UFC

Post UFC 196: McGregor vs Diaz – chi vince chi perde

Post UFC 196: McGregor vs Diaz - chi vince chi perde 1

Post UFC 196: McGregor vs Diaz – chi vince chi perde: Non sto parlando ovviamente dei risultati (che trovi qui) ma di cosa è successo dopo…

Post UFC 196: McGregor vs Diaz – chi vince chi perde: Non sto parlando ovviamente dei risultati (che trovi qui) ma di cosa è successo dopo…

Post UFC 196: Perdono pesantemente

  • RDA – posso capire che aver perso un paio di milioni di dollari faccia male al sedere (specie alla luce del risultato) ma non è stato Conor a ritirarsi dal match, era meglio congratularsi che fare l’hater
  • Jose Aldo – non è chiedendo la rivincita adesso (dopo che ne hai avuto la possibilità) che migliorano le tue possibilità di vincere, anzi… mi aspetto comunque un bel UFC 200 con Aldo vs Mcgregor II a sto punto.
  • Fabricio Werdum – un peso massimo che insulta un peso piuma che combatte due categorie sopra? caduta di stile Fabricio, pessima figura
  • Grappling-italia – per i commenti ad personam sul post relativo ai risultati ufc 196, Figa raga, speravo un po’ meglio :-(

Post UFC 196:  Vincono:

  • Mcgregor per la classe nella sconfitta: “questo è un gioco duro che non perdona. Qualche volta si vince, altre si perde ma non scappero mai da una sfida, non scappero mai dalla sconfitta. Avevo la possibilità di fermarmi e aspettare ma mi ci sono messo, ho fatto il match e non è andata come volevo. Fa parte del gioco, Domani è un altro giorno e io sarò ancora li.”
  • Nate Diaz per aver guadagnato tanto e un probabile Title shot dei pesi welter (wut?)
  • team McGregor & Skrap Pack per aver fatto pace e bevuto all’after party (lo dicevo io che i due potrebbero diventare amici…) –
  • Dana: lo strapotere commerciale di McGregor si è  -un minimo- allentato e l’UFC 196 è una super card caduta dal cielo. con l UFC 200 in vista il 2016 potrebbe essere l’anno dei record.
  • Jon Jones che simpatizza con Conor: “Vorre fare un big up per McGregor per il modo con cui ha gestito la sconfitta l’altra notta. Davvero come un campione: ha accettato una scommesso, combettuto chiunque, dovunque. Ok scommessa che ha perso, ma un un certo modo ha vinto perchè ci ha fatto vedere di che pasta è fatto. “
  • La Tate che finalmente si porta a casa la cintura, lei e le sue zizze. Dopo il poco riguardo dell’UFC nei suoi confronti è una bella rivincita.

Update: visto che non sapevo dove postarlo. Ecco Conor che risponde agli haters ( e si è quasi conquistato la mia simpatia: sto diventando un fan)

Sono arrivato e mi sono giocato tutto, ho provato il colpaccio e l’ho mancato.

Non chiederò mai perdone per averci provato

Shit happens

Prendo questa sconfitta come un uomo, non mi nascondo. Non cambierà quello che sono. Se un altro campione sale due categorie di peso, mi faccia sapere

Se siete stanchi di sentirmi parlare di soldi, fate pure un sonnellino

Sarò ancora qui quando vi sveglierete con il PPV più alto e gli incassi migliori di sempre. Continuerò a prendere multi-milioni-

Grazie per il supporto e vaffanculo all’odio che è uscito dal ciarpame. Lo amo tutto, tutto fa brodo.

Sono stato in questa situazione molte volte nella mia vita, in una forma o l’altra. Me la prendo tutta sul groppone per tornare più forte di prima

Aldo sei una fighetta, Dos anjos sei una fighetta.

Quando saranno scritti i libri di storia, io sarò li, voi su twitter.

Ai fan: Mai aver paura delle sfide, mai scappare dalle avversità. Affrontatele a testa alta.

Nate, noi ci rivediamo.

