MMA USA UFC

Chael Sonnen ha chiuso con qualsiasi cosa simile alle MMA

Chael Sonnen

Chael Sonnen ha davanti se una montagna di guai dopo essere stato beccato per la terza volta per uso di sostanze vietate

Chael_Sonnen

Facciamo il punto della situazione: Chael Sonnen è stato beccato per steroidi un po’ di anni fa (anastrozolo e clomifene) , ma ha pagato la sua pena ed è tornato a combattere più in forma che mai sia col verbo, sia coi pugni ( anche grazie a un aiutino) . Dopo un controllo random della commissione atletlica Chael Sonnen viene beccato e sospeso (human chorionic gonadotropin (hCG).

Sonnen non ci sta e si ritira dicendo che le medicine vietate gli servono perchè vuole avere figli. La scusa fa un po’ acqua ma alla fine va bene cosi. Basta con le MMA dove non sarebbe andato da nessuna parte e giù di televisione e altre apparizioni (metamoris 4 per iniziare)

Poi cosa succede quando la commissione Atletica fa un secondo test random?

Sonnen risulta positivo sia all’ormone della crescita sia all EPO

Alla luce di questo la situazione prende una brutta piega: UFC & Fox si dissociano e annunciano di aver terminato il contratto.

I commenti di Dana White

Il presidente dell’UFC Dana White lascia questa dichiarazione. “E’ molto dura per me perchè ho a cuore Sonnen come un amico. Mi piace, ed è un duro. Ma ha quattro sostanze vietate in corpo cosa fareste voi?

La parte più dura di tutto è che Chael è molto intelligente e guardate cosa ha combinato.Se fosse successo a qualcuno meno brillate  gli avremmo dato tutti del cazzo di somaro. E’ davvero da supidi giocare con le droghe in questo sport in questo momento”

Ovviamente i ben pensanti americani si sono scandalizzati e giù i commenti “nessuno è sopra le leggi blah blah blah”… Non ho capito bene quale era la strategia della cosa e perchè accanirsi con Chael, dato che ormai era ritirato.

Sonnen dovrebbe andare a commentare al Bellator a questo punto :-)

I commenti di BJ Penn

Tra tutti uno dei più felici pr i controlli è BJ Penn che è sempre stato per una pulizia delle MMA. “Sono davvero felice che finalmente riescono a testare EPO e HGH, ho sempre sospettato l’uso di quelle sostanze e non solo di steroidi. E’ eccitante e gratificante vedere cosa sta succedendo. Molti fighter adesso ci penseranno due volte e il campi di gioco sarà uguale per tutti… e sarà Fantastico questo “

Personalmente mi accodo ai commenti di Bj e spero che inizino a mettere dei freni al taglio del peso.

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

3 Commenti

  • Simpaticone, provocatore, grande combattente nella gabbia..ma pompato peggio di un cavallo da corsa! grazie al cazzo che teneva testa ad Anderson Silva,con tutta quella roba in corpo mi sorprende che non l’abbia ammazzato. Comunque alla fine mi dispiace, anche se non mi è mai stato troppo simpatico, è pur vero che l’UFC ha bisogno anche di gente come Chael. Un po’ di trash alla fine non guasta mai, è spettacolo anche quello.

  • Io però alla logica che “nonostante tutto persone così servono” non mi piegherò mai. Come dire che c’è sempre un fine che giustifica le cose. Per me le scorrettezze, è il doping lo è una scorrettezza e pure pesante,non si possono accettare. Sonnen poi è proprio l’emblema del doping nelle MMA. Come dici tu chissà dove rimaneva se non si fosse pompato come un dirigibile. Poi è un recidivo, e che recidivo….
    In effetti guardando BJ Penn viene da pensare che è il tipo di atleta pulito, se non altro perchè non è esplosivo a livello fisico, e con l’età dopo i 30 anzichè divenire più plastico ed esplosivo tipo Belfort, lo è divenuto naturalmente meno.

    Ascoltate me, nessuno sport, per quanto innegabilmente pieno di atleti dopati che vincono, ha bisogno di gente come Sonnen. Che calino pure i PPV, se a pagare gli eventi è gente che vuole vedere sti personaggi squallidi. Tanto le MMA ormai sono una realtà e sarà difficile che scompaiano.

  • Neanche a me sono mai piaciuti i trash talker, i provocatori e gli sbruffoni in generale. Per me in tutti gli sport il rispetto, la correttezza e l’umiltà sono elementi fondamentali. Non giustifico Sonnen – per me resterà sempre e comunque un personaggio ridicolo e grottesco – ma sono costretto ad ammettere che il suo modo di fare rendeva più popolari certi eventi UFC, e questo Dana lo aveva capito bene, e per questo se lo teneva stretto, a volte anche giustificando l’ingiustificabile. Quindi quello che dico è solo questo, che alla fine la realtà innegabile è che un po’ di spettacolo alla Sonnen vs Silva, anche se patetico e grossolano, a volte può servire.

X