Eventi & Risultati UFC UFC

Risultati UFC 192: Daniel Cormier vs. Alexander Gustafsson

poster risultati-UFC192-Cormier-gustaffson

Risultati UFC 192: Daniel Cormier vs. Alexander Gustafsson: Anche se ha perso un match, l’ UFC 192 è comunque una card della madonna.

Anche se ha perso un match da cui mi aspettavo abbastanza a livello di spettacolo (Johny Hendricks vs. Tyron Woodley) l’ UFC 192 è comunque una card della madonna. incontro per il titolo tra Daniel Cormier vs. Alexander Gustafsson (con l’ombra di Jon Jones che incombe), Bader vs Evans per un eventuale title run, Pettis Junior, Bagautinov vs Benavidez

Risultati UFC 192: Daniel Cormier vs. Alexander Gustafsson

  • Massimo Leggeri 205 lbs – Daniel Cormier rimane il campione vincendo su Alexander Gustafsson Decision (split) (48-47, 47-48, 49-46) 5 5:00
  • Massimo Leggeri205 lbs – Ryan Bader vince su Rashad Evans – Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
  • Massimi 265 lbs – Ruslan Magomedov vince su. Shawn Jordan – Decisione unanime (30-27, 29-28, 30-27) 3 5:00
  • Pesi Mosca 125 lbs. – Joseph Benavidez vince su. Ali Bagautinov- Decisione unanime (30-27, 29-28, 30-27) 3 5:00
  • Pesi Gallo femminili 135 lbs – Julianna Peña vince su. Jessica Eye – Decisione unanime (29-27, 29-27, 29-27) 3 5:00
  • Pesi piuma 125 lbs. –  Yair Rodríguez vince su. Dan Hooker – Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-26) 3 5:00
  • Pesi Welter 170 lbs.- Albert Tumenov vince su. Alan Jouban TKO (calcio alla testa & pugni) 1 2:55
  • Leggeri 155 lbs – Adriano Martins vince su. Islam Makhachev KO (KO ) 1 1:46
  • WMMA: pesi paglia 115 lbs. – Rose Namajunas vince su. Angela Hill – Mataleao in piedi R1 2:47
  • Catchweight (160 lbs) Sage Northcutt vince su. Francisco Trevino TKO (gomiti e pugni) 1 0:57
  • Pesi Mosca 125 lbs. – Sergio Pettis vince su. Chris Cariaso – Decisione unanime (29-27, 29-27, 29-28) 3 5:00
  • Pesi Massimi 265 lbs – Derrick Lewis vince su. Viktor Pešta TKO (pugni) 3 1:15

UFC 192 in numeri

Bonus serata: $50,000.

  • Fight of the night: Daniel Cormier vs Alexander Gustaffson
  • Performance of the night: Albert Tumenov e Adriano Martins

UFC 192 in Immagini

Francisco Trevino vs. Sage Northcutt
Il ragazzo con la faccia da BoyBand si è guadagnato il primo pezzo di rispetto (e lo dimostra:-)

Risultati UFC 192: Daniel Cormier vs. Alexander Gustafsson 1

Daniel Cormier vs. Alexander Gustafsson: Cormier che ribalta alla Cormier (me cojoni), Alexander che je mena… insomma gif deliziosa

Rose Namajunas vs. Angela Hill

Ryan Bader vs. Rashad Evans

Alan Jouban vs. Albert Tumenov

Derrick Lewis vs. Viktor Pešta

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

12 Commenti

  • The Mauler ha fatto un altro gran match , ma l’ultimo Round è stato drammatico. Ho fatto fatica a guardarlo. Era praticamente tko, ma ha continuato. Spero che recuperi perchè in conferenza stampa non è andato e so che è messo male.
    Anche DC in post fight conference c’è arrivato massacrato.
    Bader sempre più convincente, anche se gli manca un po’ di personalità (le sue interviste sono piatte). Merita a sto punto la Title Shot. Perché Evans combatte ancora? Sarò brutale ma a me pare ormai più un telecronista, mi sembra svuotato…Deve cambiare rotta se no…