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

22 Commenti

  • BRAVO MANOLO! GRANDE! Un ottimo Editoriale!
    Meno male che riporti il TUTTO ad una dimensione matura di SPORT. No a calcare la mano con insulti, sfottò pesanti, dietrologismi, complottismi. Un po’ ci sta, ma non così tanto, dai!
    Questo (le MMA) è un GRANDE Sport! Violento ma con delle regole da uomini (e da donne).
    Non è uno sport facile da capire (su siti importantissimi si è parlato di ‘donna vince il mondiale strozzando l’avversaria’!) ma grazie a certi personaggi come i Fertitta e Dana (benché con le loro pecche notevoli) è diventato a mio avviso lo Sport per eccellenza.
    Però se volete che le MMA abbiano il rispetto dovuto, bisogna che ci sia un certo tipo di cultura dietro, un po’ come nel Rugby e una volta nella Boxe (la Noble Art).
    Tutto qui!

  • be le reazioni sono abbastanza umane …anche se aldo dovrebbe stare zitto e rda anche ( anche se per motivi diversi)
    ma conor ha passato i suoi anni in ufc a insultare tutti a spararle sempre piu grosse a mettere in mezzo religione e un paese intero ( il brasile)
    è normale che appena uno ti gonfia ti rispondono per le rime …se no è troppo comodo …parla solo lui e se perde stretta di mano e complimenti … se invece vince ti becchi un altra palata di insulti e trollate…
    questo vale sia per i semplici fans che per i fighter che sono persone umane….
    certo magari da parte loro si puo chiedere una certa superiorità ma l unico che puo fare “l inferiore” è conor?
    cmq lui fa bene a fare cosi ma il discorso non è “io entro nella storia voi sfigati state li su twitter” …bene o male che se ne parli sono sempre piu soldi… anzi se tifassero tutti x conor non avrebbe lo stesso successo commerciale che ha rispetto ad avere queste due fazioni…. ( x quanto non so quanti fans di mma possa avere visto il modo in cui calpesta i valori delle mma…. forse sarà pieno di casual fans e di irlandesi …non per niente si rpesenta con la bandiera e fa continui riferimenti ai fans irlandesi… da paraculo… il portafoglio è il suo ….cosa entra nelle tasche di un irlandese x i suoi successi non lo capisco mica)
    cmq si è entrato nei libri di storia ….il primo pagato 1 milione di dollari x un incontro dopo aver fatto zero difese del suo titolo e in un incontro show senza nessun valore x il ranking che poteva valere nick diaz vs anderson silva …….questi dollaroni se li è meritati tutti … ma non c entrano molto con lo sport
    cmq aldo è un deficiente … mi sembra sulla strada di ronda rousey ….l irlandese l ha veramente fatto impazzire do lui favorito in un rematch

    • quello che dici ha un senso dal punto “umano” pochissimo senso dal punto strategico, negativo da punto mentale. RDA e Aldo erano in attesa che perdesse per sentirsi grossi?
      Un qualcosa con scritto:
      “Conor hai fatto il passo più lungo della gamba troppe volte, e se con me ti è andata bene a causa del mio infortunio, non può andari bene per sempre. ti aspetto il XXX, tuo YYY…
      “E facile fare il galletto quando uno è infortunato, ma quando trovi uno grosso come te e in salute come te, anche non allenato prendi gli schiaffi: con me non sarebbe andata diversamente. medita”
      non era difficile..

      chiamare fighetta uno che – non solo combatte due categorie sopra – ma ti ha sdraiato in 10 secondi / oppure a cui TU hai dato forfet… ti fa rimanere in sudditanza psicologica. il gioco mentale lo hanno GIA perso.

  • McGregor velatamente giustifica la sconfitta con la diversa categoria di peso. Ma ha perso punto è basta. È come se un nano come Cormier si giustificasse allo stesso modo per una sconfitta contro Jon Jones…no, non si fa. Così toglie lustro all’ottima prestazione di Diaz…e poi secondo me fisicamente stava molto meglio così, quest’ultimo peso è molto più naturale per lui. Addirittura penso che potrebbe salire ancora ed essere ancora competitivo.

