Gina Carano: un’immagine vale mille parole…

Gina Carano: un'immagine vale mille parole... 1

Gina Carano: un’immagine vale mille parole… guardate che brava la Gina Patata !

Gina Carano: un’immagine vale mille parole…

… anche se la parola è “Patagharru”

Gina Carano: un'immagine vale mille parole... 2

Senso? questa foto Non ne ha ! Ma è bellissimo il culo della carano da un'altra prospettiva

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

16 Commenti

  • dov’è?ad Albuquerque?
    Ma chissene di questa!Posta una foto di Ronda. Tra l’altro mi sono innamorato anche della sua prossima avversaria Julia Budd. Che gambe che c’ha in minigonna!!O_O

  • @watcher
    La rinuncia? Io avevo visto le foto dei suoi allenamenti ed era una bella ciccionetta, credo quindi che per evitare la fine della sua storia nelle mma e conseguenti perdite economiche, si è scelto di precluderle il match che avrebbe perso al 99,99%.

  • lol per ronda baraonda!
    Comunque il personaggio mi lascia un pò perplesso ma avrà anche il mio tifo (almeno fino a quando non incrocerà qualche J-girl ;D)

    @luca.m
    Sfumata la pista maternità sono d’accorissimo con te…solo mi chiedevo se una motivazione ufficiale fosse stata rilasciata.

    • ops… partito un pezzo di messaggio.
      doveva essere:

      atlete giapponesi..istintivamente hanno sempre il mio tifo :D

      (Ronda Baraonda nickname ufficiale ormai, lol)

  • Ora…a me la Cyborg NON piace però non la trovo neanche così mostruosa dai. Come lineamenti c’è molto di peggio.

  • Comunque continuo seriamente a pensare che sia un transessuale. E in brasile non è il primo caso. Ricordo anni fa che alle olimpiadi arrivarono in finale di judo un’ italiana e una ‘brasiliana’ che era palesemente un uomo. Nonostante ciò la nostra connazionale si fece onore e battè quel lottatore. E ricordo bene che il giornalista italiano in un dopo gara commentò dicendo “evidentemente le forbicette non sono bastate”. Purtroppo non ricordo i nomi ma sto cercando.
    Insomma secondo me la Santos è la più forte non a caso, e cyborg è un modo simpatico per non dire trans. Non sono un medico legale o un antropologo forense. Ma se guardate i rapporti cranio-facciali sono tipicamente da uomo.

X