Strikeforce

Strikeforce: Rousey vs Tate : risultati.

Strikeforce: Rousey vs Tate : risultati. 1

Strikeforce: Rousey vs Tate : risultati – chi ha vinto tra le due? Ronda ha mantenuto le aspettative?

Strikeforce: Rousey vs Tate : risultati. 2

  • Ronda Rousey vince su. Miesha Tate via submission (armbar) – Round 1, 4:27 – e diventa la nuova campionessa dei pesi gallo
  • Josh Thomson vince su. K.J. Noons via unanimous decision (29-28, 29-28, 29-28)
  • Kazuo Misaki vince su. Paul Daley via split decision (30-27, 28-29, 29-28)
  • Lumumba Sayers vince su. Scott Smith via submission (guillotine choke) – Round 1, 1:34
  • Ronaldo “Jacare” Souza vince su. Bristol Marunde via submission (arm-triangle choke) – Round 3, 2:43
  • Sarah Kaufman vince su. Alexis Davis via majority decision (29-29, 29-28, 29-28)
  • Roger Bowling vince su. Brandon Saling via TKO (strikes) – Round 2, 1:15
  • Pat Healy vince su. Caros Fodor via submission (arm-triangle choke) – Round 3, 3:35
  • Ryan Couture vince su. Conor Heun via TKO (strikes) – Round 3, 2:52

Non ho visto la card ma ecco alcuni commenti: Ronda Rousey vince ancora, vince per armlock e vince nel primo round. anche in questo caso fa saltare il braccio all’avversaria. un po la Toquino in Gonnella….vedremo quando avrà davanti la Chris Cyborg pero…

K.J Noon perde ancora, e cosi anche Paul Daley… prevedo tempi duri per quest’ultimo (se perde anche in Strikeforce, considerando che non è amato dalla Zuffa il taglio è molto vicino) – Sono curioso di vedere Kazuo Misaki che nelle scorse settimane aveva detto di voler combattere in un UFC Japan.

Jacare vince e cosi anche Sarah Kaufman. il buon prospect Fodor perde mano di Healy che forse verrà promosso alla main card (se lo merita secondo me). Ultima segnalazione Ryan Couture, figlio di capitan America Randy ha deciso di fare la gavetta, e si sta dimostrando un buon fighter.

vi ricordo che stasera (4Marzo) su eurosport 2 alle 22.00  Strikeforce Tate vs Rousey

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

16 Commenti

  • Tate VS Rousey è stato un incontro spettacolare!! Tutto l’hype generato è stato (per una volta) onorato in pieno. Entrambe sono entrate puntando a ritmi altissimi senza tatticismi, pezzi di striking confusi e poi grappling esaltante tra proiezioni, ribaltamenti, monte, armbar sfuggiti e gomiti che saltano.

    Ronda è un mostro sia tecnicamente che fisicamente (a 135 si vede la muscolatura ed è impressionante) ed anche se dice un mucchio di cagate alla fine non mi dispiace neppure che abbia vinto. La Tate non aveva nessuna carta da giocare ma ha combatutto davvero con orgoglio. Certo questa tenacia gli ha giocato contro alla fine dato che ci ha rimesso un braccio, a livello di spettacolo però è stata fantastica (molto mma giapponesi, come l’arbitraggio).

    P.S.
    Ronda in piedi mi è sembrata discretamente impacciata, lo spazio per batterla c’è.

  • incontro che ripaga le attese ma per me la differenza l’ha fatta il fisico,cioè quando l’hanno messa sul grappling puro la tate ha preso la schiena di ronda piu volte,ma almeno a me sembrava troppo debole fisicamente per chiudere,sia i ganci che lo strangolamento;poi infatti a fine round era gassata e la piu forte e resistente ronda ha chiuso;bel match cmq,la tate doveva battere prima,nn sei nogueira che con orgoglio si fa spezzare un braccio dopo una carriera di successi e glorie,avrebbe dovuo pensare piu ala sua salute visto che da quella leva nn poteva uscirne piu!!contento anche per il figlio di rany couture,cazzo quando parla sembra di sentire suo padre dalla voce,è un randy in miniatura anche come mentalità!!

  • @crocop
    Sul discorso tap o meno finiamo nella questione spinosa sport/battaglia, calcolo/orgoglio. In questo caso Ronda aveva messo in discussione l’integrità della Tate come fighter dicendo che era semplicemente una ragazza che pensava che fare wrestling fosse fico…Miesha ha dimostrato invece di essere una combattente Vera e ha perso la cintura con orgoglio. Per me massimo rispetto quindi.
    Poi certo, non è che cedendo prima sarebbe stata una codarda, è assolutamente legittimo, però così ha provato qualcosa.

    Sul discorso fisico invece sono d’accordo che il fattore forza sia stato determinante, però non è stato uno stupro tipo gli incontri della Cyborg. Nelle proiezioni e a terra c’era anche tanta abilità.

  • per me sarebbe stata una fighter Vera anche se batteva prima,visto che ha fatto un incontro splendido prima di gassare!!cmq ronda a 135 libbre potrebbe regnare alla grande se migliora lo striking o anche solo la boxe!!

