UFC

Dana White conferma: Mayhem Miller ci saluta

Dana White conferma: Mayhem Miller ci saluta 1

Sembra che Jason Mayhem Miller abbia fatto qualche cosa che non doveva nel back stage dell UFC 146, prendendosi la famigerata scure dell’UFC

Dana White conferma: Mayhem Miller ci saluta 2Dana White non ha mai ben digerito Mayhem Miller ma il support dei fan gli hanno consentito un po di aria in UFC. Questo sabato però sembra che Jason Mayhem Miller (23-8 MMA, 0-3 UFC) abbia fatto qualche cosa che non doveva nel back stage dell UFC 146, prendendosi la famigerata scure dell’UFC

“E’ successo qualcosa nel backstage… Mayhen è finito” dice Dana in conferena stampa. E’ cosi incazzato che non ne vuole parlare.

Miller ha una personalità straripante che lo fa apprezzare da moltissimi ma purtroppo non è mai riuscito a imporsi al massimo livello, vedi la sconfitta contro Michael Bisping al The Ultimate Fighter 14 Finale in dicembre e la sconfitta di ieri per  mano di Dollaway.

Ovviamente tira una frecciatina alle altre promotions: “Quando tutte queste organizzazioni e stampa specializata dicono che il tizio è il migliore al mondo anche se non si è scontrato con nessuno di valore… beh queste cose succedono. Ecco perchè per me sono stronzate questi ranking” (non faceva riferimento ai nostri super Bar Sport ovviamente nd Chupa)

“quando sei svergognato come ha fatto contro Michael Bisping, e hai il coraggio di presentarti con le mutande rosa di hello kitty, No grazie non fa per me. Anche se lo vediamo fare da tanti altri… Miller prendi queste cose seriamente, se vuoi fare il pagliaccio fallo nel tuo reality”

Adesso sono davvero curioso di sapere cosa ha combinato Miller per far arrabbiare Dana in questa maniera.

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

11 Commenti

  • con dollaway non ho visto un brutto match. dana white è il solito testa di cazzo americano. è vero mayhem è un pagliaccio, ma questo attira gente, ovvero attira soldi. io penso che era già deciso a licenziarlo, alla fine il verdetto unanime mi è sembrato un po’ ingiusto quindi ho il sospetto che white non lo digerisse proprio per niente, abbia fatto questo match “farsa” solo per poter dire “ehi ragazzi io una chance gliel’ho data!” i diaz fanno molto peggio e non li ha mai mandati via a calci in culo.
    non è un top ten ma se per questo quanti fighter fanno figure di merda e dana li accetta?
    bah
    vabè sono amareggiato da fan di miller.
    scusate lo sfogo

  • sì per me l’ha tagliato perchè gli sta sul cazzo nel senso che oltre all’antipatia personale c’è dell’altro tipo fatica nel trovare gli accordi ecc…
    Anche Nick Diaz fu licenziato la prima volta dall’ufc perchè faceva delle minchiate poco professionali tipo rissa con Riggs all’ospedale dopo il match.

    Perchè licenziarlo per la sconfitta non mi sembrerebbe giusto se viene fuori il tipo di infortunio che ha. Da come è caduto tentando di calciare nel primo round era un infortunio grave. Poi anche negli altri rounds non riusciva a metterci peso…

    • si ma i diaz ne combinano una ogni giorno. e mica solo loro. overeem io l’avrei mandato via dopo la carognata che ha fatto (volete mettere jds vs mir e jds vs overeem) jones si schiantga ubriaco non gli fa nemmeno una ramanzina. mayhem è pazzo. se l’assumi lo metti in conto. tanto più che la sua follia non ti danneggia perchè si presenta al peso in modo professionale e non con qualche kg in più, ti attira fan facendo le minchiate stile giappone, è un ragazzo “normale” né troppo serio né troppo stronzo (altro mio idolo chael sonne ad esempio va in giro a sparare merda su tutti i fighter) quindi per me il licenziamento è ingiusto. almeno fino a quando non si saprà il vero perchè

