Inserisci la mail per ricevere le notizie del sito.

Ffion Davies: “Ecco perché ho lascito ADCC 2024 per il superfight CJI”

Ffion Davies spiega perché ha lasciato l’ADCC per partecipare al Superfight CJI in un recente video pubblicato online. La campionessa in carica dell’ADCC femminile, ha infatti annunciato che non difenderà il suo titolo ai prossimi Campionati del Mondo ADCC. Ha invece deciso di partecipare a un superfight nel nuovo evento Craig Jones Invitational (CJI).

21Lug12:31 pm12:31 pmCraig Jones Invitational

Salterà questa edizione dell’ADCC, evento che definisce “vicino e caro” al suo cuore di campionessa in carica.

Uno dei fattori principali è la mancanza di adeguate divisioni di peso per le donne all’ADCC. Anche se di recente le divisioni sono passate da due a tre, Davies ritiene che non siano ancora sufficienti per accogliere adeguatamente le atlete.

Ha espresso frustrazione per il fatto che l’ADCC non si sia consultato con le atlete per ristrutturare le classi di peso.

Un altro fattore determinante è il premio in denaro offerto alle donne all’ADCC: solo 5.000 dollari per il primo posto, rispetto ai 10.000 dollari per il vincitore maschile. il CJI per esempio offre 10.001 dollari a OGNI partecipante.

Davies ha sostenuto che, in qualità di campionessa in carica, può guadagnare una cifra simile anche semplicemente organizzando un seminario… quindi perché rischiare di farsi male contro le migliori atlete per un premio così basso?

Accettando invece un super combattimento di alto profilo alla CJI, Davies ritiene di poter guadagnare molto di più, facendo al contempo pressione sull’ADCC e su altre importanti promozioni affinché aumentino i compensi per gli atleti in generale. Il suo obiettivo è spingere per migliorare gli standard retributivi nello sport che ama.

Davies ha precisato che la sua decisione non è dettata da astio nei confronti dell’ADCC, ma piuttosto dalla volontà di promuovere cambiamenti positivi per sostenere gli atleti e far crescere il jiu-jitsu femminile. Spera che il ritiro delle stelle di prima grandezza possa creare l’urgenza di dare priorità alle retribuzioni dei combattenti.

Anche se lasciare il prestigio dell’ADCC è stato difficile, Davies sente di essere in una posizione di influenza per forzare le riforme.

Il cambio consentirà alla Davies di aprire una propria accademia di jiu-jitsu e creare una struttura di alto livello.

Ha descritto la CJI come un’opportunità per i fan di assistere a due eventi importanti contemporaneamente a Las Vegas.

La sua avversaria CJI non è ancora stata decisa, così come non si sa ancora il nome della sostituta in ADCC

Manolo "El ChupaCabra"

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

Articoli: 6380

Stay informed and not overwhelmed, subscribe now!