MMA Europa Risultati Eventi MMA Europa

Risultati di KSW 35 e report del main-event Mamed Khalidov vs Aziz Karaoglu

Risultati di KSW 35 e report del main-event Mamed Khalidov vs Aziz Karaoglu 1
Kamil Werno
Scritto da Kamil Werno

Mamed è uscito vincitore dalla gabbia di KSW dopo il match con Aziz Karaoglu difendendo la Cintura dei Pesi Medi KSW, ma niente festeggiamenti e tifo da stadio per Khalidov, dato che l’incontro si è concluso con i fischi del pubblico sia per lo spettacolo quasi nullo del match,che per il risultato stesso.

Incontro valido per il il Titolo dei Pesi Medi KSW:
84 kg: Mamed Khalidov vince su Aziz Karaoglu via split decision (2x 29-29, 28-28).

Mamed è uscito vincitore dalla gabbia di KSW dopo il match con Aziz Karaoglu difendendo la Cintura dei Pesi Medi KSW, ma niente festeggiamenti e tifo da stadio per Khalidov, dato che l’incontro si è concluso con i fischi del pubblico sia per lo spettacolo quasi nullo del match,che per il risultato stesso.

Round 1: Karaoglu ha le mani molto pesanti – su 9 vittorie, 8 sono arrivate per TKO/KO – e il ceceno lo sa bene.Mamed  prova ad accorciare la distanza e mettere a segno qualche pugno al volto ma senza riuscirci: si nota come l’attuale Campione faccia fatica nel portare a destinazione i propri colpi. Nel corso del 1° round Mamed porta a terra il suo avversario e tenta di chiudere il match con una leva alla gamba, però la resistenza di Aziz è mostruosa e l’incontro trova il suo seguito nel 2° round.

Round 2: Arrivano altri 5 minuti a disposizione dei due atleti per dimostrare qualcosa in questo match anche se,dalla stanchezza che mostra il volto di Mamed e dalla poca aggressività del suo rivale,il round si annuncia poco spettacolare.Così è stato…Khalidov tentava di colpire Aziz ma senza risultati importanti e,subito dopo,si sdraiava all’interno della gabbia come se volesse “invitare” Karaoglu nella lotta a terra.Questa situazione si è ripetuta diverse volte e potete immaginare la reazione del pubblico, obbligato a guardare un match privo di spettacolo. L’arbitro Marc Goddard interviene per avvertire verbalmente Khalidov che,nel caso dovesse continuare ad evitare l’avversario e a non combattere,gli verrà tolto un punto. Il momento più importante del round è il tentativo di submission (arm-triangle choke) di Mamed ai danni di Aziz,dove il fighter turco-tedesco resiste alla forza dell’avversario.

Round 3: Ultimi 5 minuti del match dove le persone rischiano di addormentarsi in piedi. Karaoglu è più attivo e porta a segno qualche colpo sul corpo sfinito di Khalidov: aumentano le pause passive dove i due non combattono e questo non piace al pubblico presente.

Dopo aver sentito la decisione dei giudici che davano la vittoria al ceceno,Mamed Khalidov si dirige verso il suo avversario per consegnare la Cintura ma Aziz la riconsegna subito e riconosce la superiorità del Campione: tutto questo con un sottofondo di fischi che ricopre ogni angolo della Ergo Arena.Gli spettatori non sono contenti per il risultato dell’incontro e per quello che hanno dovuto vedere nei 15 minuti precedenti.

Nell’intervista per il portale MMAnews.pl, Khalidov dichiara che è deluso per come il pubblico lo abbia trattato a fine match e dice di voler riposare dalle MMA,perchè non ha più la stessa motivazione per praticare questo sport. Deve anche risolvere diversi problemi personali che gli tolgono la concentrazione necessaria per competere in gabbia: a questo punto vediamo se KSW decide di rendere vacante la Cintura dei Pesi Medi in vista dello stop che Khalidov ha deciso di volersi prendere.

120 kg: Marcin Rozalski vince su Mariusz Pudzianowski via submission (guillotine choke), round 2, 1:46.
84 kg: Michal Materla vince su Antoni Chmielewski via TKO, round 1, 1:46.

Incontro valido per il Titolo dei Pesi Leggeri KSW:
70 kg: Mateusz Gamrot vince su Mansour Barnaoui via unanimous decision (2x 30-27, 30-26).

66 kg: Marcin Wrzosek vince su Filip Wolanski via unanimous decision (3x 29-28).
77 kg: Rafal Moks vince su Robert Radomski via split decision (2x 29-28, 28-29).
70 kg: Lukasz Chlewicki vince su Azi Thomas via unanimous decision (3x 30-27).
93 kg: Marcin Wojcik vince su Michal Fijalka via unanimous decision (30-26, 2x 30-27).
77 kg: Kamil Szymuszowski vince su Mindaugas Verzbickas via unanimous decision (3x 30-27).

Chi è l'autore

Kamil Werno

Kamil Werno

Responsabile della sezione Est Europa, Kamil è famoso su grappling-italia per il suo occhio: i fighter di cui parla oltre ad appassionare diventato sempre dei campioni !

X