Copertina MMA USA UFC

Risultati UFC 162: Anderson Silva Vs Chris Weidman (update)

Chris Weidman vs Anderson Silva

Risultati UFC 162: Anderson Silva Vs Chris Weidman – ecco i risultati dell’UFC 162 !

Chris Weidman vs Anderson Silva

Chris Weidman vs Anderson Silva

Risultati UFC 162: Anderson Silva Vs Chris Weidman

Telecronaca in diretta UFC 162,  bell’evento, vado a dormire.

  • David Mitchell vs. Mike Pierce
    Primo round tutto contro la gabbia, nonostante la staticità della cosa devo dire che mi è piaciuto. Secondo round più o meno uguale fino a quando Mitchel crea spazio per difendersi da un single leg e si becca un gancio sinistro e va giù. Mike Pierce vince su David Mitchell – TKO (pugni) – Round 2, 2:55.
  • Seth Baczynski vs. Brian Melancon
    La differenza di altezza tra Baczynski e Melancon è enorme, ma Brian non si fa mettere sotto e nei primi 10 secondi Melancon piazza un gancione a Seth, che da quel momento gioca in difesa tutto il round. Nonostante questo Melancon è davvero bravo a chiudere la distanza e colpire. A metà del round entra ancora e riesce a fare un buon g’n’p dalla guardia. A circa 40 secondi dalla fine mette a segno un take down e dopo un po’ di controllo laterale si alza mentre Seth Baczynski, ancora a terra, controlla con la guardia aperta… mancano 3 secondi, e alla prima distrazione Melancon entra con un pugnaccio seguito da un g’n’p devastante. Suona la campanella ma il polacco è spalmato a terra. che debutto per Melanco, che nei ringraziamenti post match dice che è ispirato da Fedor e che spera di aver creato la stessa eccitazione… per me sei promosso a pieni voti Brian!!! Brian Melancon vince su Seth Baczynski via KO (pugni) – Round 1, 4:59.
  • Edson Barboza vs. Rafaello Oliveira
    Non si vedeva una devastazione della gamba a furia di low kick dai tempi di… beh da un bel po’… Edson Barboza ha un grande fiuto, appena capisce che Oliveira non ha una buona protezione dai calci bassi inizia la punizione, e già alla fine del primo round Oliveira torna all’angolo zoppicante. Nel secondo viene messo TKO a furia di low kick… credo che sia il record per l’UFC. Edson Barboza vince su Rafaello Oliveira – TKO (calcio) – Round 2, 1:44.
  • Gabriel Gonzaga vs. Dave Herman
    Neanche il tempo di iniziare che Gonzaga tira un overhand che manda a terra Herman, che si mangia altri 4-5 pugni puliti prima del TKO… Gabriel Gonzaga vince su Dave Herman via TKO (pugni) – Round 1, 0:17.
  • Norman Parke vs. Kazuki Tokudome
    Primo round più o meno in equilibrio Tokudome forse un po’ più agrressivo ma decisamente aperto, con Parke che riesce a entrare un paio di volte. 10-9 per Parke. Secondo round invece a senso unico per Parke, che piazza 4-5 bombe al giapponese che però non fa una piega ed anzi riesce a recuperare. Nel terzo round Parke è decisamente il più stanco dei due (non entra più con le combinazioni e si prende due highkick in pieno): riesce comunque a gestire i tempi, tirando lungo spingendo l’avversario sulla gabbia. 29-28 per Parke sul mio personale cartellino. Norman Parke vince su Kazuki Tokudome – decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28).
  • Andrew Craig vs. Chris Leben