  • Daniel Cormier lo seguivo sin dai tempi di “Willie il principe di Bell Air” dove interpretava Carlton Banks… poi ultimamente tra lacrime e donuts non l’ho visto particolarmente convincente… stavolta però era in modalità negro muthafucka ON, con mani pesanti e voglia di far danni. Quegli uppercuts facevano male solo a guardarli! Il vichingo ha dimostrato di avere cuore e di non mollare mai con la sua boxe, ma Carlon ha la mascella di acciaio, è risaputo…
    Il resto della main card mi è sembrato una sola… tutti match finiti ai punti con poco o niente da vedere… Evans ha fatto più schifo di quello che solitamente fa… col suo classico stile “aspetta e balla” senza mai concludere nulla… d’accordo con Tommy, dovrebbe ritirarsi se questa è la sua voglia di combattere…
    Molto godibile invece la card preliminare, impressionante l’esordio di Sage Northcut… che razza di fenomeno! Ha solo 18 anni, mi sa che ne sentiremo parlare parecchio in futuro! Anche il russo Tumenov ha fatto un signor match… brava anche thug rose.. la lituana sarà anche uno scheletro, però a terra è mortifera!

  • non ho ancora visto i match…
    DC vs Gustafsson dall’highlight sembra figherrimo.
    La Namajunas sarà forte, ma Angela Hill è un pollo a farsi finalizzare così senza nemmeno tentare qualcosa.

  • Main Event davvero spettacolare.
    Gus è stato slammato pesantemente ad inizio match ma da lì in poi è riuscito a tenere in piedi l’incontro e ciò che ha salvato Cormier è stato quel mento clamoroso che si ritrova…
    Il cuore di DC è indiscutibile ma qualche dubbio sulla tenuta mentale a me viene, nel secondo round sembrava quello fuori controllo dell’incontro con Jones..la differenza è che Gus non lo ha punito con i body shots altrimenti sarebbe gassato ancora una volta.

    @Mosè
    Anche io non ho avuto troppi dubbi sul vincitore ma a quanto pare in molti tra fan/media danno Gus vincente.
    Di sicuro due decisioni perse così per il titolo sono un colpo durissimo da digerire..

    Per il resto mi accodo alla segnalazione di Sage Northcutt. Più che l’handspeed a me ha colpito il festeggiamento…che cavolo di movimento è? :D
    https://gfycat.com/TanAbsoluteDodobird

    P.S.
    Sto riscontrando diversi problemi con i commenti nel nuovo sito. Per vedere i nuovi commenti devo svuotare la cache…non so se sono l’unico.

