MMA Italia: Incontri Pro

New Generation Tournament 5: Iustitia Divina

New Generation Tournament 5: Iustitia Divina 1

14 Dicembre: New Generation Tournament 5: Iustitia Divina – Gaggiano ( Milano) – line up

Come mi arriva ve lo giro. più informazioni a breve!…

NEW GENERATION TOURNAMENT 5: Iustitia Divina

New Generation Tournament 5: Iustitia Divina 2

New Generation Tournament ritorna il prossimo 14 Dicembre, presso il Palazzetto dello Sport di Gaggiano, Via Gramsci, alle porte di Milano.

La fight card è ormai quasi completata, mancano solo alcuni dettagli. L’evento ha ormai acquisito una sua credibilità ed identità, sia in Italia che all’estero. Gli atleti invitati vengono tutti trattati e rispettati nella maniera che meritano.

Nella prossima edizione di Dicembre verrà allestito un torneo tra Pesi Massimi, che vedrà protagonisti Jair Goncalves (meglio noto come Sorriso), già vincente su fighters del calibro di Medeiros, Valavjicius (veterano del Pride) e Jurkowski (uno dei top europei nella categoria dei Massimi Leggeri). Oltre a lui Alfredo Achilli, portacolori italiano che fino ad oggi ha avuto alterne fortune nelle MMA, ma che è reduce da una bella vittoria in Inghilterra, Jurgen Dolch, accreditato di un record di 5-1-0, già sfidante di Alistair Overeem in un match di Muay Thai ed un quarto fighter che verrà presto annunciato.
1500 euro a chi vince.

Ciro Ruotolo lascia la cintura dei Piuma, per affrontare Paul Reed, uno dei migliori fighters britannici, posizionato al nr.8 della categoria di peso al limite dei 65.8 kg. Un grande match, che aprirà ottime opportunità al fighter della Nova Invicta, prossimo a sbarcare oltre confine nell’anno nuovo. Reed viene a combattere in Italia, rinunciando a qualsiasi altro impegno con Cage Rage. Viene a combattere in Italia, contro un italiano. Fino ad oggi questo sarebbe potuto accadere solo a parti invertite. Oggi uno dei migliori viene a sfidare uno dei nostri qui. L’evento ha credibilità, come detto, e questo lo conferma ampiamente.

Torna Paul “Hands of Stone” Jenkins, in un match che stiamo organizzando e che presto verrà formalizzato. “Mi piace combattere in Italia, per me è come andare tra amici”. E’ quanto ha riferito Jenkins quando ha dato conferma della sua disponibilità per NGT5. Jenkins è “uno di casa” amato e rispettato dal pubblico. Con circa 110 match è il fighter europeo maggiormente attivo.

La cintura dei Piuma sarà contesa tra Chaidi Ahmed e Stefano Cherubini, due fighters che hanno già combattuto nell’organizzazione. Si tratta di due straordinari strikers, per cui risulta prevedibile una conclusione prima del limite.

Ci sarà anche John Olav Einemo. Il celebre lottatore norvegese vincitore dei Modiali di BJJ, di ADCC e veterano del Pride porterà alcuni dei fighters che si allenano con lui.

I migliori match verranno proposti ad “Inside MMA”, la popolare trasmissione televisiva americana di MMA, che ha dimostrato interesse e curiosità per la scena italiana.

Nelle prossime edizioni è stato anche raggiunto un accordo di massima con il management di Cagewarriors, che si è detto interessato ad inviare loro fighters qui e ad invitarne di nostri ai loro eventi.

Vi terrò aggiornati nel corso delle prossime settimane.

Info e prevendite:

sambo69@alice.it

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

X