Copertina MMA Asia & Giappone News & Media

Risultati e brevi riflessioni sul One FC 8: Boku vs Aoki (5-4-2013)

Risultati e brevi riflessioni sul One FC 8: Boku vs Aoki (5-4-2013) 1
Avatar
Scritto da Francesco La Manno

ONE FC 8 photo

Venerdì 5 aprile si è svolto il One Fc 8 presso il Singapore Indoor Stadium in Kallang, Singapore.

Nel main event, Kotetsu Boku (20-8) ha affrontato, per il titolo dei pesi leggeri One FC, Shinya Aoki (33-6). Il simpatico giapponese non ha avuto alcun problema in questo incontro, infatti ha dominato Boku con il suo vivido brazilian jiu jitsu, sottomettendolo per mata leao al secondo round.

Nonostante l’ottima prestazione ritengo che un lottatore come Aoki meriti di combattere contro atleti ben più forti di questo modesto coreano.

Nel co-main event, Brock Larson (37-7) ha incrociato i guantini con Melvin Manhoef (27-10). Il primo round si chiude con un nulla di fatto poiché entrambi i contendenti, ben guardinghi, rifiutano di ingaggiare lo scontro fisico. Nel secondo round, Larson subisce i pesantissimi colpi di Manhoef, rischiando il KO e cadendo al suolo. Tuttavia l’americano, caparbiamente, riesce a resistere alla veemenza del nerboruto striker e lo ribalta, arrivando addirittura a chiudergli un armlock che non gli può consegnare il successo dell’incontro solo perché giunge allo scadere del round. Nel terzo round, invece, è Larson che prende l’iniziativa, riuscendo a portare a terra Manhoef, tempestandolo con il suo ground and pound ed aggiudicandosi il match ai punti.

Continuo a non comprendere per quale motivo Manhoef non si dedichi maggiormente al miglioramento del suo brazilian jiu jitsu, atteso che ha perso 6 dei suoi 10 incontri proprio per sottomissione ed in piedi non teme nessuno.

Di seguito i risultati:

Main Card:

  • Shinya Aoki vince su Kotetsu Boku via submission (rear-naked choke) at 2:01 of round 2
  • Brock Larson  vince su  Melvin Manhoef via unanimous decision
  • Masakatsu Ueda  vince su  Jens Pulver via submission (d’arce choke) at 3:52 of round 2
  • Kevin Belingon vince su Thanh Vu via TKO (punches) at 1:00 of round 2
  • Eddie Ng vince su Arnaud Lepont via submission (armbar) at 4:45 of round 2
  • Leandro Issa vince su Yusup Saadulaev via unanimous decision
  • Alex Silva vince su Rene Catalan via submission (armbar) at 4:34 of round 1
  • Bashir Ahmad  vince su Shannon Wiratchai via unanimous decision

Undercard:

  • Jake Butler vince su Swain Cangco via TKO (punches) at 2:52 of round 1
  • Chen Yun Ting  vince su Ronald Low via TKO (punches) at 3:58 of round 1

di Francesco La Manno

Chi è l'autore

Avatar

Francesco La Manno

Praticante avvocato, abilitato al patrocinio, del Foro di Casale Monferrato.
Appassionato di mma e sport da combattimento.

2 Commenti

  • bello Larson Manhoeff. è incredibile come Manoheff a terra non valga un tubo, dopo essere stato sconfitto un sacco di volte per questo motivo non fà nulla per migliorare.Larson bravissimo a difendersi dai calci a terra vittoria meritata
    bello anche Ng Lepont molto combattuto e ingenerale equilibrato anche se sembrava in vantaggio Lepont poi grande prova di Ng bello l’abbraccio a inizio secondo round e nel finale

  • @ slasko: concordo con te.
    A questo punto, penso che a Manhoef non piaccia il brazilian jiu jitsu e per questo motivo non si alleni, intensamente, in questa modalità di combattimento.

X