UFC Brazilian Jiu-Jitsu PRO Grappling & BJJ

Perchè UFC Brasilia è un evento imperdibile per gli appassionati di BJJ

Perchè UFC Brasilia è un evento imperdibile per gli appassionati di BJJ 7
Jack Botinha
Scritto da Jack Botinha

Tra un’epidemia e l’altra si avvicina sempre di più UFC Brasilia: la promotion di Dana White torna nel paese della saudade con una card eccezionale Sabato notte, con Main Card a partire dalle 23 ora italiana (diretta su DAZN). L’evento si svolgerà a porte chiuse per via dell’emergenza Coronavirus, dunque non ci saranno spettatori all’interno dell’arena ma saranno presenti soltanto atleti, coach e staff di UFC.

In ogni caso questa Fight Night sarà particolarmente attesa da chi, come me, è praticante o appassionato di Jiu Jitsu Brasiliano. I motivi sono 3 e si chiamano: Demian Maia, Gilbert Burns e Charles Oliveira. 

Maia vs Burns sarà un match epocale: non so se si sono mai visti due fuoriclasse del BJJ puro uno di fronte all’altro nell’Ottagono più famoso del mondo! Maia non ha bisogno di presentazioni, essendo un veterano della promotion con due title shot alle spalle e ben 11 sottomissioni (secondo nella classifica all-time): nel BJJ Maia ha vinto la medaglia d’oro all’ADCC 2007 e la World Cup CBJJ per ben 3 volte. La sua combo single leg – schiena – mataleao è praticamente depositata all’ufficio brevetti delle Arti Marziali Miste!

Perchè UFC Brasilia è un evento imperdibile per gli appassionati di BJJ 8

Burns è il “lottatore più impegnato del mondo” e combatte praticamente ogni fine settimana: di recente lo abbiamo visto in un incredibile match di Jiu Jitsu contro Tommy Langaker al Polaris e al Quintet, dove ha trascinato la sua squadra (team UFC) alla vittoria. In passato Durinho ha vinto Mondiale IBJJF (2011), Mondiale No-Gi e il Brasileiro.

Perchè UFC Brasilia è un evento imperdibile per gli appassionati di BJJ 9

Questo match permetterà al vincitore di scalare sempre più i ranking dei pesi Welter, avvicinandosi ad una potenziale occasione titolata. Essendo entrambi due assi del Jiu Jitsu punteranno sullo striking o cercheranno proprio di spostare il match a terra? Burns ha dichiarato che sarà il primo a sottomettere Maia nella gabbia, ma Demian non sembra esserne preoccupato.

L’altra grande attrazione per i fans dell’Arte Suave sarà il mitico Charles “Do Bronx” Oliveira.

Il brasiliano sta vivendo un grande periodo di forma e affronterà Kevin Lee per avvicinarsi alla top 5 dei ranking Lightweight. Do Bronx, così chiamato perchè veniva da una favela soprannominata Bronx, detiene il record di sottomissioni nella storia dell’Ultimate Fighting Championship, avendone ottenute ben 13. Oliveira può finalizzare in qualunque modo: ghigliottine, mataleao, D’Arce choke, calf slicer sono tutte armi affilatissime del ragazzo della favela che sta vivendo il sogno della vita.

Riuscirà a battere un ottimo (seppur non eccellente) grappler/wrestler come l’americano Lee?Per scoprirlo, appuntamento Sabato 14 Marzo alle 23 su DAZN!

Perchè UFC Brasilia è un evento imperdibile per gli appassionati di BJJ 10

14MarAll DayUFC Fight Night 170 / UFC Brasilia 2020: Lee vs. Oliveira

Chi è l'autore

Jack Botinha

Jack Botinha

Rocker, cintura blu di BJJ, a volte anche persona normale.

X