UFC

UFC 149: Minotauro vs Congo – UFC on Fuel 4: Weidman vs Munoz

UFC 149: Minotauro vs Congo - UFC on Fuel 4: Weidman vs Munoz 1

L’ UFC 149 di questo 21 luglio a Calgary, non solo potrebbe avere il match tra Jon Jones e Dan Henderson per il titolo dei massimo leggeri, ma anche

UFC 149: Minotauro vs Congo - UFC on Fuel 4: Weidman vs Munoz 2L’ UFC 149 di questo 21 luglio a Calgary, non solo potrebbe avere il match tra Jon Jones e Dan Henderson per il titolo dei massimo leggeri, ma anche un Antonio Rodrigo Nogueira vs Cheick Kongo. Dopo la sconfitta in cui si e rotto il braccio per mano di Frank Mir (UFC 140) Minotauro torna sul ring a soli 7 mesi di distanza, molti fan – me compreso – non comprendono il perchè… Qualcuno chiede il ritiro della Gloria, altri match meno pericolosi.

Cheick Kong arriva da una sconfitta per mano di Mark Hunt, ma è un famoso picchiatore e non è nuovo a KO dell’ultimo secondo ( Kongo vs. Barry).

Sempre luglio, l’ 11 esattamente ci sarà UFC on Fuel 4 con Chris Weidman vs Mark Munoz. battaglia di wrestler di altissimo livello. probabilmente ci sarà uno scontro in piedi. Chris ha un perfetto 8-0 con due scalpi importanti come il nostro Legionario e Demian Maia, Munoz ha una striscia positiva di 4 incontri. Questo toglie due nomi papabili per il debutto di Hector Lombard in UFC. (sempre più Stann? )

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

17 Commenti

  • Questa volta a vedo dura per Kongo, anche se in quanto savateur è comunque un palmo sopra gli altri :)
    Seriamente, potrebbe essere un buon abbinamento per il ritiro di Nog. In caso di vittoria potrebbe ritirarsi con tutto l’onore che merita battendo un avversario credibile (non come gli ultimi avversari di Fedor), mentre nel meno probabile caso di sconfitta se ne andrebbe battuto da un lottatore con un blasone più che degno (anche se forse superiore alle reali capacità)

  • mmhh…quindi ha già recuperato al 100%. Bene bene…poi una roba del genere non dev’essere come un ACL rotto perciò me lo aspetto in forma.
    Ragazzi certe infortuni come quello di Sakara son duri da recuperare. A freddo, tornando sull’evento svedese, dico che parlando con il mio maestro di judo che sta recuperando dalla stessa operazione, Alessio è stato sicuramente condizionato tantissimo da quell’infortunio che ti blocca a livello psicologico per un sacco di tempo.
    Cazzo guardate Shogun. Dopo l’operazione combatte subito contro Coleman ed è inguardabile…quella dopo contro Chuck è tutta un’altra roba così come quelli con Machida. Poi si fa di nuovo male, viene operato e nel match di rientro si presenta in condizioni pietose contro Jones mentre in quello dopo contro Griffin ritroviamo il Shogun dei tempi d’oro.

  • io non darei cosi favorito il minotauro ( anzi non lo do proprio favorito) prima di tutto deve portare a terra kongo … e non è che il takedown sia il suo forte … poi ultimamente boxa molto ( giustamente x evitare di essere monodimensionale) ma finchè scambi con mir puoi anche sembrar un buono striker ..però contro kongo….
    secondo me vince kongo x ko

  • secondo me se Kongo sta connesso con il cervello e mixa legkicks e clinch contro la gabbia può vincere per decision.
    Io son fan di Kongo ma comunque forza anche Minotauro che è un grande esempio!

  • se boxano a viso aperto kongo va ko al promo pugno,a terra non ce paragone…minotauro gli da anche 10 kg…..

  • minotauro gli da 5 kg al massimo,228 vs 239 libbre stando alle ultime pese,ed è meno tirato;però se fa un match simile a quello con mir può vincere,oramai penso che il fatto di allenarsi con cigano è servito piu a lui per migliorare nello striking che al campione per migliorare nel bjj;kongo può vincere per decisione se fa come ha detto lorenzo,ma tiferò per minotauro,tra gli ex pride è quello con la carriera migliore,ancora nei pressi della top 10 dopo tutti questi anni,veramente un grande,se ora facesse contro il fedor degli ultimi match credo che vincerebbe,per non parlare di mirko!!!

