MMA Europa

WFC 20 VIENNA – MIRCEA E SHABANOSKI IN CARD

WFC 20 VIENNA - MIRCEA E SHABANOSKI IN CARD 1
Italjap
Scritto da Italjap

WFC 20 VIENNA IL 27 AGOSTO – MIRCEA E SHABANOSKI IN CARD

la famosa promotion slovena WFC, del Presidente Zlatko Mahic

WFC 20 VIENNA IL 27 AGOSTO – MIRCEA E SHABANOSKI IN CARD

la famosa promotion slovena WFC, del Presidente Zlatko Mahic, ha annunciato la card del ventennale e tra i protagonisti ci saranno anche due atleti che si allenano in Italia con 2 team ben conosciuti nell’ambiente, l’Advanced del Maestro Gianpaolo Puggioni e la Kombat Gym del Maestro Gianbattista Boer.

wfc20-v1-857x600

Entrambi i team sono di Pordenone e spesso condividono gli allenamenti, oltre che il management e l’organizzazione di eventi di cui fanno parte anche il gruppo MMA Nord Est dove convergono la maggioranza dei team di prestigio del triveneto. La trattativa con WFC é stata lunga e laboriosa ed ha visto toccare anche altri atleti….si pensava ad un un ritorno in WFC di Arber Murati ed all’esordio di qualche altro giovane atleta, ma poi la scelta dell’organizzazione é stata quella di spingere verso un’edizione che desse risalto soprattutto alla categoria dei “lightweight” che dovrebbe sfociare in una finalissima verso fine anno con in palio la cintura da strappare al campione Bakocevic, detto lo “psicopatico”.

vaso-bakocevic

ma cos’è la WFC? Per esteso si chiama World Freefight Challenge e non va confusa con la World Fighter Corporation di Scorrano….non vi é alcun collegamento. La WFC fa il suo esordio 10 anni fa, esattamente il 20 maggio 2006 con l’evento Europa versus Brazil; dall’esordio in WFC sono molti gli atleti passati nel match successivo alle grandi promotion mondiali e tra questi ricordiamo Evangelista Santos (da WFC al Pride nel 2006), Francis Carmont (da WFC a KSW e poi a UFC), Michal Materla (da WFC a KSW), Igor Araujo (da WFC a KSW e poi UFC), Dennis Siver (da WFC direttamente in UFC), Alexander Shlemenko (da WFC a Bellator), Alan Omer (da WFC a Bamma e poi UFC), Paul Daley (da WFC a UFC), Igor Prokajak (da WFC a UFC), Nandor Guelmino (da WFC a UFC) e Piotr Hallmann (da WFC a UFC), quindi con 5 ingressi diretti in UFC che ne fanno una delle promotion più quotate in Europa.

Tra gli atleti ad aver maggiormente combattuto in WFC il nostro Michele Verginelli;

Michele-Verginelli

Al WFC 20 il ventiduenne Valeriu Mircea (11-3) che abbiamo visto di recente affrontare l’americano Cody McKanzie a Venator 3 e che é anche qualificato per la finale di “Road to Bellator Italia”, oltre a vantare partecipazioni importanti come quella in M1Gobal, affronterà il russo coetaneo Tamirlan Dadaev (15-5), conosciuto pe aver affrontato avversari come Piotr Hallmann e Nick Hein, ma che due anni fa ha dimostrato tutte le sue lacune con Leonardo Zecchi; ambedue lottatori e aperti alla battaglia, siamo certi che non risparmieranno le energie.

mircea

Il ventitreenne Ardian Shabanoski (1-1-2) che vanta una vittoria con il forte Jeffrie Mordan, di cui per merito ha preso il posto in scuderia Advanced, invece affronterà il serbo Darko Banovic (10-5), che vanta quindi un buon record ma che ha anche sconfitte pesanti come quella con Nicolae Negrea. Enrambi i match come già detto saranno al limite dei 70 Kg.

maxresdefault

QUI TUTTA LA CARD:

http://www.wfc.si/events.html

ECCO L’ULTIMO VIDEO DI PRESENTAZIONE

Chi è l'autore

Italjap

Italjap

X