Eventi & Risultati UFC UFC

UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III

UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III

Card stellare quella dell’ UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III

Card stellare quella dell’ UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III

UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III

UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III. sarà una card stellare, quanto quella dell’UFC 167 di Novembre.

Oltre al terzo match tra Cain Velasquez e Junior dos Santos che fa da main match- la card del 19 Ottobre sarà un’altra di quelle da non perdersi. 14 match in tabellone:

Cain Velasquez (12-1 MMA, 10-1 UFC) e l’ex campione Junior dos Santos (16-2 MMA, 10-1 UFC) si incontrano per la bella.

l’imbattuto Daniel Cormier (12-0 MMA, 1-0 UFC) probabilmente combatterà per lìultima volta nei pesi massimi prima di scendere di categoria e lo farà contro Roy Nelson (19-8 MMA, 6-4 UFC).

Gilbert Melendez contro Diego Sanchez in un match che promette scintille.

Fuori dal PPV : Tim Boetsch vs. Luke Rockhold, Hector Lombard vs. Nate Marquardt, e un altro match che promette bene a livello di show K.J. Noons vs. George Sotiropoulos.

Altro match degno di nota. John Dodson (14-6 MMA, 3-1 UFC) che da il benvenuto al forte prospect Darrell Montague (13-2 MMA, 0-0 UFC) nei pesi mosca UFC.

UFC 166:  MAIN CARD

  • Cain Velasquez vs. Junior dos Santos – for heavyweight title
  • Daniel Cormier vs. Roy Nelson
  • Gilbert Melendez vs. Diego Sanchez
  • Gabriel Gonzaga vs. Shawn Jordan
  • John Dodson vs. Darrell Montague
  • Tim Boetsch vs. Luke Rockhold
  • Hector Lombard vs. Nate Marquardt
  • Jessica Eye vs. Sarah Kaufman
  • K.J. Noons vs. George Sotiropoulos

UFC 166:  PRELIMINARY CARD (Facebook, 6 p.m. ET)

  •  Adlan Amagov vs. T.J. Waldburger
  • Tony Ferguson vs. Mike Rio
  • Charles Oliveira vs. Estevan Payan
  • Matt Grice vs. Jeremy Larsen

Ecco il volantino (spettacolare) dell’UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III –

UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III

[schema type=”event” evtype=”SportsEvent” url=”http://www.grappling-italia.com/mma-usa/ufc-mma/2013/09/07/ufc-166-cain-velasquez-vs-junior-dos-santos-iii-32970.html” name=”UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III” description=”Card stellare quella dell’ UFC 166: Cain Velasquez vs Junior dos Santos III” sdate=”2013-10-19″ city=”Hudston” country=”US” ]

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

57 Commenti

  • Scusa bepo ma nn sono d’accordo. Forse tu hai visto solo quelle…Jacare in UFC nn ha praticamente quindi può essere che in ufc hai visto meglio werdum e maia ma solo in ufc!! Jacare ha 8 mondiali bjj di cui uno vinto con un braccio spezzato e con un certo roger gracie..
    Ti ricordo che maia con fitch nn è riuscito a finalizzarlo nonostante avergli preso schiena x tre round interi!

  • @Bepo il pensiero espresso da te coincide col mio; @SAKUGracie non ti rispondo ma ti cito una quello che ha detto Frank Mir su Demian Maia: ” Ho pensato davvero che ero bravo a farlo fino a quando ho iniziato a rotolare con lui. ”
    Se hai bisogno te lo traduco in inglese. lol
    Vai a terra con Maia e verrai stuprato. Parla con Jon Fitch.

