Strikeforce UFC

Josh Barnett ha una licenza Condizionata per combattere in California

Josh Barnett ha una licenza Condizionata per combattere in California 1

Josh Barnett ha una licenza Condizionata per combattere in California

Josh Barnett ha una licenza Condizionata per combattere in California 2

Oggi con un voto 4-2 e un bella giacca e cravatta, Josh Barnett riceve una licenza condizionata per combattere in California.

Questo da il via libera UFFICIALE alla finale dello Strikeforce heavyweight grand prix, prevista per il 19 Maggio a San Jose

Josh Barnett (31-5 MMA, 2-0 SF) in contrerà Daniel Cormier (9-0 MMA, 6-0 SF) –

Come parte dell’accordo Barnett dovrà sottoporsi a test prima di ogni match in california. “Per piacere non ci tradire” ha detto il presidente della Comissione Atletica della California John Frierson.“Abbiamo bisgno di incontri in California, abbiamo bisogno di brave persone”

“Anche il fatto che qualcuno mi abbia votato contro, vuol dire che sono stati obiettivi e che hanno sentito le mie ragioni” aggiunge Josh a un’intervista a Sherdog

Barnett ha il record di essere stato beccato DUE volte positivo. l’ultima volta facendo saltare l’attesissimo match con Fedor Emelianenko all “Affliction: Trilogy,”  facendo poi crollare tutta l’organizzazione.

Il fatto di non poter combattere in california non gli ha impedito di vincere con larga misura prima contro Brett Rogers e poi  Sergei Kharitonov nelle semifinali del Gran Prix Strikeforce.

La prima volta invece risale al 2002, quando vince da giovanissimo contro Randy Couture la cintura dei pesi massimi UFC (all’UFC 36 ) – a causa di questo è stato cacciato dalla promotion

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

23 Commenti

  • può darsi ma il suo striking non mi convince se rapportato a Junior e Cain…e forse neanche a Mir e Werdum. E come wrestling+grappler è una bestia ma non ai livelli degli altri.
    Secondo me Rogers e Kharitonov non sono dei test da top5 anche se gli ha battuti finalizzandoli in un tempo che avrebbe impiegato anche Junior. Perchè entrambi hanno troppe lacune a terra e nel wrestling…Tonino una volta era bravo ma ora sembra che faccia solo striking e nel difendere il td e a terra sembrava proprio un pesce fuor d’acqua.
    Poi non credo che la possa mettere sul cardio…sicuramente non contro Junior e Cain.

    Spero di sbagliarmi perchè mi è molto simpatico…

  • Anche a me è simpa ma faticherebbe con troppi top fighter ora… non credo sia da titolo… anche se stravedo x lui——-

  • Ma Cain non è quello che ha rischiato il KO due volte con Kongo ed è andato giù al primo scambio con JDS?
    Come fa ad essere ancora vivo l’hype sul suo striking? :D

    Barnett per me può entrare in gabbia con tutti i top UFC e giocarsela..con Mir e Werdum potrebbe uscire una guerra a terra da leccarsi i baffi, contro JDS è quello con cui lo vedo peggio per via della TDD apparentemente infallibile del brasiliano.

  • sì forse Cain non è Jose Aldo ma Josh mi sembra pure inferiore come striking…comunque non fa vedere niente da tempo e potrebbe anche essere diventato un fenomeno.
    Poi basta dire che Kongo è una pippa assoluta. Ha perso contro il campione del k-1 ma è comunque uno che se la cava a scambiare visto che ha messo ko Barry e surclassato Cro Cop.
    Chiaro che Junior è avanti a Cain in quel frangente ma Barnett lì ha sempre sofferto con i migliori, anche da Minotauro. Giocarsela ok ma stare nei top3 mi sembra un altro paio di maniche…

  • @lorenzo
    No non intendevo dire che Kongo fosse una pippa nello striking e neppure Cain. Semplicemente per Velasquez non mi sembra di poter parlare di striking superiore vista la sua carriera.

    Barnett ad oggi non è un top3 ma come ho detto, secondo me può giocarsi le sue carte con tutti. Non potrei dire altrettanto, per fare una sorta di gerarchia, di uno come bigfoot ad esempio che per vincere contro Overeem, JDS o anche Cain per me avrebbe bisogno proprio di una bella botta di fortuna.

  • Diciamo che lo striking di Cain può far cadere giù la maggior parte degli avversari, semmai nello scambio difetta. Nel senso che ne prende troppi. Col Minotauro ha vinto perchè Nog è caduto prima. Velasquez rimane troppo scoperto e ne prende pure di pesanti, con Nogueira che non incassava più come una volta gli è andata bene, con Junior che evidentemente ha un pugno un po’… più pesante è caduto lui.

  • Contro Nog non ha dovuto incassare nulla…secondo me per quel poco che si è visto di Barnett contro Kharitonov Cain scambia molto meglio e Josh non ha le armi di Junior.
    Poi comunque un match che si conclude al primo pugno, sembrerà strano, non può mai considerarsi una chiara dimostrazione di superiorità…Capisco se ci fossero stati degli scambi prima. Ok che Junior non era al 100% e son d’accordo che scambi meglio di Cain perchè ha più allungo e potenza ma credo che il messicano sia superiore a Carwin e Nelson anche se loro son durati tutto il match.
    Insomma l’equazione più duri=più sei bravo non funziona per questo discorso.

