MMA Italia: Incontri Pro Persone & interviste

Davy Gallon: “Botti è un fighter completo.Sarà un piacere combattere con lui”

Kamil Werno
Scritto da Kamil Werno

Sabato 29 Aprile si avvicina sempre di più e le luci del Teatro Verdi di Cesena si stanno accendendo per illuminare lo spettacolo delle MMA italiane: l’eleganza della location e una fight-card di spessore sono gli ingredienti che andranno a comporre la scena di “Theater of War”. Nel main-event della serata vedremo in azione il fighter francese Davy Gallon (15-5-2) sfidare l’atleta italiano Alessandro Botti (12-7). Di seguito vi presentiamo l’intervista che abbiamo realizzato con il fighter della “MMA Factory”…

Ciao Davy! Prima di tutto ti ringrazio per la disponibilità. Il 20 Maggio 2016 hai combattuto e conquistato la Cintura dei Pesi Welter della promotion polacca FEN, però tra non molto ti vedremo impegnato in un match nella categoria dei Pesi Leggeri contro Alessandro Botti.Come ti senti nelle 155 lbs? Perchè hai deciso di cambiare categoria di peso?

Ciao! Questo sarà il mio primo incontro a 155 lbs quindi sarò in grado di dire come mi sento in questa divisione di peso,solamente dopo il match contro Alessandro Botti.Ho un grande team alle mie spalle e loro mi aiutano ad essere nella migliore forma di sempre.Ho cambiato categoria per provare perchè sento di poter essere il migliore in questa  divisione di peso.

Torni a combattere in gabbia dopo un anno dal tuo ultimo match.Perchè hai avuto una pausa così lunga dai combattimenti? Come ti senti attualmente?

Il fatto di essere arrivati a un anno di pausa non è stata una mia scelta: è stata una questione di sfortuna tra incontri annullati e avversari infortunati. Adesso mi sento bene e non vedo l’ora di tornare dentro la gabbia.

Tornerai a combattere per FEN? Qual è ora la tua situazione contrattuale con la promotion polacca?

Sì,mi aspetto di combattere ancora per FEN: sul contratto ho altri 2 incontri da disputare per FEN.

Quando hai saputo che avresti dovuto combattere contro il fighter italiano Alessandro Botti e cosa pensi del tuo prossimo avversario?

Fernand Lopez mi ha chiesto,nel mese di Marzo,per il match contro Botti.Alessandro è un fighter completo ed è un bravo ragazzo: sarà un piacere combattere con lui.

Sei un fighter molto pericoloso,soprattutto nello striking,con i tuoi potenti high-kick.Come potrebbe essere l’incontro con Botti?

Penso che sarà una grande guerra,con fasi di striking,wrestling e grappling.

Karl Amoussou,il tuo compagno di allenamento della MMA Factory,ha combattuto 2 volte a Venator FC (la più importante promotion italiana di MMA).Perchè hai deciso di combattere a “Theater of War”,evento nato in collaborazione con Venator FC? Cosa pensi di questa promotion italiana?

Fernand mi disse “Disputerai un match in Italia contro Botti” e io ho riposto “Yeah!”. Penso che sia una promotion europea ottima: non vedo l’ora di combattere davanti al pubblico italiano.

E’ interessante vedere che in Francia le MMA sono vietate, quando nel Paese ci sono molti lottatori notevoli.Qual è il tuo pensiero al riguardo? Per quanto tempo pensi che durerà?

Sono triste per il fatto che in Francia le MMA siano illegali.E’ un’arte marziale completa,un grande sport dove c’è molto rispetto e ci sono bravi ragazzi.Mi aspetto che le MMA diventino presto legali perchè potrebbe essere una grande cosa per le arti marziali in Francia e per tutti gli artisti marziali francesi.

Grazie ancora Davy per l’intervista e per il tuo tempo.

Grazie a voi.Ci vediamo presto a “Theater of War” :-)

comical pictures in FantaMMA Stagione 2
0 Discussions
1 Discussions
Manolo
1 Discussions
3 Discussions
Grigiosenna
3 Discussions
Manolo
3 Discussions
Tommy
2 Discussions
Sonny
2 Discussions
bepo
2 Discussions
Grigiosenna
2 Discussions
Total discussions 32787

Chi è l'autore

Kamil Werno

Kamil Werno

Responsabile della sezione Est Europa, Kamil è famoso su grappling-italia per il suo occhio: i fighter di cui parla oltre ad appassionare diventato sempre dei campioni !