  • Bravo Chupa riporta l’ordine, l’altra conversazione stava veramente degenerando e questa volta non era nemmeno colpa di Jona.
    Io penso che Mc si e messo in gioco salendo di categoria dopo solo 3mesi dal suo ultimo incontro, e per me e stato un po avventato perché in 3mesi non penso che riesci a prepararti come si deve in una categoria “non sua” probabilmente era un po troppo sicuro di se, di sicuro questa sconfitta lo farà tornare con i piedi a terra.
    Complimenti a Diaz che ha fatto un gran incontro preparandosi in 2settimane.
    P.S. W le zizze della Tate

  • Ma perché questa ostinazione nel voler difendere chi non è difendibile?
    McGregor ha offeso tutti per anni, autocelebrandosi come fenomeno e rompendo le palle a tutti i puristi delle MMA con atteggiamenti ridicoli e privi di buon gusto. E ora ci si scandalizza se gli piovono addosso insulti da ogni dove? E’ normale direi.

  • Manolo io a questo punto credo che tu di McGregor hai visto solo gli incontri..
    Non posso concepire che ci sia qualcuno che diventa fan di un buffone simile..
    Ecco il mio personale giudizio sui nominati del titolo:

    RDA : In confronto con gli insulti beccati dal Conor, e’ stato un signore. (resta che il piedino rotto sta ad una coincidenza come un cammello sta ad una portaerei :) )

    Jose’ Aldo : Dopo tutte le bassezze e le meschinitò ricevute da McGregor beh.. vorrei vedere te come avresti reagito alla sconfitta di chi ti umilia in tale modo. Jose’ si e’ comportato come un essere umano.
    Di sicuro il “datemi mcGregor ovunque e in qualsiasi momento” e non accettare di sostituire RDA e’ stata una figuraccia (nulla a paragone della figuraccia di uno sbruffone come il Conor quando veniva quasi stuprato da Nate)

    Fabricio Werdum : Ha detto cio’ che era giusto dire a Conor. Non e’ lo stesso Conor che con le sue infinite umiliazioni verso gli avversari si e’ tirato dietro questo rancore? Niente rispetto verso il prossimo = il prossimo non avra’ rispetto per te. (siamo alle basi della psicologia dei rapporti tra esseri umani)

    Grappling-italia : Vince al 100%, tanti post, tante opinioni. E dal mio punto di vista, tanti che trattano McGregor come lui ha voluto che venisse trattato. Se vivi 24h su 24h deridendo, umiliando, sparando cazzate continue sul denaro ecc, tranquillo che ci sara’ gente a cui starai sulle balle.

    Mcgregor : Perde su tutta la linea. Una figuraccia mondiale e sopratutto KARMA a vagonate. Vivere da pagliaccio non ti rende un dio ma solo un pagliaccio.
    Riuscendo a scrivere che e’ umile hai toccato il fondo della qualita’ di dialogo… Se Conor e’ umile, allora il cielo e’ verde e gli asini volano.
    Lui non ha proprio nel dna l’umilta’, dovresti cercarne il significato di questa parola.. Un umile non tratterebbe mai il prossimo (neppure altri combattenti in un mondo di combattenti) nella maniera vergognosa con cui lui ha trattato il prossimo. Conor e’ solo un bulletto ed e’ LUI che fanfarava della McGregor belt e altre idiozie simili. L’elenco di cazzate e’ letteralmente infinito… il fatto che lui rischi la figura di merda definitiva se non vince beh.. permettimi ma e’ un suo problema ed e’ lui che si e’ messo in questa situazione.
    Un buffone che ha subito una dura lezione. E la sua sbruffoneria trasformata in bambi nelle interviste post fight e’ stata senza prezzo.
    Diventare un agnellino dopo l’incontro non ha nulla a che fare con l’umilta’; quando nell’intervista nel ring ha detto che lui e’ umile nella vittoria e nella sconfitta chi lo fischiava erano sopratutto gli Irlandesi..
    Vabbe’ il cielo e’ verde.

    team McGregor & Skrap Pack :
    Onore al team di Diaz per aver mantenuto la pazienza durante i blah blah e dopo il cazzotto rifilato alla mano di Nate. Del team di Conor ho in mente l’ultimo Embedded (il quinto) pre evento, quando in camera di Conor sono tutti riuniti e guardano un incontro di Nate in uno smartphone.. McGregor insulta e deride Nate ma… dietro di lui il suo team e’ serio.. MOLTO serio… evidentemente il loro cervello ha un numero di neuroni sufficienti per capire che uno come Nate che continuava a ripetere “kill or be killed” in quei giorni, non era da deridere.. stavano capendo che sarebbe stata diversa la storia questa volta ma GUAI ad interrompere il RE nel suo divertimento…

    Dana : Vabbe’ gli e’ andata male ma alla fine il circo continuera’ come prima.