  • Minotauro gli può dare anche 20kg ma non ce n’è. Kongo ha una forza assurda per il suo peso. Ricordo come ha schiacciato contro la gabbia e portato a terra di violenza gente più pesante di lui come Mitrione e Buentello, Hardonk o Al Turk . Contro la gabbia ha anche controllato benissimo Browne che è un atleta della madonna!

    Nella boxe Mino forse è un pò meglio e poi dovrebbe ancora avere un’ottimo mento.

  • Il mento chiaramente non è più quello del pride. Secondo me sarà Kongo a clinchare per evitare di essere colpito.
    Il mitrione che si è fatto portare a terra dal nero era la versione stracciata e cestinata di quello dei precedenti incontri, quindi che Kongo lo abbia sollevato non fa testo. E che ci provi pure ad alzare Nog, ricordiamo come questi ha voluto perdere il suo ultimo incontro già vinto. Quindi a quest’ora ci sarebbe dovuto essere lui contro JDS????? E il francese deve stare pure attento se lo lega perchè si potrebbe trovare faccia a terra con minotauro che lo monta sulla schiena e lo colpisce in testa.
    Primo round con Kongo che evita ogni contatto che fugge per tutti i 5 minuti cercando di eludere gli attacchi del brasiliano. Secondo round con Minotauro sopra Kongo a terra che viene fermato dall’arbitro.
    L’unico elemento che può far perdere Nogueira saranno le sue eventuali non buone condizioni fisiche.

  • @bepo: smetti di trollare. Io ribattevo a Jona sull’argomento peso che non influisce per niente sulla forza fisica di Kongo.
    Mitrione era il solito…non mi sembrava per niente arrugginito e non mi risulta avesse infortuni come il Nog che ha affrontato Mir la prima volta e Cain tanto per fare un esempio che rimane in tema.
    Poi l’esempio di Mitrione era sempre per parlare a favore della fisicità e del clinch di Kongo non per dire che secondo me deve portare a terra Nog.
    Poi la vedo dura che Kongo ha paura di essere colpito da Nog…nella boxe sarà meglio(forse) ma come striking sono pari se non è meglio Cheick che ha dei legkicks potentissimi(anche se spesso arrivano ai coglioni).
    Adesso siccome ha perso da Hunt(campione k-1) non è che sia diventato un cagasotto scarso…poi Minotauro non ha certo la potenza del maori.

  • Ma chi trolla? Ho fatto solo un’analisi. Il Mitrione vs Kongo è stato a di poco evanescente per non dire assente, a detta di tutti, molto diverso dall’esplosività dei precedenti incontri. Kongo non è che abbia fatto chissà che in quell’incontro; se ti vai a rivedere i commenti post match(non solo di Grappling Italia, ma di tutti i forum e i blog sull’argomento) l’analisi è stata la medesima. Io non dico che Kongo è una schifezza perchè ha perso col ciccione Samoano, ma perchè non ha mai brillato, contro i top ha rimediato solo sconfitte. E che sia un savateur, beh per me non è una nota di merito.

  • per me quello con Mitrione è stato brutto per il game plan di Kongo ma non vuol dire che Matt non fosse in forma. Nello stand up era veloce come al solito…il wrestling è il suo punto debole da sempre solo che sta volta una volta a terra si è messo a fare rollate alla cazzo invece di cercare di tornare in piedi.

  • Ieri sera nel locale c’èra una tipa che se non fosse stato per i capelli lunghi era la fotocopia di Nogueira.
    L’ho fatta vedere pure ai miei amici anche se purtroppo non conoscono il minotauro.

  • io vedo molto bene la boxe di minotauro,ha un team di livello mondiale con cui allenarsi nello striking,a terra rimane uno dei migliori di sempre nella sua categoria di peso,va be l’età avanza ma rimane secondo me superiore a kongo,se non avesse sbagliato transizione con mirr a quest’ora era uno dei top 5.il francese è molto forte fisicamente ma tecnicamente…lascia a desiderare.io tifo minotauro tutta la vita in questo match…

  • @bepo : cosa c’è di male nell’essere un savateur, scusa?
    (che poi di Kongo campione europeo di savate c’è solo un generico riferimento sulla pagina wiki che peró non trova riscontro in nessun albo d’oro di quelli che ho potuto consultare)

X