    Leben parte a cannone ma Craig sembra controllare, e a metà round riesce a anche a stordire brevemente Leben. Seconda parte del primo round Leben continua ad aggredire e affondare alcuni colpi che sembrano segnare il gioco di Craig. Direi 10-9 per Craig. Secondo round, sempre Leben aggressivo con Craig che contiene, tira qualche colpo pulito e a fine round sembra molto più fresco. Decisione non facile per i giudici. Round 3: Leben ha rallentato e Craig sfrutta entrando con una combinazione che mette giù Leben. L’incontro che sembra finito invece continua  – Leben ha una resistenza dei colpi straordinaria. Seguono due takedown da parte di Craig, che si aggiudica il round – Andrew Craig vince su Chris Leben – split decision (29-28, 28-29, 30-27).
  •  Dennis Siver vs. Cub Swanson
    Siver sempre compatto e aggressivo, nel primo round mostra anche un buon controllo a terra. Nel secondo round ritmo ancora molto alto, Swanson fa una proiezione d’anca del judo spettacolare e fa un minuto in monta, senza concludere molto, vediamo se almeno ha stancato Siver. R3: Dennis è decisamente rallentato sui colpi e Swanson incomincia ad attaccare e entrare, dopo qualche tentativo connette una combinazione che mette a terra Silver che nulla può, se non subire il g’n’p di Cub. Cub Swanson vince su Dennis Siver – TKO (punches) – Round 3, 2:24.
  • Tim Boetsch vs. Mark Munoz
    Primo round molto bello, Munoz ha un wrestling stellare ma Boetsch gli tiene testa. Il secondo round fa uscire la stanchezza di Boetsch che è alla mercé del filippino per tutti gli ultimi minuti. Round 3: Munoz fa un takedown e colpisce per 5 minuti Boetsch, che può far poco se non proteggersi e tentare un heel hook (con poca convinzione…) Ritmo davvero alto per Mark. complimenti. Mark Munoz vince su Tim Boetsch – decisione unanime (30-26, 30-27, 29-28).
  • Roger Gracie vs. Tim Kennedy
    Roger ha un gameplan: boxare un po’, chiudere la distanza e finalizzare… Nel primo round le cose vanno bene con Roger che quasi fa un rear naked choke, 10-9 per Roger. Nel secondo Tim difende e riesce anche a ground’n’poundizzare un po’.10-9 Kennedy. Qualche scambio in piedi quasi tutti con Roger a mani basse durante il terzo round. Tim Kennedy vince su Roger Gracie – decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28).
  • Frankie Edgar vs. Charles Oliveira
    Ottimo primo round. Frankie Edgar entra bene di pugni e proietta molte volte Oliveira, che risponde con un jiu-jitsu aggressivo. Divertente anche il secondo round, Olivera si fa più avanti anche con lo striking riuscendo a piazzare vari colpi puliti. Terzo Round: Edgar piazza molti più colpi, ottime combinazioni e molto più pericolose. Peccato che probabilmente manca di forza. Frankie Edgar vince su Charles Oliveira – decisione unanime (30-27, 29-28, 30-27).
  • Anderson Silva vs. Chris Weidman
    Dopo 10 secondi Weidman fa il takedown e tenta un po di g’n’p, che il Ragno difende, così come difende un leglock. Una volta in piedi il Ragno gioca e sfida Weidman che tiene il gioco in piedi. Parte il secondo round e Anderson Silva continua a fare il clown (più del solito), Weidman non si tirare dentro e rimane focalizzato. Anderson Silva fa il solito gioco di busto con cui ha ridicolizzato tanti fighter… ma Weidman non è uno dei tanti e lo prende in pieno con un gancione. Anderson Silva cade, già in KO, e Chris chiude la pratica con altri quattro bei pugni. Chris Weidman vince su Anderson Silva Round 2, 1:18 e diventa il nuovo campione UFC dei pesi medi!!!

