SMASHPASSorizzontalepiccola
Brazilian Jiu-Jitsu Tornei BJJ Italia

L’Europeo IBJJF 2022 sarà a Roma!!! Un’opportunità enorme per il BJJ italiano

L'Europeo IBJJF 2022 sarà a Roma!!! Un'opportunità enorme per il BJJ italiano 1
Scritto da Jack Botinha

Una notizia sensazionale scuote tutti gli appassionati e i praticanti di BJJ in Italia! IBJJF ha annunciato che uno dei suoi quattro appuntamenti più importanti, l’Europeo, si svolgerà nel nostro paese presso il PalaPellicone di Roma dal 14 al 20 Febbraio 2022!

Possiamo dire senza troppi dubbi che si tratterà dell’evento di Jiu Jitsu Brasiliano più importante mai svoltosi in Italia. Il nostro paese era meta abituale dell’Europeo No-Gi, altra gara importante (tuttavia un po’ snobbata dai super-Top), ma nel caso dell’Europeo vero e proprio – quello con il Gi – si raggiunge un livello di importanza sportiva e mediatica davvero senza eguali fino ad oggi.

Tantissime stelle frequentano abitualmente l’European Jiu-Jitsu Championship. Vi dico solo i nomi di alcuni campioni in carica nelle nere adult: Mikey Musumeci, Tommy Langaker, Keenan Cornelius, Fellipe Andrew. ALIENI! Vale anche la pena sottolineare che l’evento è fermo da inizio 2020 poiché l’ultima edizione si svolse appena prima dello scoppio della pandemia: quella del 2022 sarà dunque l’edizione del ritorno dopo due anni di stop e sarà particolarmente attesa da atleti non solo.

Le iscrizioni per la gara – che è co-organizzata insieme a UIJJ – sono già aperte, di seguito i prezzi: 105 dollari fino al 26 Novembre, 125 dollari fino al 7 Gennaio e 145 dollari fino al 4 Febbraio.

L’Europeo IBJJF sarà un’opportunità enorme per il BJJ italiano

Sarà un’opportunità davvero grande per tutto il movimento del BJJ italiano: gli occhi del mondo del Jiu-Jitsu – per quanto sport di nicchia – saranno tutti puntati su Roma in quel weekend e questo significa che team, coach, ma soprattutto gli atleti avranno una vetrina non indifferente per dimostrare il loro valore e le proprie abilità. In Italia abbiamo un ottimo numero di praticanti, gare quasi con frequenza settimanale (certo, a parte nel periodo di lockdown vari) e sono certo che qualche giovane promessa sia nascosta nei meandri di qualche accademia italica. Resta dunque solo una cosa da fare: prepararsi a puntino (a Natale si starà leggeri col cenone, e bisognerà allenarsi) ed iscriversi letteralmente in massa a questa importantissima rassegna.

L’Europeo IBJJF in Italia avrà anche funzione culturale: educare praticanti e appassionati è fondamentale – ed è quello che tentiamo di fare un po’ qui in casa Grappling-Italia – e dunque quale momento migliore per approfondire le proprie conoscenze sulle carriere degli atleti più famosi in gara, sulle loro guardie e le loro tecniche, se non proprio l’Europeo?

L’unico peccato è legato al fatto che per le normative anti-Covid non sarà possibile l’ingresso di spettatori: per entrare bisogna gareggiare o fare da angolo. Misura dolorosa ma, visti i tempi, necessaria.

E ora dritti ad allenarsi! Noi ci impegneremo per tenervi aggiornati sull’Europeo IBJJF 2022 di Roma da qui a Febbraio!

SMASHPASSrettangolareCTA

Chi è l'autore

Jack Botinha

Rocker, cintura blu di BJJ, a volte anche persona normale.