MMA USA Tornei estero

Risultati Metamoris 5

il Metamoris 5: Kazushi Sakuraba e Renzo Gracie. è, a tutti gli effetti l’evento più atteso da noi keyboard grapplers del mondo.

il Metamoris 5 è, a tutti gli effetti l’evento più atteso da noi keyboard grapplers del mondo, in questo evento ci sarà un incontro tra il bollitissimo Gracie Killer Kazushi Sakuraba e Renzo “cardio man”Gracie. Senza nulla togliere alle due leggende il match in questione non sarà il più bello della serata, ma di sicuro è quello che fa da traino. Interessante vedere che anche Rory MacDonald, fighter UFC in area di title shot per i pesi welter gareggia contro J.T. Torres

risultati-metamoris-5

Risultati Metamoris 5

  • Renzo Gracie vs Kazushi Sakuraba  – pareggio
  • Rory MacDonal vs. J.T. Torres – pareggio
  • Jake Shields vs. Roberto Satoshi – pareggio
  • Yuri Simoes vs. Keenan Cornelius – pareggio
  • Vinny Magalhaes vs. Matheus Diniz – pareggio
  • Garry Tonon vince su Zak Maxwell per finalizzazione Heel Hook.

 

Metamoris 5 in GIF

JT Torres vs Rory MacDonald

Kazushi Sakuraba vs Renzo Gracie at Metamoris 5

Jake Shields vs. Roberto Satoshi

 

Commenti / Deliri in notturna dell’evento

Un grazie a Jacopo-san che nonostante sia stato reduce da una giornata al milano challenge ha fatto la notte a scrivermi dei commenti veloci. Lo lascio senza filtri… considerate il contesto prima di commentare contro.

Pronto in postazione commento..
Gary tonon vince per heel lock
Bel match –  Ma dominio totale di gary

Vinny vs  Diniz cintura marrone di Marcello Garcia
Una merda di match  –  Sempre in piedi  -Pareggio, Vinny sottotono
Keenan vs Yuri simoes
Keenan suca per 10 min, Poi si sveglia e attacca…  Prova 3 finalizzazioni – Prende la schiena due volte ma Yuri difende bene
Pareggio –  Bel match però
Secret match:Jake shields vs Roberto satoshi
Bel match, grandi scambi: Satoshi attacca subito, ma shields alla fine domina il match… Prende la monta 2 volte, dominazione totale
Bel match davvero – Shields vecchio ma sempre buono – Pareggio ma meritava di brutto shields

Jt torres vs rory McDonald
Match noioso: Jt donnina,Verso la fine prova a finalizzare con kimura ma l’altro esce di prepotenza. Sul finale ottimi tentativi di Heel hook
Ottimo Jiu Jitsu di rory –  Pareggio ma match divertente

Main event
Una merda –  Due vecchi che lottavano, zero su tutta la linea
Saku suca tutto il tempo – Renzo è un ciccione del cazzo
Pareggio – Una merda

 

Metamoris 5 scheda breve

[schema type=”event” evtype=”SportsEvent” url=”http://www.grappling-italia.com/mma-usa/2014/11/23/risultati-metamoris-5-37707.html” name=”Metamoris 5″ sdate=”2014-11-22″ country=”US” ]

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

30 Commenti

  • In un match c’è quasi sempre chi comunque ha dominato di più e merita la vittoria. Si può fare anche come hanno fatto loro,però a questo punto si va avanti ad oltranza finché uno dei due non cede. Pensa se in ufc a tutti gli incontri che finiscono ai punti si desse il pareggio,diventerebbe un casino capire qualunque cosa.

  • nonostante non abbia mai praticato bjj a me piace il metamoris con queste regole! mi sa di sfida tra maestri di diverse scuole dove se nessuno perde è un pareggio! l’unica cosa di cui sono certo è che macdonald fuori dai match è quasi grasso (pesava 195 libbre ovvero 88.5 kili circa O.O )

  • Sul mainevent non sarei così duro però. Cioè, concordo che sia stato completamente insignificante ma i due non meritano certi aggettivi.
    Sfide tra maestri in là con gli anni sono ovviamente un bel rischio, al Metamoris 3 era stato spettacolo puro, stavolta solo noia.

  • Se non chiamano gente tipo Imanari (il beniamino di Chupa, e anche mio) ai voglia a chiamare vecchie glorie come Sakuraba, che proprio dei Gracie è stato lo spauracchio, di spettacolo ce ne sarà poco. Molto più divertente è stato Bravo vs Royler 2. Anzi, chiamassero qualche catch wrestler più giovane e in attività contro qualunque grappler-jiutzuka e capiremmo se l’effetto Barnett è solo un caso.
    Anche un sambista non guasterebbe; il fatto è che con queste regole, le slammate ecc. non sono ammesse, ed ecco che abbiamo dei match che ricordano partite a scacchi, a volte interessanti, a volte molto meno…

  • @Sonny
    Il pareggio serve per evitare che i lottatori mirino a fare punti invece che a sottomettere l’avversario. Purtroppo c’è comunque chi lotta “per non perdere” (magari anche in buona fede, aspettando un’eventuale apertura) ed il rischio di vedere 20 minuti di niente quindi c’è.
    Rimuovere i limiti di tempo è insostenibile dal punto vista dell’intrattenimento però, avresti incontri lunghi ore (vedi Royce VS Sakuraba)..