  • Convengo con Lorenzo che un match che finisce con “il colpo della domenica” non possa essere considerato un test.
    Notare anche che Barnett contro Kharitanov ha subito finchè ha dovuto trattare con lo striking del russo, ma la superiorità tecnica gli ha permesso di portarlo a terra e finalizzarlo con facilità.
    Bisognerebbe solo capire quanto questa sua superiorità a livello di wrestling possa essere utilizzata contro un top UFC.

  • cain scambia molto meglio di barnett,essere stesi da jds al primo round può succedere a chiunque,viste le palate che tira il campione,certo c’è di meglio del messicano ma per il suo stile ha un ottimo stand up;cmq josh è na vecchia volpe e se la gioca con tutti,o quasi;con werdum e mir sarebbe stupendo come dice watcher,world class grappling proprio;con overeem nn lo so,di sicuro rischia se nn trova la proiezione e nn riesce a evitare le sue bordate;jds invece lo crocop-erebbe(come lessi su sherdog),boxe a quel livello e quasi zero possibilità di portarlo giu sono troppo per lui,però mai dire mai;certo magari lo stand up l’ha migliorato pure lui in questi anni,cormier ci darà le informazioni che cerchiamo,visto che prima di trovare il takedown con un wrestler di quel calibro il vecchio josh dovrà sudarsi 7 camicie e sarà costretto a scambiare

  • @ Lorenzo ti invito a rivedere Nog vs Cain. Sei sicuro che non ha dovuto incassare nulla?
    @ Crocop meglio del messicano? Nei massimi non ne ho visti.
    Cmq Avete frainteso. Per me Cain è nei primi due, o primo o secondo. Senza fare classifiche Nelson non lo considero nemmeno. Di sicuro Cain che prende troppi pugni è il più copleto visto anche il suo wrestling. Non ho mai detto che chi da i pugni più forti(e magari ha anche l’allungo che lo favorisce come JDS) sia il migliore, il più forte. Tutti i futuri avversari di Cain, nessuno escluso, penso eviteranno accuratamente di cercare di portarlo a terra o comunque di esporsi troppo, perchè se è vero che Velasquez rimane un po’ troppo scoperto prendendone molti, è vero pure che se ti prende lui molto probabilmente con uno solo hai finito, incluso Reem e JDS figuriamoci Werdum e gli altri.

  • no no bepo intendo meglio come striking,nn come fighter,anche per me jds e cain sono i primi 2 della lista senza dubbio

  • be partendo dal fatto che barnett è un wrestler ed è un bisonte quindi prima di tutto gli avversari devono preoccuparsi di resistere al suo takedown , poi si è affinato nel grappling a livello di adcc quindi se ci sinisci a terra devi temere la sottomissione oltre che il gnp , in ultimo ( ed è il campo dove è meno forte ) può boxare tranquillamente con tutti, ovvio che contro un jds o overeem magari la mette piu sulla dirty boxe piu che sullo striking puro…. in poche parole in effetti non ha battuto nessun grnade nome negli ultimi anni però io stravedo per lui e mi piacerebbe troppo se si ri affermasse tra i top dell ufc …potenzialmente potrebbe visto che è uno tra i piu completi massimi del circuito
    cmq penso che ( anche in caso di vittoria) vedremo jds un po ridimensionato dopo overeem …. fin adesso ha surclassato tutti gli avversari ma non penso che ci sia un massimo cosi dominante come jj lo è tra i lhw …quindi ipotizzo difficoltà crescenti ( se non la sconfitta ) x jds nei prossimi 2-3 incontri

  • secondo me Barnett deve vincere e convincere lo strikeforce HW GP… dopo incontrare un gatekeeper UFC prima di poter dire… troppe incognite.
    comunque WAAAR Josh !!!!!

  • Lorenzo apprezzo spesso per quello che scrivi e per come lo dici. Ma qui stai sbagliando. Ma se “non lo acchiappò mai” come tu riferisci, come mai Cain alla fine ha un vistoso rivolo di sangue che parte dal naso, attraversa il viso e scende sul petto? Come se lo è fatto, sbattendo all’arbitro che si frapponeva fra lui e l’ormai corcato Minotauro???
    Possiamo dire che Nog non lo ha mai colpito in maniera significativa, che i colpi portati dal brasiliano non lo hanno scalfito, ma dire che non lo ha mai toccato proprio è una falsità. Sicuramente Nog non lo colpiva bene. Ma Cain è stato preso eccome, anzi per come si scopriva gli è andata bene. Cosa che non è avvenuta con Junior più veloce, preciso è devastante nella boxe del più anziano connazionale.

  • oh bepo ma che occhio c’hai?che palle quindi me lo devo rivedere?anche Rogan non aveva notato niente…

  • ah sì scusa hai ragione…probabilmente è stato tagliato dal jab sx che Nog ha tirato appena prima della combinazione finale di Cain.
    Poi “prende” anche un diretto sx in uscita nel primissimo scambio ma il fatto è che son colpi che non deve neanche incassare. Pensavo intendessi incassare come ha fatto con Kongo.

  • @valgatugamaia

    Non mi sorprenderebbe! Cormier nel wrestling è secondo a nessuno ed in piedi ha dimostrato di avere potenza da vendere…cliente duro per chiunque e stilisticamente molto problematico per Barnett.

  • x diversi motivi sono tutti e due alla pari in termini di dimostrazione di qual è il loro posto nel ranking dato che gli mancano i “contatti” con quelli dell ufc…
    alla fine cormier ha un nome x aver battuto antonio silva ( il cui valore come top è incerto…..
    barnett non combatte con i top da un po di anni….
    si potrebbe scoprire che ce un grosso gap rispetto ai top della categoria
    cmq secondo me barnett è un top 5 …ma lo deve dimostrare

X