UFC

No Hespect per la vita matrimoniale di Anderson Silva

The-Medicine-Show-Knotts-Berry-Farm

Anderson Silva e la Commissione Atletica del Nevada si sono incontrati… come è andata? in breve 1 anno di sospensione e 380.000$ in meno nel borsello di Silva, ma vedendo la tragicommedia è andata anche bene al Ragno.

Finalmente l’ex re incontrastato dei pesi medi UFC, Anderson Silva e la Commissione Atletica del Nevada si sono incontrati… come è andata? in breve 1 anno di sospensione e 380.000$ in meno nel borsello di Silva, ma vedendo la tragicommedia è andata anche bene al Ragno.

Riassumiamo: siamo a gennaio 2015, UFC 183 Anderson Silva dopo l’infortunio alla gamba fa un super match contro Nick Diaz, e lo vince. Al test anti-doping, Diaz ovviamente risulata positivo al cannabis… ma sorpresone anche Anderson Silva viene trovato positivo agli steroidi!

Silva ha avuto due controlli: uno fuori out-of-competition (9 gennaio) positivo per l’androstane, temazepam e oxazepam (non conosco la materia e non conosco se esiste una traduzione in inglese… correggetemi nei commenti) e uno il giorno della gara, il 31 gennaio, sempre positivo a emazepam e oxazepam.

l’androstane sono steroidi anabolizzandi, il temazepam è usato per aiutare il sonno e oxazepam è un’altra medicina calmante. Silva ha sempre rifiutato l’accusa e ha promesso una motivazione super per questa udienza… la motivazione è… Anderson Silva si faceva di Cialis… ma non quello che prendete tutti voi normalmente (non negate) ma una versione pirata, che un suo amico gli procurava in Tailandia…

L’avvocato di Silva ha detto che testato il pillolone – secondo test di laboratorio indipendenti – risulatava effettivamente contenere queste sostanze… ma quando gli è stato chiesto il risultato del test… ooops dimenticato a casa.

Silva ha dichiarato che nel questionario non ha detto nulla delle pastiglione perchè era poco a suo agio nel raccontare la cosa e anche perchè non si aspettava che l’usare il suo zin zin creasse tanti problemi.

Non sa come sia possibile invece che anche il primo test (senza pillolone) sia risultato positivo

Silva dice che ha preso medicine per lenire il dolore al nevo sciatico, prescritte dal medico e che queste sono la causa delle altre sostanze… ma anche qui non sono uscite documentazioni.

Francisco Aguilar ha spinto per il massimo della pena, cioè 12 mesi per le incongruenze nel racconto.

E pensare che se Nick Diaz non si fosse fumato quei 2-3 tromboni extra avrebbe avuto una vittoria contro Anderson (e un qualche cento mila euro in più)

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

2 Commenti

X