Lotta (Libera, Greco-Romana e Tradizionali) Submission Grappling

Report seminario catch wrestling con Mike Raho

Stage BA Catch 2.12.12

Ringrazio Matteo per il report sul Seminario di Catch Wrestling con Mike Raho.

L'UFC, il Bellator e la BOXE sono in esclusiva su DAZN.Gratis un mese di prova. CLICCA QUI

Ringrazio Matteo per il report sul seminario di catch wrestling con Mike Raho.

Stage BA Catch 2.12.12

Non ricordo il come o il perché, ma di recente avevo avuto l’occasione di visionare dei video su youtube di catch wrestling: da subito molti movimenti,transizioni e finalizzazioni avevano colpito il mio interesse; sembrava tutto davvero interessante!

È stata quindi una casuale e piacevole scoperta trovare su facebook poco tempo dopo un invito da parte dell’amico Manolo ad un seminario del suddetto catch wrestling.

Iscritto al volo posso dire, a giornata terminata, di non essere stato per niente deluso. L’evento era organizzato presso la Bono Academy di Sesto San Giovanni di cui ringrazio il titolare Roberto Bonomelli per l’ospitalita’ e la cortesia dimostrata.

Sarebbe lungo e tedioso ai più riassumere per filo e per segno ogni argomento trattato nelle tre ore affrontate, quindi mi soffermerò sull’aspetto che più mi ha colpito in positivo: il concetto del “make him miserable”. Dando per scontato che i lettori di queste mie righe abbiano quanto meno una basica infarinatura di concetti di lotta/grappling/bjj, posso cercare di spiegare il termine virgolettato poco prima affermando che poche sono le differenze nel modo di muoversi o finalizzare del catch rispetto alle altre discipline, il grosso invece in cui ci si discosta e’ la mentalità con cui lo si fa.

Ovvero: l’avversario nel catch va sempre, in ogni momento, fatto soffrire e messo a disagio, e questo soprattutto con continue pressioni e sfregamenti delle parti ossee sporgenti contro quelle molli del nostro sfortunato antagonista; ciò si traduce in un fiaccamento fisico e soprattutto mentale di chi subisce questo continuo logorio. Il lottatore di catch non regala niente e fa pagare il piu’ possibile.

Atmosfera gioviale e rilassata unita alla simpatia e disponibilità’ dell’istruttore di catch Mike Raoh (Raho – se si chiavama Raoh aveva anche Re Nero parcheggiato fuori NdR) hanno completato in positivo una mattinata ricca di spunti. Sicuramente se ci saranno eventi futuri legati al catch non li mancherò di certo.

Foto seminario catch wrestling con Mike Raho

Piccolo spot pubblicitario

Il 16 Dicembre 2012 Matteo organizza una rassegna di film in provincia di Milano. Ci saranno due film di “azione/arti marziali” in tabellone. Il primo è filippino/indonesiano e dal trailer è FAVOLOSO! La trama da quello che ho capito: una squadra di SWAT fa irruzione nel palazzo di un signore della droga. 5 sono i piani e ogni piano si combatte per salire… il tutto condito da kali, silat, takedown, fucilazzi… ahahhahaha bellissimo!

Il posto è https://www.facebook.com/events/309809299133902/

Dove?

Via Buonarroti, 72, 20052 Monza, Italy

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

3 Commenti

Camillo
3 Discussions
Manolo
11 Discussions
Manolo
3 Discussions
Manolo
3 Discussions
Manolo
11 Discussions
Lorenzo
3 Discussions
Lorenzo
3 Discussions
Camillo
3 Discussions
bepo
11 Discussions
Lorenzo
11 Discussions
bepo
11 Discussions
bepo
11 Discussions
Fidi
11 Discussions
Manolo
11 Discussions
Rib
11 Discussions
Manolo
11 Discussions
Rib
11 Discussions
Manolo
1 Discussions
Total discussions 34744
X