    : )

  • @saku: le credenziali nel bjj sportivo dicono poco nelle mma…il gioco è diverso e comunque Maia ha battuto jacare nel bjj due volte ed è lievemente meno decorato perchè ha smesso prima per passare alle mma.
    Io dico che son tutti e due fenomenali ma hanno giochi completamente diversi e siccome Jacare ha più armi in fighter meno atletici come Werdum e Maia si nota di più la finezza tecnica e tattica nelle fasi a terra

  • Nn è che lo penso io, detto da roger personalmente il miglior bjj in ufc lo hanno jacare e werdum..sotto tutti gli altri.
    È nn credo che sia una questione di bjj sportivo o meno da di tipo e mentalità di fighter, vedi royce shina aoki serginho moraes shields toquinho werdum bj penn ecc ecc

  • Si vede che Maia a Roger sta sulle balls :)
    Tra l’altro è interessante notare la differenza tra i vari jiutzuka nelle MMA. Werdum cerca sempre di andare schiena a terra; toquihno a volte non mi sembra nemmeno un jutzuka (infatti è anche nera di luta livre) punta sempre a sollevare e portare giù l’avversario per poi fare presa sugli arti inferiori; Yuri Alcantara invece predilige sempre alla schiena e cerca la monta da dietro, per colpire o sottomettere.
    Sarebbe interessante leggere qualcosa a proposito delle varie scuole all’interno del JJ brasileiro dei vari stili ecc, se qualcuno sa di qualche articolo on line, gli sarei grato se mettesse il Link, va bene sia in inglese che in portoghese-brasiliano, o anche in Italiano se c’è.

  • Non e’ tanto un discorso di scuole ma di tecniche e tattiche preferite dal singolo. Non esistono delle chiare ramificazioni stilistiche nel bjj…ci son le solite distinzioni guardeiro-passador ecc….

  • Nn è proprio una questione di stile ma più una attitudine..cioè durante il percorso di crescita nel bjj si vedrà se uno è portato oppure no, cosa gli riesce meglio e via discorrendo…nn è che nei pulcini si sa già se un bambino sarà un Buffon o un del Piero. Prendi royce e rickson, vengono dallo stesso jj ma royce predilige schiena a terra mentre lopposto è rickson e ovviamente cosa nn indifferente la corporatura..
    Prova questo se ti può interessare
    http://martialarts.about.com/od/styles/a/bjjstyleguide.htm

  • agli esperti di bjj:ma qual’è il massimo grado di cintura,cioè dopo la nera c’è la rossa?,se si chi la prende o chi ce l’ha al mondo!??mi pare maia fosse 4 grado di cintura nera o qualcosa del genere,marcelo garcia 3^grado!!ma la rossa è solo una cosa di rappresentanza o vuol dire prorpio che sei al livello ultraterreno del grappling???

  • A dire il vero intendevo qualcosa di più avanzato, lì c’è il suntino di 100 anni di storia del BJJ.
    Che ogni fighter abbia le proprie attitudini e inclinazioni è ovvio, ed è proprio per questo poi che ogni jiutzuka nel passagio da praticante a maestro apporti dei cambiamenti e delle modifiche è innegabile. Così come giustamente nella descrizione del JJ viene enfatizzato l’apporto che Helio diede alla disciplina insegnatagli dal fratello Carlos (e a questi dal maestro Mada, allievo di Kano) così, visto che almeno 3 generazioni si sono succedute da allora ci sarà pur stata un evoluzione, e quindi delle differenze tra i vari maestri attuali. Ad esempio quello che insegna un Rener Gracie sarà diverso da ciò che può insegnare un Nogueira, Matt Serra, o no? Le arti marziali per essere efficaci si devono neessariamente adattare ed evolvere, e il successo del BJJ risiede proprio nell’ evoluzione che deriva dalla pratica. Interessante è sapere anche come le altre arti marziali e il jiu jitzu si siano influenzate in Brasile dove il confronto tra gli atleti era parecchio vivace: già maeda si confrontò con lottatori di vario genere, come pugili, capoeristi, ecc. Carlos perse contro un combattente di Luta Livre ad esempio, però sembra che il maggior successo lo ebbe Helio, che nel confronto ebbe quasi sempre la meglio sugli avversari di altri stili.