  • E comunque storicamente se andiamo a vedere i record di personaggi come Helio, Kimura e Valdemar Santana, la metà dei loro incontri finirono in pareggio, quindi, con i dovuti distinguo, non siamo così lontani dal passato.
    E’ vero, senza limiti di tempo sarebbe improponibile da tutti i punti di vista, e non non affatto detto che continuando il match si risolverebbe, anzi probabilmente si avrebbe il pareggio con i lottatori esausti da 3 ore di combattimento, figurarsi il pubblico da casa che si guarda ore e ore di stallo.

  • Per favore dite a Jacopo-San che ha commentato a freddo dopo aver fatto la notte, che cominci anche lui a praticare il Jiu Jitsu e dopo si può permettere di commentare.

  • Non so a me vedere uno che dall’inizio alla fine sta dietro la schiena del suo avversario o in monta e poi si becca il pareggio mi fa incazzare. Poi scusate l’ignoranza non seguo molto il grappling,ma la proiezione non da punto? Per me i punti ci vogliono,anzi senza dai ancora di più la possibilità di stallare a chi è in difficoltà,questo regolamento per me ha poco senso. Certo che non si può realmente andare ad oltranza,ma visto che si parla di “only by submission” avrebbe pure più senso. A me piace di più vedere il judo almeno c’è dello spettacolo. Fosse per me farei delle regole di lotta veramente permissive,che diano più importanza anche alla lotta in piedi,vale tutto tranne i colpi,punto.

  • Ciao Luca,
    hai ragione che poteva usare degli altri termini, e che è stato poco “rispettoso” con Saku e Renzo, però consideriamo il contesto: sveglio dalla mattina prima per gareggiare al milano challenge e poi per i compagni di squadra…
    alle 3 si mette in diretta a vedere i match e nonostante sia stanco rimane sveglio in attesa del super match, che si rivela un lento e bolso. (cosi ho letto, non l ho visto). Mi ripeto: concordo che avrebbe potuto usare altri termini, ma che la critica è stata al match. Se mi mandi anche i tuoi commenti sono ben felice di pubblicarli….

    Detto questo, e non è un appunto a te, ma è generale specie per eventi UFC: criticare chi paga per un evento, sta sveglio la notte e posta su un sito – e lo fa gratuitamente – è molto più facile che farlo effettivamente, quindi portiamo pazienza anche con Jacopo-san :-)

    • Manolo, mi stupisce che tu posti il commento di uno che scrive che Keenan e Sakuraba sucano, forse stavolta toccava a te metterci due “filtri”.
      Il match vedilo, e capisci da solo che non era lento, ma questo è il grappling, io ero al Milanochallenge proprio come il “campione” Jacopo-San, io proprio come lui, mi sono messo insieme ai miei ragazzi dopo esser tornato dalla gara a vedere l’evento e anche noi lo abbiamo pagato.
      Piaciuto o meno prima di scrivere cagate dietro una tastiera è sempre meglio riflettere che, se solo il mister San che al massimo è una cintura viola sale sul tatami con Renzo o Sakuraba nonostante siano dei “vecchi” rischia di farsi la pipì nei pantaloni, ma non c’è bisogno di arrivare così lontano, qui in Italia ci sono vari ultra quarantenni che se gli mettono le mani addosso gli insegnano che il termine SUCA, non può neanche pronunciarlo a bassa voce (vedi Juan Neves su facebook).
      chiuso senza usare acronimi,
      Luca Caracciolo.

      • Ciao Luca,
        Apprezzo il fatto che ti sei firmato e che hai esposto con “tranquillità” la tua stizza, cosa che mi hai fatto notare non hanno fatto altri…
        E’ dai tempi del mitico Fight Or Die che i lettori flammano: fa parte di essere fan.
        non vedo nessun problema nel dire che un match ha fatto cagare, anche se ci sono delle leggende a disputarlo… cosi come non capisco perchè un pagante di uno spettcolo non puo lamentarsi di quello che ha comprato.

        Sul match – tra l’altro- potrei benissimo non cordordare con JSan, e te lo diro appena lo vedo (per esempio ho adorato vedere Josh con la mutanda oldskool) ma questo è un altro discorso.

        Aggiungo che “Sucare” – credo derivi da “to suck” ovvero – nel contesto specifico – subire /perdere – Saku sucks = sakuraba non ce la fa più

        Detto questo…
        Vabbe essere fan, ma non vi sembra di esagerare tutti? Perchè tutta sta rabbia?
        ha detto che Renzo è un ciccione e che lo spettacolo è stato pessimo, cosa è Renzo, una divinità? e anche se fosse una divinità è vietato pronunciare la parola suca vicino a esso? ma insomma!!!

