Inizio Rapido

Prima visita? Video Palestre di Grappling / Bjj & MMA ?

Siamo su:

FacebookTwitterRSSYoutube

UFC Dana White annuncia una nuova divisione femminile a 115 libbre

Home » MMA USA » UFC » UFC Dana White annuncia una nuova divisione femminile a 115 libbre
Scritto il 17 novembre 2013 da:

Dana White annuncia una nuova divisione femminile a 115! Che fosse nell’aria si sapeva ma nessuno lo prevedeva cosÏ presto: la UFC ha preso la decisione di aggiungere una nuova divisione femminile, la Strawweight Division (115 libbre). Solo due anni fa Dana White diceva che non si sarebbero mai viste donne nella UFC, poi c’è stato il successo degli ultimi eventi Strikeforce con il fenomeno Rousey, la nascita dell’Invicta e la volontà di non farsi sfuggire una nuova fetta di mercato. E adesso come mai questa nuova impennata? La risposta è semplice e viene del reality TUF. Quest’anno il cast è diviso tra uomini e donne che si scontrano alternandosi di settimana in settimana. Gli episodi con gli incontri femminili stanno avendo il 44% (!!) di spettatori in più rispetto a quelli maschili. Dato schiacciante e incontestabile, e la FOX che sa fare di conto avrà pensato bene di richiedere l’aumento dell’offerta delle WMMA. Come mai la 115 libbre saltando quindi le divisioni vicine a quella già presente nella UFC (125 e la 145 della Cyborg)? Come ogni appassionato di WMMA sa bene e come già ripetuto più volte anche qui su Grappling-Italia, la StrawWeight division è in assoluto la più calda del momento con tantissimi nomi affermati, talenti emergenti e personaggi pronti ad esplodere. Un calderone spettacolare che offre stili e nazionalità diverse, un boccone ghiottissimo per la Zuffa insomma.

Molte comunque le domande aperte:

  • I fan della UFC saranno davvero contenti?
  • Molte divisioni maschili fanno ancora fatica ad affermarsi, il mercato è saturo e la 135 femminile ha avuto un solo incontro per la cintura. E’ il momento adatto per una nuova divisione?
  • I fan delle WMMA saranno davvero contenti?
  • Certo l’UFC porterà più soldi e più pubblico, ma il prodotto finale migliorerà?
  • Siamo sicuri che la 135lbs ci abbia guadagnato dai tempi della Strikeforce?

Piaciuto il post? Rimani aggiornato

Se vuoi ricevere la segnalazione per ogni post pubblicato, inserisci la tua mail qui sotto:

8 Responses to UFC Dana White annuncia una nuova divisione femminile a 115 libbre

  1. avatar

    Dave_blizzard Rispondi

    18 novembre 2013 at 12:19 pm

    Non dimentichiamo che a 125/115 lbs c’è in sacco di gnocca.
    Probabilmente è un discorso di bassa lega ma Dana e la Fox sicuramente ci hanno pensato…

  2. avatar

    Manolo "El ChupaCabra" Rispondi

    21 novembre 2013 at 6:19 pm

    si credo anche che il fattore F sia stato determinante !

  3. avatar

    Dave_Blizzard Rispondi

    22 novembre 2013 at 9:59 am

    Vedere Michelle Waterson in HD vale il prezzo della pay per view

  4. avatar

    Watcher Rispondi

    22 novembre 2013 at 4:00 pm

    @Dave_Blizzard
    Purtroppo la Waterson combatte a 105 libbre (anche se pochi giorni fa a dichiarato di essere sopra 123), quindi a meno che non decida di passare di categoria, per ora la UFC non la riguarda.
    C’è chi pensa che lo farà, io spero di no. Non credo le convenga..

    Tornando al fattore F, di sicuro ha pesato TANTO, credo però che abbia pesato anche la ricchezza geografica. Tra i nomi importanti c’è di tutto: USA, Scozia, Brasile, Australia, Giappone, Finlandia…

  5. avatar

    crocop Rispondi

    22 novembre 2013 at 4:52 pm

    dana s’è rotto il cazzo della rousey,venderebbe l’anima al diavolo per vedere miesha vincere il titolo:avrebbe una campionessa piu gnocca(ha appena fatto un servizio in bikini da uuuuu-uuuuuUUUUrlooo!!!),piu battibile(ci sarebbe piu competizione per la cintura),e soprattutto sana di mente,ronda dopo il tuf non la sopporta piu nessuno,è MATTA COME UN CAVALLO!!!!peccato che miesha abbia le stesse speranze di vincere il titolo che ho io di trovare il mostro di loch ness nella mia vasca da bagno!!!!
    tutto questo per arrivare alle 115 libbre,motivo principale:GNOCCA GNOCCA GNOCCA E ANCORA GNOCCA!!!però apparte i dicscorsi da camionisti americani arrapati c’è da dire che la competizione non manca il questa categoria,mi pare ci sia pure la donna di pat barry,che pure lei fa le armbar volanti!!!!

  6. avatar

    Dave_Blizzard Rispondi

    22 novembre 2013 at 5:41 pm

    è chiaro che il discorso gnocca sia da camionisti texani ma infatti a noi interessa soltanto il contenuto tecnico :-P
    Scherzi a parte molte atlete come la Waterson farebbero il “salto di categoria” per avere la visibilità e i soldi dell’UFC.
    Inoltre 125 e 105 sono categorie piuttosto sconosciute ma potrebbero dare delle belle soddisfazioni a livello di spettacolo e nomi; pensare alla 135 e 125 maschile che begli incontri ci regala ogni volta.

    Crocop io ho smesso di seguire il TUF quest’anno perchè mi appallava, come sta andando? Ronda ha nuovamente attaccato rissa?

  7. avatar

    crocop Rispondi

    22 novembre 2013 at 6:09 pm

    ho guardato solo le prime 3 puntate poi solo highlights di ronda su youtube!!è matta,attacca rissa per qualsiasi cazzata con la povera miesha!!sembra la classica psicho all’americana che al liceo era sfigata invidiava le cheerleader!!peccato perchè il tuf è servito a far apprezzare diversi fighter(come chael e jon) e su di lei sta avendo l’effetto contrario!!

  8. avatar

    TommyN. Rispondi

    22 novembre 2013 at 7:05 pm

    E’ gelosissima di Miesha, benchè lei sia tutt’altro che brutta.
    Miesha però è molto femminile, e fa girare le scatole a tutte le sue rivali.
    Ma la Catwoman che fine ha fatto? Mi sa che non je a fa’ a rientrare, un brutto danno ai collaterali.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>