  • va be aspetta emanuele:i fighter abbastanza famosi gia fuori dall’ufc quando vengono assunti nn hanno il posto garantito,cioè devono vincere per restare dentro,come tutti gli altri,mayhem ha perso due volte su due quindi il taglio ci sta(nn è come quelli gia dentro l’ufc,che magari vincono un paio di match,poi vengono fatti fuori se ne perdono 3 di fila),jorge santiago ha fatto uguale,era campione sengoku,ha fatto due match,entrambi persi ed è stato tagliato!!certo il modo in cui è stato trattato e le accuse che gli vengono fatte sono ingiuste,alla fine i modi di mayhem ci piacciono a tutti e nn danno fastidio a nessuno,apparte alla arianny che ha fatto l’acida al weigh in!!!:D:Dquindi a mio avviso il taglio ci può stare,però ovvio con modi piu garbati nn accusandolo come se fosse la rovina di questo sport,ad esempio kingsbury ha fatto molto peggio di lui alla pesa e ha straperso al primo round,eppure nessuno ha detto niente,su questo sono d’accordo,è da stronzi accusare solo mayhem!!

    • io dico che il licenziamento è ingiusto perchè non dovuto a quello che ha dimostrato in gabbia ma solo per antipatia… arianny è una porcella ahahah

  • @Ema: Nate Diaz non combina niente di che mentre su Nick hai ragione sul fatto che venga favorito da Dana perchè attira un sacco di gente ed è un top fighter.
    Su quelli che combinano robe diciamo “fuori” dall’ambito ufc(vedi ultimamente Jones, Arianny, Pearson) Dana da è sempre stato magnanimo a concedere una seconda possibilità come è anche giusto siccome l’ufc viene danneggiata solo lontanamente nell’immagine(e solo se si parla di superstar presunti bravi ragazzi come Jones e non gente sconosciuta tatuata come Ross Pearson).

    Haran Banjo suonatore di mandolino ne sa più di me

  • AGGIORNAMENTO:
    Ieri, intervistato su mmahour da Helwani un Miller, o appena sveglio oppure strafatto con una voce da oltretomba, ha commentato l’accaduto dicendo che rispetta e comprende la decisione di Dana che in quanto boss può fare ciò che gli pare. Ammette di non aver sempre fatto ciò che l’ufc gli ha chiesto e di essere uno difficile con cui trattare. dal tono sembrava molto onesto e sincero. Sul presunto incidente dice che si è trattato di una discussione con Burt Watson(l’anzianotto nero dei weigh-ins che chiama i fighters all’ingresso) appena prima dell’ingresso che gli vietava di portare la maschera antigas in una borsa(non chiaro se si riferisse a quella o alla maschera di cartone) chiarificando che non ce l’ha con Burt che stava semplicemente eseguendo degli ordini. Comunque fa trapelare dei dissapori perchè dice che era un momento in cui lui stava cercando di concentrarsi.
    Sul ritiro dice che per ora si ritira un pò perchè ha parecchi infortuni(sull’infortunio non vuole parlarne per non accampare scuse ma fa trapelare che si è fatto male alla fine del camp), un pò perchè l’ha promesso in caso di sconfitta e un pò perchè ha altri progetti, viaggi e avventure all’orizzonte. Comunque fa capire che potrebbe tornare e che gli piacerebbe rimanere nell’ambiente come commentatore tecnico.

    Haran Banjo ne sa più di me

  • Tutta sta simpatia per sto cazzone non la capisco, pure durante il match non ha dato mai l’impressione di prenderlo seriamente. Ha avuto atteggiamenti che in qualunque abito sportivo-lavorativo sarebbero stati esecrati. Appena iniziato ha cominciato a fare il coglione saltellando e prendendo per il culo, poi il gesto della saponetta sulla testa dell’avversario, poi ogni tanto rideva pure. Sarà un veterano con 45 match alle spalle ma è stato passivo tutto l’incontro. Poi se è un attaccabrighe…. non se ne sentirà la mancanza.

    Haran Banjo è il protagonista di Daitarn 3, e ne sa più di Lorenzo.

X