  • @CroCop il grado massimo nel bjj e 9 rosso, hai la massima conoscenza della disciplina, però tieni presente una cosa che per arrivarci ci vuole tutta una vita, se diventi cintura nera a 19 anni, per avere quella rossa devi aspettare almeno 67 anni, poi diventi grandemaestro.
    Si Demian Maia 4 grado di bjj.
    Nel bjj come nelle altre discipline ci sono tanti stili diversi, e ogni maesto a volte crea il suo stile.
    Per esempio Chuck Norris ha creato il Chun Kuk Do.
    Io sono contro le cinture e i gradi perchè a volte non rispecchia il valore di un atleta.

  • @ Randy, e tu ritieni sia efficace il Chuck ecc?
    Pure sul JJ ci sono tante varianti che prendono per i fondelli, tipo ho trovato il guerrilla Jiu Jitzu di John Fitch oppure lo zingaro inglese John Maguire, appena tagliato dall’ l’UFC, che dice di essere “pink belt in gipsy jiu jitzu”.

  • Il bjj è uno. Quello di helio. Poi con gli anni e l’evoluzione si è leggermente modificato ed ogni grande maestro ha aggiunto un qualcosa di nuovo solo dopo averne provato l’efficacia in una lotta. X lo stile è una questione personale…batatinha fa capriole ed evoluzioni mentre caverinha tutto lopposto eppure vengono dalla stessa scuola..

  • E’ quello che intendevo, le differenze tra batatinha, caverinha, barra ecc. Pure il sambo per buona parte deriva dal judo(Kano jiu jitzu) e considerando che è uno delle prime discipline di arti marziali miste possiamo fare il parallelismo col BJJ, il fautore dell’arte marziale russa Oschepkov fu allievo di Kano. Guardando le competizioni di combat sambo si nota che viene privilegiato uno striking molto aggressivo come primo approccio, e poi molte proiezioni. Toquihno ha un approccio più da luta livre, punta alle gambe per atterrare come fa pure l’altro allievo di Murilo Bustamante Milton Vieira:
    https://www.youtube.com/watch?v=20CR_N63jgY
    Mi interessa l’applicazione dei vari stili alle MMA.

  • @Randy: no era seria la domanda, anche se il tono del post era un po’ scherzoso. Siccome sei passato a parlare dalle discipline davvero “effectives” nella lotta a Chuck Norris che sarà maestro e pluricampione di varie competizioni sportive ma non nelle MMA, pur non ritenendolo un Seagal , sia chiaro.

  • Bepo e’ il capo!pero’ anche Saku ha ragione. Alla fine le basi le fan tutti uguali…il gioco(tecniche preferite+tattica+strategia) dipende al 90% dall’atleta e al 10 dal maestro.
    Nel judo ad esempio vedo gia’ piu’ la presenza di scuole…

  • @Bepo Chuck Norris era solo un esempio, lo so che non c’entra nulla con le MMA anche perchè quando combatteva lui non esisteva ancora questa disciplina, ora abito in USA e ho scoperto che Norris ha una sua federazione, non grossa come l’ufc si chiama WCL “World Combat League”. Comunque tra Seagal e Norris non c’è paragone, uno è stato per 7 anni consecutivi campione del mondo di karate, l’altro fa il fenomeno dice che picchia tutti e poi scappa.
    Sai che ho letto in un sito inglese che Anderson Silva ha chiamato proprio Norris in vista del rematch con Chris Weidman.

    ” I have the new strategy for my next fight… I talk to Chuck Norris and Bolo Yeung for help for my next fight… I try to talk to Jean-Claude Van Damme, but he no answer the phone,” he continued. “I say, ‘Please call me, I need your help. ”

    Ciauz

  • Il capoclasse però Lore rimani sempre tu che ci rimetti tutti in riga :)
    Il Chupa invece è il vicepreside sempre assente per commissioni :D
    Ah ahha Randy, peccato Carradine sia morto. C’è sempre Jackie Chan però… Lo dicevo io che Spider recitava con Weidman, per la prossima volta almeno con l’aiuto di questi vuole essere più credibile davanti alle telecamere. Chuck è l’idolo mondiale degli internauti…

X