UFC

Dana White dà a GSP carta bianca

GSP-piscina

Dana White dice che GSP può scegliersi il suo prossimo avversario.

Dana White dice che GSP può scegliersi il suo prossimo avversario

GSP-piscina

Dana??? Mitttico, stavo proprio pensando a te…

Alla conferenza per i media pre-UFC on FOX 7 di ieri sera Dana White ha detto che chiamerà l’atleta con i maggiori PPV (cioé GSP) e che discuteranno del suo futuro.  Di sicuro si sa che GSP ha preso un bel po’ di botte (forse più di quello che è sembrato) da Nick Diaz e che ha bisogno di curarsi.

Quello che è sorprendente è che Dana dà a GSP sia la possibilità di un super match contro Anderson Silva sia quella (meno appetibile per il borsello) di una difesa del titolo contro il super paziente Johny Hendriks. La decisione sarà comunque finale soltanto  a luglio (UFC 162), quando finalmente il Ragno combatterà contro il pericolosissimo Chris Weidman.

“Se Georges vuole combattere contro Anderson Silva, non gli diremo di sicuro: no prima devi combattere contro Hendriks.”

White sembra dire anche che nonostante il super mach nei medi, GSP non lascerà vacante la cintura dei welter, e che vincente o perdente dovrà difenderla al ritorno in categoria.

Credo che la scelta di GSP sia abbastanza obbligata… Match che entra nella storia contro Anderson Silva, in cui sarà underdog oppure match molto rischioso contro un “semi-sconosciuto” Hendriks?

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

4 Commenti

X