    Jon Jones : E’ amico di Conor, era ovvio attendersi un suo incoraggiamento.

    Tate : Ottimo incontro (forse il suo migliore di sempre) contro una Holm irriconoscibile rispetto al mostro che ha demolito Ronda.
    Lo svenire pur di non arrendersi le da onore; altro che “McGregor belt” e il suo RAPIDISSIMO tap tap tap ahah :)

    • Io alla lista dei perdenti ci aggiungerei le arti marziali inteso come sport:
      in quella serata le MMA hanno perso… perchè quando un’organizzazione top come l’UFC paga un milione di dollari a un buon lottatore, quando c’è gente molto più forte e preparata come Nate Diaz che prende la metà e a volte fa anche la fame, vuol dire che il metro di giudizio non è più basato sulle reali capacità di un fighter, ma sulla quantità di cazzate che spara per promuovere il match…
      Ormai conta solo mettersi in mostra e far parlare di sè, in ogni maniera, anche mancando di rispetto. L’importante è che se ne parli. Ma in fondo è normale, non è che il riflesso di come vanno le cose oggi nel mondo. E purtroppo è anche colpa dei fans che seguono e ammirano personaggi del genere che sono l’antitesi dei valori tradizionali delle arti marziali.

      • Questo è un problema del rendere popolare uno sport: non vince l’altleta ma lo show man. io mi sono goduto il valetudo per anni ma ormai nel 2005- e qualcosa la strada era segnata: le MMA diventano pop… quando ho aperto il sito (2008) già in americano erano fenomeno di massa e con i vari Brock Lesnar e banda danzante hanno fatto il botto di fan dell’ultima ora… quindi ormai porre resistenza al progresso è inutile… specie quando altre promotion (ONE FC) cambiano un po le carte in tavola e nessuno se le incula di striscio. come al solito la colpa è nostra (dei fan).. Dana ci mette del suo ma siamo noi a votare col borsello/energie.

    • ‘Lo svenire pur di non arrendersi le da onore’
      Non sarei per niente convinto che è andata così. Il tentativo l’ha fatto, ma troppo tardi e le è venuto fuori abbozzato un ‘tap in’, se guardi bene, con quello che è parso ‘tremore incontrollato’.
      La Holm ha perso alla prima occasione, con una che a mio avviso non era nemmeno al 90%. Non si allenava da un po’ ed era in ‘stand by’, in pre-pensionamento da mesi. Fisicamente si vedeva che non era al top.
      E qui ho detto tutto.
      Per quanto riguarda Mc Gregor e i suoi insulti agli avversari vorrei dire questo. Il suo è un modo mooolto discutibile, parzialmente ingiustificabile. Perché parzialmente? Perché prima di un match dove rischi la ‘buccia’ c’è delirio, paura, tensione, nervosismo, tante cose. Ci sono dietro le sue origini, irlandesi, la sua cultura, le sue caratteristiche. Ma molto più discutibile e per me ingiustificabile, è stato l’approccio di Dana White. Fossi stato Dana, MAI avrei permesso una cosa simile. Soprattutto nei confronti dei due brasiliani che parlano a stento l’inglese (un conto è dire due cose standard nelle interviste, un’altra è interagire con uno che è padrone della propria lingua, delle sue sottigliezze, e che si esprime rapidissimamente).
      Detto questo, credo che se fossi un avversario di Mc Gregor sarei ancor più pompato nel sentirmi dire tutte quelle sciocchezze. A me ha sempre funzionato. Fai pure tutto quello che vuoi, poi ci vediamo, lì…instant karma.