Nell’intervista Anderson Silva dice a Joe Rogan che non correrà più per la cintura, ma che continuerà a combattere…

Altra news: GSP ha promesso una grossa notizia nella conferenza post UFC… cosa potrebbe essere? Io vado a dormire ma butto lì le mie ipotesi:

  • coming out;
  • ritiro dopo Hendriks;
  • cambio categoria di peso;
  • “gna gna Ve lo avevo detto…”

Update domenica: bonus della serata UFC 162

  • GSP non si è visto alla conferenza (che non ha dato grossi spunti);
  • bnous della serata (50.000$) a Weidman ovviamente per il KO, e due fight of the night: Frankie Edgar VS Charles Oliveira, e Cub Swanson Vs Dennis Siver. Mi spiace sia per Barbosa (che cazzo di animale è coi low kick) e per Melancon che mi ha impressionato positivamente.

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

119 Commenti

  • @mosè
    siccome mi brucia ancora la sconfitta del Ragno, non ascolto nemmeno quello che dice ‘fanfarone Weidman’.
    Dico solo ……..non dico…aspetto.

  • Sisi l’ho detto pure io qualche qualche commento sopra, era solo per “croncaca”. E comunque confidiamo nella cosa che fa meglio dana, convincere i fighter a lottare per vedere un rematch da cui poterne capire di più.

  • Molte gif interessanti (ho dovuto inserire uno spazio dopo il www. per via del filtro anti-spam):

    Silva con le mani su.
    Risultato: takedown in 28 secondi e bombe in faccia.
    http://www. mma-core.com/gifs/10002592/throws_slams_Chris_Weidman_Takes_Down_Anderson_Silva_UFC_162.gif

    Silva che ci prova eccome.
    Risultato: Weidman non fa il suo gioco, resta composto e dei colpi da mago di Anderson non ne entra neppure uno.
    http://www. mma-core.com/gifs/10002594/funny_Anderson_Silva_Misses_Chris_Weidman_UFC_162.gif

    Silva che prova il matrix.
    Risultato: si vede che Weidman ha studiato a casa. Gli prende il tempo e lo colpisce pieno. Qui però il colpo ha un angolo più naturale e la mascella (di ferro) di Silva regge.
    http://www. mma-core.com/gifs/10002593/funny_Anderson_Silva_Pretends_Not_to_Get_Hurt_UFC_162.gif

    Silva prova qualche colpo a fine round.
    Risultato: è addirittura Weidman a buttare giù le mani e ad evitarli tutti. A dimostrazione di quanto fosse sicuro.
    http://img580.imageshack.us/img580/6175/8rr.gif

  • Molte gif interessanti (ho dovuto inserire uno spazio dopo il www per via del filtro anti-spam):

    Silva con le mani su.
    Risultato: takedown in 28 secondi e bombe in faccia.
    http://www .mma-core.com/gifs/10002592/throws_slams_Chris_Weidman_Takes_Down_Anderson_Silva_UFC_162.gif

    Silva che ci prova eccome.
    Risultato: Weidman non fa il suo gioco, resta composto e dei colpi da mago di Anderson non ne entra neppure uno.
    http://www .mma-core.com/gifs/10002594/funny_Anderson_Silva_Misses_Chris_Weidman_UFC_162.gif

    Silva che prova il matrix.
    Risultato: si vede che Weidman ha studiato a casa. Gli prende il tempo e lo colpisce pieno. Qui però il colpo ha un angolo più naturale e la mascella (di ferro) di Silva regge.
    http://www .mma-core.com/gifs/10002593/funny_Anderson_Silva_Pretends_Not_to_Get_Hurt_UFC_162.gif

    Silva prova qualche colpo a fine round.
    Risultato: è addirittura Weidman a buttare giù le mani e ad evitarli tutti. A dimostrazione di quanto fosse sicuro.
    http://img580.imageshack.us/img580/6175/8rr.gif

  • Molte gif interessanti (ho dovuto inserire uno spazio dopo il www per via del filtro anti-spam):

    Silva con le mani su.
    Risultato: takedown in 28 secondi e bombe in faccia.
    www .mma-core.com/gifs/10002592/throws_slams_Chris_Weidman_Takes_Down_Anderson_Silva_UFC_162.gif

    Silva che ci prova eccome.
    Risultato: Weidman non fa il suo gioco, resta composto e dei colpi da mago di Anderson non ne entra neppure uno.
    www .mma-core.com/gifs/10002594/funny_Anderson_Silva_Misses_Chris_Weidman_UFC_162.gif

    Silva che prova il matrix.
    Risultato: si vede che Weidman ha studiato a casa. Gli prende il tempo e lo colpisce pieno. Qui però il colpo ha un angolo più naturale e la mascella (di ferro) di Silva regge.
    www .mma-core.com/gifs/10002593/funny_Anderson_Silva_Pretends_Not_to_Get_Hurt_UFC_162.gif

    Silva prova qualche colpo a fine round.
    Risultato: è addirittura Weidman a buttare giù le mani e ad evitarli tutti. A dimostrazione di quanto fosse sicuro.
    http://img580.imageshack.us/img580/6175/8rr.gif