  • difendere la schiena non è una questione di forza…gli scambi a terra son stati tutti una questione di tecnica pura ed elasticità tipica delle donne. Poi non ho visto gassare…anche rompere la presa di chi difende armbar come fa Ronda è molto una questione di tecnica. Fidatevi che a judo la provo spessissimo uguale uguale e non mi viene su un ragazzino di 15 anni di 65kg perchè a terra sono un cane.
    C’è da dire che Ronda prende moltissimi rischi a terra ma lei dice che è iperconfidente nella sua abilità di difendere le finalizzazioni. E l’ha dimostrato…

    Grandissimo match insomma…vorrei molti più match femminili.

    daley un altro incompiuto come Alves anche se Misaki mi ha stupito molto.

  • per farla lunga:
    Guardate bene come Ronda controlla e inchioda a terra la cintura escapolare mentre passa la guardia grazie al suo bacino educato. Quella è tecnica pura…
    E come passa la guardia a 4.26 mettendo pressione sul bacino di Miesha e girandole attorno?
    E come attacca armbar a 4:12 da un controllo laterale molto sfuggevole?Inusuale a dir poco e difficilissimo da fare perchè mantenere il controllo del corpo dell’avversario quando passi la gamba sopra la testa è roba per Jacare o Roger Gracie.

    L’unico errore è quando cerca di rialzarsi dalla guardia afferrando solo un braccio di Miesha e dando la schiena presa benissimo dalla Tate.
    Però come ho detto non sappiamo se sia il tipico errore da judoka o il fatto che sia strasicura di essere infinalizzabile. Un errore comunque ma poi difende benissimo tenendo la testa di lato con il collo chiuso e impedendo a Meisha di mettere il gancio mentre le blocca il braccio sotto l’ascella chiusa.

    Poi esce, megatakedown e prende la monta con una controllo della cintura escapolare come prima granitico.
    Infine applica armbar da manuale rompendole la presa andando all’indietro mentre oscilla di lato. Un movimento che genera un effetto leva fortissimo.

    Quindi secondo me Ronda ha mostrato più tecnica di Miesha anche al suolo…

  • ah ho dimenticato come attacca l’armbar dalla schiena…molto difficile fare la capriola mentre controlla la spalla tra le gambe con una piegata con il piede dietro la testa e un braccio su quello di Miesha e l’altro che le controlla le gambe tenendole lontane dalla testa.

    Poi come cazzo era sexy con i capelli legati così e quei pantaloncini??O_O

  • @lorenzo
    “Grandissimo match insomma…vorrei molti più match femminili.”

    Straquoto, io dal primo scambio selvaggio in poi me lo sono visto tutto a bocca aperta!
    Tra l’altro dopo aver spinto tantissimo sulla carta dell’aspetto fisico durante l’avvicinamento all’incontro, un match così è anche una bella botta di credibilità alle MMA femminili. La Tate ha mostrato un cuore esagerato che non può lasciare indifferenti. :)

    La domanda è: e ora? Il regno è dietro l’angolo. La Kauffman per Ronda può essere un test duro proprio per un discorso di stile ma onestamente non so quanto possa metterla in difficoltà. Miesha non credo avrebbe chance in un eventuale rematch poi restano la Coenen (sperando che torni) e la McMann che fisicamente è una bestia (sperando che contui a vincere).

    “Poi come cazzo era sexy con i capelli legati così e quei pantaloncini??O_O ”

    C’è il rischio che non li porti più! Nel post-fight con Helwani ha detto che durante l’incontro era preoccupatissima che scendessero troppo! ha anche dichiarato che la sua preoccupazione più grossa per l’incontro era il “camel toe” in diretta TV :D

  • judo e jiu jitsu stellari i passaggi da un alto all’altro sono di una difficoltà inaudita, senza parlare dell’armbar dalla back mount, roba da jim miller, nate diaz, aoki e poki altri! veramente incredibile poi il cuore della tate ke palle cubike io al primo tentativo di armbar avrei battuto subito!

  • Grande incontro, grandi personaggi, gradi fi**e, grandissima tecnica, grandissima credibilità!!!

    Diciamo che queste due signore (ma anche Coenen, Kaufmann e Santos) dimostrano che l’MMA femminile non è un carrozzone o un circo.
    E’ stato un grande incontro in cui si sono viste ottime tecniche e cuore.
    Avanti così ed entreranno sicuramente in pianta stabile in UFC!

  • penso sia stato il miglior incontro femminile su suolo americano di tutti i tempi , in piu la conclusione prematura ha evitato di vedere una delle due ( o tutte e due) gassate causa ritmo forsennato certo che doveva tappare prima …non è stato bello vedere quel braccio “di gomma” sarà che sono ragazze e sono piu sensibile …ma anche tra gli uomini preferisco il tap ( tanto non poteva uscirne )
    cmq x fine anno mega fight ronda vs cyborg … certo in piedi non mi è sembrata un gran che la cyborg potrebbe staccagli la testa ma se ti prende tra proiezioni , scrambing e grappling la cris cyborg è fottuta….vedremo…
    cmq adesso preferirei molto che la rousey iniziasse a parlare piu rispettosamente delle avversarie… la compagnia di quel gruppo di mezzi bulletti dei gracie gli fa male si vede…

X