      • Ti dico come la penso Tommy, Edmond è la feccia della feccia quindi figurati se può essere uno stratega. Lui lecca il culo di ronda coprendola di elogi xchè Nn è in grado di migliorarla visto che le prenderebbe di santa ragione anche lui dalla sua pupilla. Andate a leggere l’interrogatorio del fisco americano x capire che persona sia, si dichiara nullatenente e dichiara di fare il coach a gratis. Che merda di uomo. Millanta un record nella boxe di 22-4 mi pare ma di lui Nn esiste traccia in nessun posto. Ha vinto due incontri di mma con due avversari che sommati hanno un record di 7-22 cioè vorrei sapere da qual pulpito si proclama guru delle mma. può solo leccare il culo di ronda xchè senza RR lui è solo un pelo di culo..

    • Condivido praticamente tutto tranne ciò che dici della holm..holly è una counter puncher e ronda attaccandola in quel modo ha fatto solo il suo gioco..Misha invece ha avuto pazienza ed ha usato al meglio le sue armi senza cadere in errori irreparabili come invece ha fatto RR

      • Beh comunque Saku, la tattica della ‘signorina’ Ronda non è parsa dettata da un buon stratega. E il suo coach Edmond Tarverdyan (ora sospeso dalla CSAC per 3 mesi), mi sembra un tipo veramente strano.

  • daccordo su tutto, tranne che McGragor sia un peso piuma che combatte due categorie sopra, io credo sia viceversa che come tanti altri sia un walter che combatte nei piuma, si e presentato alla pesa in forma perfetta, alla pesa nei piuma sembra che abbia fatto camp ad auschwitz.

    • Ogni tanto un Aldo salta fuori…. meno male.
      Io ero quello che qualche annetto fa me la prendevo con i fan di Sonnen cercando di farlgi capire che sport e show sono due cose che troppo spesso non coincidono.
      Ahi ahi quanti salti mortali-tripli-carpiati dei fan boys per difendere il loro idolo di allora dalle varie scivolate dello stesso: doping, riciclaggio, doping, e tutta quella marea di cazzate che si portava dietro e che oggi i suoi attuali ex fan hanno lasciato per strada.
      Nessuno si ricorda delle troiaggini con cui infestava le varie rassegne prima di un match come oggi fa FakeGregor. E tutti divertiti e contenti a esaltarlo. Esaltavano il nulla! Come oggi esaltano il nulla di Mc Gregor. Secondo me voi la WWE dei tempi delle medie non l’avete mai lasciata, vi siete solo trasferiti nelle MMA oggi. Ma lo capisco è il piano aziendale dell’UFC per forza che i modelli somiglino sempre più a quelli del circuito più famoso di pro-wrestling.
      E Ronda? Vi meravigliate davvero che molti le abbaino dato addosso come non mai dopo la sua cocente sconfitta?
      Voi confondete il profilo tecnico-agonistico di un lottatore con quello sportivo. Troppo costruito FakeGregor. Lo capisco che lui faccia da traino ad un evento beccando un milione, ma non mi venite a dire che questo significa essere un grande fighter.

    • Vero Ivano. più e più volte ho detto quanto sono “contro” ai tagli del peso: squilibriano i giochi, sono pericolosissimi, costosi e tagliano la vita di un fighter. McGregor da welter era bello grosso di muscoli, secondo me è un leggero pieno con una dieta corretta…
      Sarebbe bello che le regole sul taglio diventassero ancora più stringenti

      • concordo pienamente manolo, anche io credo che nei pesi leggeri possa esprimere al meglio tutto il suo essere, sono davvero curioso di sapere come sarebbe finita con rafael dos anjos, io credo che se RDA riesce a portarlo a terra sono caxxi per connor.

  • Personalmente dell’ MMA prediligo gli incontri belli con sfide serie e le ocktagon girl (Vanessa e l’altra, quella bbbbionda), il resto, gossip e trashate varie le skippo avanti veloce, registro e rivedo, e del McG vs Diaz posso dire che ho notato i, purtroppo, pochi colpi al corpo a Diaz fare più effetto delle sventole in faccia. C’è stato poco tempo per entrambi per preparare un plain efficace.
    Grande Chupa, ottimi commenti.

    • Bisogna dire che McGregor ha innovato anche i termini di come si accoglie la sconfitta:
      “I don’t say hard luck,
      I say well done,
      It was a heck of a fight
      a heck of cheque
      and a heck of a party afterwards”
      Wow! Mi piace!

X