19/12/2009 Tribe jiu jitsu compie 10 anni

19/12/2009 Tribe jiu jitsu compie 10 anni 1
Avatar
Scritto da News dai Feed RSS

Sabato si sono svolti i festeggiamenti per i 10 anni della Tribe jiu jitsu.
La sala dell’accademia si è gremita di gente, sembrava di essere nel centro di manaus tanta era l’umidità!
Tre ore di sparring con gente accorsa de tutta italia…una vera festa del jiu jitsu.
Con enorme piacere ho visto assegnare la cintura marrone a 2 dei miei più cari compagni di allenamento, che sono con me quasi da sempre, auguro, quindi, a Giuliano e Neo tanti successi in questa nuova cintura.
Dopo l’allegro calvario dei suddetti, il Maetro a cominciato un racconto sulle origini della Tribe jiu jitsu di cui il primo tatami è stato un tappeto persiano del casa del Conte Sperone.

Tanzio è un lottatore tecnicissimo e da lui ho appreso molto negli anni, è stato quindi un grande piacere vederlo ricevere la tanto agoniata cintura nera!
A lui le mie più sentite congratulazioni per questo traguardo veramente sudatissimo.

Poi Federico ha raccontato con poche, ma incisive parole la mia storia…una storia che avevo quasi dimenticato ossessionato dal guardare sempre in avanti, nel proseguire su una strada che tanto lontano mi ha portato da quel me stesso che adesso posso guardare con compassione.
Questo salto indietro nel tempo mi ha per certi versi scosso portandomi a una grande commozione, ma a volte è importante ricordarsi da dove si viene e quanti sacrifici si sono fatti per arriavare in quel punto.
Così tra 4 parole singhiozzate per dire grazie a tutti quelli che negli anni sono passati nell’accademia aiutandomi in un modo o nell’altro nel mio cammino ho ricevuto la mia cintura nera.
Spero adesso di riuscire a meritare questa cintura in accademia, sui tatami di gara e nella vita.


Osu

19/12/2009 Tribe jiu jitsu compie 10 anni 2Sabato si sono svolti i festeggiamenti per i 10 anni della Tribe jiu jitsu.
La sala dell’accademia si è gremita di gente, sembrava di essere nel centro di manaus tanta era l’umidità!
Tre ore di sparring con gente accorsa de tutta italia…una vera festa del jiu jitsu.
Con enorme piacere ho visto assegnare la cintura marrone a 2 dei miei più cari compagni di allenamento, che sono con me quasi da sempre, auguro, quindi, a Giuliano e Neo tanti successi in questa nuova cintura.
Dopo l’allegro calvario dei suddetti, il Maetro a cominciato un racconto sulle origini della Tribe jiu jitsu di cui il primo tatami è stato un tappeto persiano del casa del Conte Sperone.

Tanzio è un lottatore tecnicissimo e da lui ho appreso molto negli anni, è stato quindi un grande piacere vederlo ricevere la tanto agoniata cintura nera!
A lui le mie più sentite congratulazioni per questo traguardo veramente sudatissimo.

Poi Federico ha raccontato con poche, ma incisive parole la mia storia…una storia che avevo quasi dimenticato ossessionato dal guardare sempre in avanti, nel proseguire su una strada che tanto lontano mi ha portato da quel me stesso che adesso posso guardare con compassione.
Questo salto indietro nel tempo mi ha per certi versi scosso portandomi a una grande commozione, ma a volte è importante ricordarsi da dove si viene e quanti sacrifici si sono fatti per arriavare in quel punto.
Così tra 4 parole singhiozzate per dire grazie a tutti quelli che negli anni sono passati nell’accademia aiutandomi in un modo o nell’altro nel mio cammino ho ricevuto la mia cintura nera.
Spero adesso di riuscire a meritare questa cintura in accademia, sui tatami di gara e nella vita.


Osu

Chi è l'autore

Avatar

News dai Feed RSS

X