News & Media UFC

L’UFC vuole ingaggiare Mike Dolce per far scendere Cyborg

Lorenzo
Scritto da Lorenzo

L’UFC sa bene qual è l’unico grosso vero blockbuster per le WMMA

cristiane-cyborg-santos-4
Eravamo rimasti alle disamine del medico di Cyborg e del suo manager Tito Ortiz che le sconsigliano di scendere a 135 per il superfight con Ronda. Quasi sicuramente si tratta della normale contrattazione che avviene in questi casi.
Ma ora interviene l’UFC tramite Dana White che dice che Cyborg sarebbe in grado di fare il taglio e che è pronto a pagare il noto nutrizionista ed ex fighter Mike Dolce per aiutarla.

Ecco cosa dice Dana alla rivista brasiliana Tatame:
Lei può arrivare a questo peso, abbiamo un esperto che può aiutare a perdere peso in modo sano, lo fa con tutti i nostri atleti. Abbiamo Mike Dolce, che ha il sistema per far  perdere peso ai lottatori e farli sentire ancora bene, ed è tutta una questione di dieta. E ‘al 100% pronto a lavorare con lei e non costerà nulla per Cris…”

Dana va avanti paragonando la questione con Ronda alla rivalità Pacquiao-Mayweather: “Cyborg ha bisogno di salire sulla barca, se vuole combattere nella UFC lei dovrà combattere in questa categoria di 61 Kg. La cosa più stupida a questo proposito è che ha Tito Ortiz come suo manager. Basta ricordare la storia di Manny Pacquiao e Floyd, che sarebbe potuta essere una lotta storica per la boxe ma che ora non accadrà  e non importa più a nessuno che lo fosse. Se Cyborg è alla ricerca di un altro combattimento, può succedere di tutto. Se perde il giro la Cyborg può perdere questa lotta che potrebbe non accadere mai più.”

57c6fc27757ced018a854d448675abb5Ecco cos’ha detto Mike Dolce sulla faccenda:

E’ assolutamente possibile per lei per fare i 135. Credo che 135 sarebbe la sua miglior classe di peso. Credo che sia una legittima 135 libbre. Penso che essendo già forte com’ era a 145, lei sarà ancora più dinamica a 135. Credo che non sarebbe per nulla difficile.

Sono stato effettivamente mandato in California per incontrare Cris di recente (ha dichiarato che la riunione ha avuto luogo negli ultimi due mesi), e abbiamo avuto una grande conversazione. Siamo stato solo io e lei (carini <3 Ndr Lore), e dopo aver appreso di più su Cris, la sua personalità, il suo attuale stile di vita, dieta, programma di allenamento, e solo a vederla fisicamente, com’era quel giorno, io credo, a mio parere professionale, oserei dire, opinione di esperto, che sarà sorprendente a 135 libbre.”
E va avanti su quello che potrebbe essere il più grosso ostacolo per Cyborg: “L’ignoto. Ogni volta che un atleta fa un drastico cambiamento di stile di vita, ci sono un sacco di incertezze. E’ particolarmente vero se sei un atleta di combattimento, con tutti i rischi fisici, e, naturalmente, il rischio carriera. Una sconfitta, e  potresti essere andato. Penso che sia l’incertezza della mossa, ma credo che è lì che potrà veramente brillare e lasciare il segno come atleta.”

Sulle tempistiche dice: “Voleva iniziare immediatamente, ma non ha voluto mettere una data per il traguardo. Questo è stato solo nel caso avesse bisogno di una settimana in più o un mese in più o un anno in più. Lei ha voluto immergere la punta del piede nel processo e approcciarlo piano. Penso che potrebbe certamente accelerare il programma, e credo che lei avrebbe potuto essere pronta … So per esperienza, che sarebbe stata pronto a combattere contro Ronda alla fine di febbraio. Penso che sarebbe stata una giusta quantità di tempo. Poi di nuovo, si tratta di Ronda Rousey, che è probabilmente la miglior atleta femminile nel mondo, quindi posso certamente capire che dica: ‘Ho bisogno di un po’ di tempo, in modo da poter verificare che io sono al mio meglio’.”

Riguardo al fatto che possa essere un cambio di categoria a lungo termine: “Non faccio tagli di peso, di per sé, mi occupo più di vita e longevità, e quando ci concentriamo su questo, il calo di peso diventa facile. È per questo che tutti i miei atleti sono così sani. Ecco perché la UFC e Dana White mi hanno indicato e hanno detto: ‘Questo è il ragazzo. Dovremo chiamare Dolce per metterla in forma’, perché sa che tengo i miei atleti sani, salgono sulla bilancia del peso ed entrano  nella gabbia e fanno grandi prestazioni. Quando si tratta di taglio del peso, gli scenari peggiori vengono da me, non perché ci sia un particolare, una pozione segreta. È perché ho questi atleti sani, e una volta che uno è sano, poi si può fare tutto.”

Chi è l'autore

Lorenzo

Lorenzo

Una delle colonne portanti di Gitalia dal primo momento. Dopo anni di esilio in terra Australiana è tornato a insegnare a fare barbeque e parlare di MMA.
E' il capo-redattore delle MMA mondo (UFC in particolare) e cura colonne molto apprezzate come "sorvegliato speciale"

X