        Detto questo parte 2:
        Al prossimo metamoris 6 E’ DOVUTO UN COMMENTO TUO e di NIVES ai match.

  • @ sonny … ne parlavo qualche giorno fa con un atleta… se fosse per me, nella fase di lotta a terra lascierei pure la possibilità di UN colpo ogni 5 secondi: fai la guardi inversa? Hammer fist in da faze!
    fai la worm guard? Stompin’ the guts.
    pero io non sono un atleta :-)

    detto questo: in un torneo è OK dare i punti (magari in maniera diversa) ma il metamoris è solo su invito e solo spettacolo. se non finalizzi non hai dominato abbastanza :-)
    Guardiamo Josh Barnett cosa ha combinato!!!

  • @manolo hahahaha mi hai fatto scassare.. Comunque per eliminare certe tattiche come la worm guard,lapel guard,ecc.. Basta togliersi il kimono……..

  • @Tommy e il suo peso naturale, gli atleti quando combattono in UFC tagliano il peso (anche di due categorie, cioè 20 kg), dovresti vedere Rampage quando non si allena, e un maiale.

  • Il suo Maestro e Maestro di tutti i Maestri Georges Saint-Pierre, NO caro collega internauta.
    Lui è sempre ben definito. Magari prende un po’ di kg ma non di ciccia molle.
    Forza Rory il faut travailler!!! Rien que travailler!!!

  • @thenatural e @tommy un altro maiale incredibile è johnny hendricks…vidi un video in cui si allenava lontano dal match ed era grasso. in più lui stesso dice di pesare intorno ai 92 kg fuori dai match

  • Condivido il pensiero di @Manolo, vorrei ricordare che non siamo sul wall street journal @Luca Caracciolo, inoltre la pure specificato (Lo lascio senza filtri… considerate il contesto prima di commentare contro.)
    Leggere prima di scrivere.
    @Jacopo-san e stato gentile a stare sveglio fino a tardi, ma sai oggi giorno sono tutti critici d’arte poi li domandi chi era Michelangelo Buonarroti e non sanno chi è.
    Se cominci a parlare solo di tecnica la gente scappa a gambe levate e poi sul sito ci rimani tu e il server, i troll e flame danno un pizzico di colore alle cose.
    Fattela na risata magari domani te sveji sotto an cipresso!

  • @Brandon ci sono atleti che sbroccano col cibo (vedi Daniel Cormier) o per conformazione, appena lasciano 5 minuti la palestra, mettono su grasso e acqua…
    Guardati/evi Anthony Johnson alla press conference con Gustaffson: nella foto di lato è ESATTAMENTE IL DOPPIO dello svedese!!! Il doppio!!
    Però da Rory non me lo aspettavo. E’ un tipo d’atleta che mi immaginavo dedito anche fuori dai camp.

  • Va bene a questo punto per dare conferma o smentita ai commenti di jacopo (che potrebbe pure essere cintura nera ma che ne sa mr luca) è doveroso vedere il match e se sakuraba ha sucato lo dirò anche io. Sono d’accordo con chupa manco i lottatori fossero vostri parenti.. Per il resto non so chi tra voi è un atleta ma quando devi avere un certo fisico mangi il doppio di un normale cristiano ma li metti in muscoli,se stai fermo non bruci più come dovresti ed ecco che subentra l’effetto cinghialotto. Poi c’é anche chi é cinghialotto e basta.

  • Io i match li ho visti e non hanno fatto “sucare” che dubito sia ripreso dal anglo TO SUCK (fare schifo) ;) comunque Torres ha DOMINATO Burger MCDonald. Il Match tra Renzo e Sakuraba come altro poteva essere? Sono ultra 40 enni di cui uno Japan Wrestelr e quindi più legato ad una lotta un gingillo più statica ma di grande impatto. Secondo me è stato un buon match di grappling. Anch’io come Luca concordo con un resoconto della serata un pò feroce e ingiusta. ;) ps veramente di livello anche Shields wrestling fantastico!

  • Alphamor, per me l’età non c’ entra, al Metamoris 3 – Royler vs Bravo ll (risp. 48 e 44 anni) è stato tutt’altro che noioso.

  • @Nico

    La verità sta probabilmente nel mezzo, l’età c’entra tanto ma non è determinante.
    L’esempio che hai fatto è calzante perché quello è stato un match dinamico e spettacolare, però è anche vero che Sakuraba 10 anni fa un match così passivo non lo avrebbe fatto…

  • @Bepo
    Muah ah ah! E’ vero, tra l’altro se lo guardo mi vien fame anche a me!
    Sarà la teoria dei vasi comunicanti (o dell’osmosi).

  • Riassumo:
    Jacopo-San poteva scrivere un po’ meno da spogliatoio, io DOVEVO mettere dei filtri, e in generale tutti dobbiamo prendere le cose un po’ meno sul personale…

    Cormier deve divenatare il nuovo Ramsey… invece che insultare ti fa una bella suplex sulle stoviglie… mi guarderei la versione di HellKitchen siffatta

X