UFC

UFC 166: Roy Nelson, il nuovo contratto e il match con Daniel Cormier

roy-nelson-daniel-cormier-ufc-166-poster
Mike Kogan, manager di Roy Nelson, conferma il rinnovo del contratto per 9 incontri (3 anni) all’UFC. Non è chiara l’entità del contratto, cosa che immaginiamo essere stata ritoccata molto in su.

Costoletta Nelson (19-8 MMA, 6-4 UFC)  arriva da una sconfitta contro Stipe Miocic all’UFC 161.
Match perfetto per il croato che ha annullato il gioco di Roy portandolo al giudizio dei giudici. Questa sconfitta unita al fatto che Dana White apprezza poco Costoletta fuori dal ring ha fatto sì che la contrattazione sia andata un po’ per le lunghe, anche se eravamo tutti sicuri che alla fine la firma sarebbe arrivata.

Al prossimo incontro Roy Nelson combatterà contro Brocop Daniel Cormier (12-0 MMA, 1-0 UFC) all’ UFC 166: Velasquez vs. dos Santos III, il prossimo 19 ottobre.
Cormier ha spinto tantissimo per questo match, sia perché non scorre buon sangue tra i due fighter sia perché l’evento è vicino casa.

Il match promette mooolto bene sia per il pre match (Roy e Dan già si stanno flammando come dei pazzi su tweeter) che per il match vero e proprio… entrambi dotati del pugnaccio, super wrestling di Cormier contro un ottimo jiu-jitsu di Nelson…

Una vittoria di Roy lo rimetterebbe nel giro che conta, mentre a Cormier è stato “quasi promesso” il title shot dei massimo leggeri in caso di vittoria.
Cormier infatti non vuole combattere contro il suo compagno di scuderia Cain Velasquez, che chiuderà la trilogia contro Junior Dos Santos proprio all’UFC 166.

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

4 Commenti

  • è un po troppo sicuro di se e del fatto che cain batta di nuovo jds,secondo me forse solo lui riuscira a spuntarla tra i due match e poi cambiera idea chiedendo la cintura dei massimi..per me e ancora trrppo presto per cormier

  • Cormier sta facendo una confusione tremenda… dopo Barnett ha cambiato modo di combattere facendo storcere il naso a molti,
    Scappa da Werdum e sfida gli HW che vuole lui però mira alla cintura dei LHW, anzi forse no che il taglio è difficile, anzi si però vuole un warmup match prima, anzi no vuole una title shot subito…

    La sfida a Nelson ha zero senso a livello di ranking, chiedi una title shot con Jones sfidando un HW ai margini della top10 che viene da una sconfitta? Cioè….eh !?!?

  • @watcher in effetti se cormier avesse evitato tutte ste menate per non sfidare cain saremmo stati tutti piu contenti!!vieni dalla vittoria al gp strikeforce,ti fai l’ultimo match a gennaio come da contratto,e invece di chiedere un inutile match con mir vai subito per il titolo a maggio contro caino,lasci l’AKA per quei 4-5 mesi,combatti e poi amici come prima!poi andare a 205 per incontrare jon jones perchè dovrebbe essere piu semplice di affrontare cain,non capisco????!!!!per me ha piu speranze contro il messicano che contro bones!!

  • scusate, chi è che mi puo spiegare l’avversione del capoccione DW nei confronti di Nelson? Sapevo che da una parte c’erano i motivi della “forma” overweight di Nelson ..ma sapevo che c’erano state delle incomprensioni anche sul TUF. Come mai?

X