sei uno della massa;.-P
    @andrea non ho detto che ha flammato ma che affermando che cock potesse vincere rischiava di divenire il solito parafulmine per flammate…ruolo che in questa discussione evidentemente non gli spetta :DD

  • @francesco: in effetti hai ragione. Il fatto è che Josh ha suscitato una buona impressione per tutto lo show(vedi con i suoi atleti sconfitti o chiedendo scusa al male nurse e al fighter dell’altra squadra per la rissa) però poi nell’ultima puntata è venuto fuori quello che hai detto tu. La verità la sanno solo loro ma comunque anche solo dai coach dell’ AKA penso si possa imparare già tantissimo.

    Ps: stavolta spezzo una lancia in favore di Jo. I match non si giudicano a simpatia…Sono due fighter ugualmente preparati che meritano di giocarsi il titolo.

  • @lorenzo … esatto, ma sai cos’è? Il fatto che in DIVERSI si siano lamentati, lascia, a mio avviso, poco spazio ai dubbi… Fossero stati uno o due, magari per antipatia ci stava, però era un malcontento abbastanza diffuso. Credo che Kosh non sia stata assolutamente professionale come altri invece sono stati…

    però se mi desse lezioni gratis non direi di no ovviamente, ahhaah :D

  • Si ma il fatto k sia o no un buon insegnante nn c’entra nulla cl fatto ke è un pessimo cliente x gsp…
    X me la metterà subito sulla rissa e se usando il suo wrestling e la sua maggior forza fisica lo mette a terra é dura k gsp ribalti la situazione.. Nn è un ottimo incassatore e a schiena a terra nn lo si vede lottar molto e nn so quanto potrebbe tenere una furia dl genere contro… Ha mani pesanti… Bo… Cmq forza gsp…vediamo ke tattica userà….
    X quanto riguarda il rapporto del cervello di una persona, giudicato in base alla tifoseria scelta tra fedor e brock, o gsp e kosk, fa intendere k l unico k non ha cervello è ki ha scritto questa
    frase…

  • Mah, devo dire che vedere come GSP ha dominato Hardy (che pure è un OTTIMO combattente) a me ha fatto veramente impressione. Poi ok, Kos è un lottatore completamente diverso, ha fame, è incazzato… ma GSP lo vedo comunque favorito.

  • io vedo GSP favorito , Koscheck lo vedo come un gran provocatore , ma George dal canto suo non penso che si perda in un bicchier d’acqua per questo . Per me sarà un bel mach , ma con GSP che ne esce vincitore….
    Ciao

  • non credo che Josh sia più forte fisicamente anzi…però ripeto, può battere GSP. Ha sicuramente molte più chances di Hardy…

  • Josh è un bullo e un coglione. Se Sonnen è uno smagiasso, Kosh secondo me manca di quella vena humor per poter dire e fare quello che fa lui.

    Non sta simpatico nemmeno a quelli della sua palestra. e dal poco che ho visto del TUF la superiorità psicologica di GSP è evidente. Ovviamente questa non basta e come al solito quelli dell’UFC hanno creato mediaticamente l’avversario che potrebbe farcela a sconfinggere il buon St Pierre. Vedremo sabato !!

  • Perchè molti dicono Kosheck? Perchè è semplice. Negli ultimi match Kosheck è in crescita, mentre GSP è un po’ calato (con Thiago Alves l’ho visto in difficoltà, con Hardy non ha chiuso). Tutto qui.
    Cmq forza George! Un grande.

X