  • La forza di weidman è stata non perdere la testa e rimanere concentrato…cosa non facile visto l’atteggiamento più che mai strafottente e irritatnte del ragno.
    E’ rimasto focalizzato e si è meritato alla grande la vittoria. Silva rimane il migliore, weidman è stato il primo a capire come vincere la partita di testa, ancor prima che di fisico. Silva rimane un alieno, ma anche in caso di rivincita non saprei che dire…. sabato notte si è preso una bella ridimensionata, soprattutto nell’ego.
    E a dirla tutta,non mi è piaciuto ( e sono un suo fan ) nenache l’atteggiamento nel post fight…. snobbare il rematch mi pare poco rispettoso nei confronti del nuovo campione, del tipo : ” hai vinto ma perchè ho fatto il coglione, sei il migliore ma a me non interessa affrontarti….”
    Detto cio’, grazie Silva per questi anni di spettacolo ! Spero di rivederlo presto e motivato sul ring !

  • ragzzi scusate, ma qui si parla di un ko inesistente o “truccato”. allora quando anderson vince con griffin, lo sdraia con identici pugnetti e facendo lo stesso tipo di match, qua è stato l’inverso. non ci sono combine e nulla di tutto questo. anderson non è più quello di 2/3 anni fa. non sono tanto gli anni, ma le motivazioni. quando uno prima di un match dice di essere stanco e di aver ormai dimostrato tutto, significa che in realtà ha già finito. succede a tutti. sabato c’era a bordo ring roy jones jr. è stato il più grande pugile degli anni novanta, p4p per anni. da supermedio è arrivato a vincere il titolo dei massimi, per anni è stato imbattibile. ora piglia ko brutali dal primo imbecille che gli mettono davanti.
    fedor è un’altro esempio. in conferenza stampa prima del match con werdum, già alora aveva cominciato a dire che forse poteva essere il suo ultimo match. quando in un fighter ronza in testa di essere stanco e di essere arrivato alla fine, la realtà è che avrebbe già dovuto ritirarsi.
    detto questo nel match di sabato anderson è entrato molto più rilassato del solito. dopo il primo round ha capito che il match lo rivinceva facile, e ha cominciato il secondo facendo il super fenomeno. e gli è andata male. la realtà è solo questa. si aspettava un avversario durissimo, forse il più difficile, ci è andato a terra, ci ha scambiato in piedi e alla fine dei primi 5 minuti ha capito che quello lo avrebbe sdraiato molto più facilmente di altri prima di lui. e così ha cominciato la seconda ripresa facendo il clown, come ha sempre fatto quando si è reso conto di avere il match in pugno. e si è beccato un bel ko. reale e brutale, perchè chi ha praticato a contatto pieno sa che quelli sono i colpi peggiori. aggiungo che è giusto che sia finita così. la prossima volta impara a fare lo stupido.
    detto questo se si farà mai il rematch è ancora tutto aperto. se anderson trova la giusta motivazione può vincere facilmente, ma è anche vero che ora la cintura la ha weidman, e spesso quando ci sono stati match dubbi e si fa la rivincita, vince ancora chi ha vinto il rpimo

  • @Stefano
    ” dopo il primo round ha capito che il match lo rivinceva facile, e ha cominciato il secondo facendo il super fenomeno. e gli è andata male. la realtà è solo questa.”

    La realtà decisamente non è questa.
    Silva è stato portato a terra in 28 secondi e si è beccato un GnP durissimo, DURISSIMO.
    Weidman ha dichiarato che dopo uno dei colpi ha visto gli occhi di Silva rigirarsi e da queste gif si vede che non stava scherzando.

    101.imagebam.com/download/pcc8Lc6n4UcfbLUFTVmlxA/26456/264559402/weidmansilvagnp.gif

    imageshack.us/a/img59/2175/u0y.gif

    Poi in piedi Silva veniva preso sempre e di contro non riusciva mai a trovare il bersaglio (se non un paio di low kick).

    Questa è la realtà.
    Non vedo nessun motivo per cui Silva debba aver pensato questo lo batto facile, al contrario.

