UFC

Alla Showtime fanno irritare Dana

Alla Showtime fanno irritare Dana 1

Come sapete la Strikeforce è stata comprata dalla Zuffa ormai un anno fa… da allora la Strikeforce ha perso molto della sua identità, tanto che si temesse la sua chiusura giù da questo 2012.

Alla Showtime fanno irritare Dana 2Come sapete la Strikeforce è stata comprata dalla Zuffa ormai un anno fa… da allora la Strikeforce ha perso molto della sua identità, tanto che si temesse la sua chiusura già da questo 2012.  A fine 2011 però la Showtime (TV che trasmette gli incontri Strikeforce) e La Zuffa si siedono a tavolino, mettono da parte gli asti ( Ken Hershman che non andava d’accordo con Dana nel frattempo era uscito dal canale televisivo) – e alla fine ne esce qualcosa di buono, La Strikforce continuerà, avrà ancora dei campioni e la sua dose di esposizione mediatica.

Dana White, piano piano prende gusto per la Strikeforce tanto da dire un mesetto fa circa il “Tate vs. Rousey” : “ Sono Gasato, non credevo di poterlo mai affermare, ma sono davvero gasato”. Cosi gasato che stava seriamente pensandi di andare a vedere la Strikeforce invece che “UFC on FX 2: Alves vs. Kampmann”  in Australia.

Cosi esaltato da aver proposto un bel po di “miglioramenti” alla Showtime, per tenerla in linea con lo standard Zuffa.

MA…. Stephen Espinoza (Boss Showtime) ha deciso che quei cambiamenti non ci sarebbero stati e per di più non avvisa nemmeno Dana direttamente, ma un altro dirigente Zuffa…. “Mi ero quasi deciso a perdere il primo UFC dal vivo in 11 anni, quando riceco la chiamata di Pete che mi riferisce che non faranno nulla delle proposte… Beh che se ne vadano a cagare. Sono andato a parlarci, ho perso tempo, continuate a parlare delle vostre cacate di pugilato con qualcun altro!”

Dana non ha detto quali fossero le migliorie, ma aggiunge:”Questi qui stanno facendo andare avanti la baracca con un producer di serie Z, ed è questo che ho detto a Espinoza.: vuoi che dei produttori di serie Z facciano tutto? Prego, ma nn rompetemi, ho altro da fare, ho un altro lavoro”

“La cosa positiva è che la Strikeforce è in mano nostra e quindi non farà mai schifo. Gli incontri saranno sempre di livello”

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

1 Commento

X