    • Yair Rodríguez vs Dan Hooker nei Feather!
      L’avete visto? Avete potuto constatare quanto funambolico eppure fottutamente concreto sia stato il messicano?
      Io quelle cose le vedevo solo su tekken o street fighter. Solo alla fine poi abbiamo potuto vedere che ha fatto quel match col piede rotto dal primo round… D’accordo, Northcutt, giovanissimo e veemente, senza la minima riverenza è entrato e in poco ha spazzato via in quel modo un lottatore che quasi lo doppiava per età. Quando si vedono certi lottatori che danno tutto subito, e in questo caso era uno striker 19enne già viola di jj, non si può che rimanerne deliziati. Ma io sono impazzito per ‘el pantera’ Rodriguez, che a 22 anni è un acrobata assassino, con un buono striking, un grappling fluido, e numeri da far impallidire anche Anthony Pettis. Nonostante il piede rotto colpiva l’avversario con precisione, i calci andavano sempre a segno. Purtroppo non abbiamo potuto apprezzarne i footwprk proprio a causa del piede malandato. Incredibile il fatto che nonostante Greg Jackson (camp e corner) abbia combattuto in quel modo. Speriamo non si jacksonizzi col passare del tempo.
      Il main event per il blasone dei nomi dei fighter è stato decretato il migliore. Ma per me quello appena descritto era il vero match della serata. Anche Hooker ha contribuito a renderlo speciale con ottimi scramble e grande perseveranza, nonostante abbia perso nettamente per decision. Se si avessero le palle certi match dovrebbero essere decretati i migliori su quelli dei più grossi e famosi, e anagraficamente vecchi. Sarebbe un incentivo per il giovani a spendersi e investire in questo sport.
      Il main ci ha dato emozioni, ma il copione era sempre uguale, a parte il frangente che nessuno pare ricordarsi(nemmeno la regia che lo ha tagliato!) quando alla fine della terza Gus stava per infliggere una pesante batosta a Cormier: la poca precisione nell’affondare i colpi sull’avversario atterrato hanno permesso al campione di salvarsi con una singola con cui si è potuto rifugiare allo scadere della ripresa. Nella quarta Gus sembrava ancora poter replicare, ma in realtà è andato scemando. La quinta inutile ai fini del punteggio, solita scazzottata tra Jab/diretto dello svedese e clinch e upper di Daniel. Me la sarei risparmiata l’ultima, tanto si vedeva che lo scandinavo non ne aveva più, e non ce l’avrebbe fatta, e di vederlo con due sanguinati bubboni viola al posto degli occhi andare avanti per spirito eroico.
      L’impressione è che nelle prime riprese il campione soffrisse molto i calci di Gus tanto da perdere per qualche istante la bussola, istanti in cui Alexander avrebbe potuto approfittarne, e invece non lo ha fatto.

    • Atletismo vertiginoso, degno del miglior GSP!
      (tengo però a precisare che essere atleti non vuol dire essere dei combattenti)

  • A Sage northcutt hanno regalato la vittoria. Avversario non all’altezza e stop troppo affrettato. Trevino è si stato travolto però non era stordito. Senza fare troppe menate voglio subito northcutt con un top 10 e se vince un top 5 altrimenti si comincia a mitizzarlo come imabbtibile perche ha 10 vittorie di fila costruite su misura,è chiaramente molto forte dategli un avversario degno. Cormier è veramente un grande,la capriola che ha fatto fare a gustafsson nel primo round è stata bellissima e poi e davvero difficile mandarlo a dormire ha una capacità di ripresa incredibile. Per me con Jones sono assolutamente alla pari peccato debbano scontrarsi perchè potavano tranquillamente essere campioni di due categorie diverse.

    • Ti do ragione, nonostante non sia nei primi, 3 da cui le ha prese. Infatti secondo me così va letto il verdetto non unanime di sabato scorso. Come a dire “si hai perso, ma meriti comunque un riconoscimento per la dedizione, il cuore, e le comunque innumerevoli botte date a Cormier”. Avranno detto i gidici, “diamogli un riconoscimento a qesto guerriero”.
      Sarei curioso di rivederlo contro Rumble, non in Svezia dove magari il fattore casa e il gameplan errato hanno giocato a suo sfarore. Ma in una qualsiasi altra data in usa; con rumble potrebbe rifarsi.

      • A me però, Gusta mi è piaciuto più contro Jon Jones. Con JJ è stato impeccabile, ha seguito una strategia perfetta e ha risposto colpo su colpo.
        Contro Cormier gli è entrata quella ginocchiata che poteva essere decisiva, ha portato 2 volte giù DC (capitalizzando pochissimo), però secondo me tutto quel roteare attorno al gabbio ha tolto un po’ di valore al suo operato.
        Io (dico ‘io’ come ipotesi stategica) avrei provato più volte ad entrare nella guardia di DC e poi sarei uscito, avrei usato molto più il jab (il suo allungo non s’è mai visto e anzi era Dc a toccarlo sempre per primo).
        Ovviamente sono parole, ma questo avrei fatto ipoteticamente, e questo mi sarei aspettato dal comunque grandissimo, meraviglioso vichingo!

X