  • @watcher colpi durissimi? ma l’hai vista la faccia di anderson in conferenza stampa? ti sembra abbia preso dei colpi durissimi? l’hai visto quando era seduto a fine primo round? ti dava l’impressione di essere uno impaurito dalla forza dell’avversario, e di uno che avesse preso un sacco di botte?
    ti ripeto. lui ha molta meno voglia/motivazioni di qualche anno fa. ha cominciato il match molto probabilmente avendo come strategia di provare ad andare al 4/5 round, convinto che l’avversario forse il piu forte o comunque uno dei piu forti mai incontrati. è andato a terra e ha subito pochissimo. addirittura quello ha provato a fargli un heel hook dal quale è uscito in modo super facile. è tornato in piedi e ha visto che aveva il controllo totale del match e dell’avversario. la faccia di weidman quando anderson lo bacia a fine primo round è la dimostrazione che weidman stesso la vedeva molto dura. poi ha fatto il fenomeno e ci è rimasto

  • @Stefano
    Se hai visto le gif e continui a dire che ha subito pochissimo sei chiaramente in stato negazionale, continui a preferire le tue congetture a qualcosa di documentato. Posso fare poco altro per convincerti.

    Ti dico solo che il discorso sulla faccia di Silva ha poco senso, la pelle del viso di Anderson è famosa proprio perchè non si taglia mai.

  • No. Non lo ho mai visto semplicemente per il fatto che quella con weidman è la prima sconfitta che subisce in ufc e praticamente in tutti i match ha sempre vinto dominando

  • l’unico match in cui è arrivato in conferenza gonfio come un pallone è stato il primo con sonnen, che è stata l’unica vera battaglia che ha avuto in ufc.
    tutti gli altri match li ha finiti col viso pulito perchè ha sempre subito pochissimo, non perchè ha una pelle particolare. anche sabato con weidman ha subito poco, anzi hanno subito poco tutti e due. detto questo io non sono per nulla fan di anderson, anzi, gli tifo contro ogni volta e sono strafelice che abbia vinto weidman. devo però dire che sabato quando ho visto il match e ho visto subito il td di weidman ho pensato che potesse essere la volta buona che perdesse, come speravo. alla fine del primo round ero però sicuro che avrebbe rivinto come al solito anderson. poi è andata come è andata, e ne sono stra contento. ma ripeto, sono abbastanza sicuro che silva abbia iniziato il match pensando di aver di fronte l’avversario più difficile, e infatti ha iniziato senza fare lo sbruffone. una volta finito per terra dove in teoria si sarebbe dovuto decidere il match, e dove weidman avrebbe dovuto essere pericolosissimo, ha subito davvero poco. tra l’altro c’e’ stato anche quel tentativo di leva alla gamba che onestamente è stato anche ridicolo. si è rimesso in piedi e li probabilmente ha pensato di avere per l’ennesima volta l’incontro in pugno, e ha cominciato a fare il deficente. è stato sdraiato, e ne sono più che contento. chiudo dicendo che tutti vedono nello striking il punto di forza di silva. io ne sono in parte d’accordo. la cosa che secondo me è stupefacente è la capacità una volta schiena a terra di rimanere perfettamente tranquillo e di riuscire sempre a essere colpito pochissimo, e quasi mai con colpi nitidi. e da questo sopratutto dipende il fatto che finisca i match con la faccia pulita

  • cmq coglionaggine o motivazioni o declino di silva a parte questo weidman non mi sembra proprio il migliore della categoria ….gia contro un belfort lo vedo stra sconfitto di sicuro

  • Di sicuro nelle MMA non c’è niente, Belfort è un’osso duro, io l’ho sempre visto come n°2 ma anche un Munoz in spolvero come sabato sarebbe una bella bestia per tutto, poi c’è Jacare…

  • Vedo che molti, oltre al solito Jona, sono saliti sul carro del vincitore
    Bravi

    Io dico che quando e se ci sará un rematch Silva stende Weidman senza troppa difficoltá

    Per il resto ha detto tutto Stefano

  • a me sembra che hai fatto un’analisi molto dettagliata
    hai visto con un’altra angolazione.
    tutto lì-

  • @Watcher
    mi disturba che ti dia del “coglione” da solo.
    Hai fatto un’ottima analisi e hai portato delle prove alla tua tesi e in buona parte hai ragione. Io sono di quelli che pensano che Weidman sia un campione legittimo, legittimato anche dal fatto che Silva abbia mollato mentalmente il match ancora prima di entrare nella gabbia, motivo per cui poi ha perso per tutti i motivi tecnici che tu hai evidenziato.

  • Mannaggia mi ero accorto che c’era un errore (wacther) nel tuo nome (oltre a non esserci l’avatar), non ci dovevo cascare!

X