Seminari

Vento di rivoluzione- seminario di Ratinho a Bari

Vento di rivoluzione- seminario di Ratinho a Bari 3
Avatar
Scritto da FightStyle

Octavio “Ratinho” Couto torna ancora una volta sui tatami pugliesi a lui ormai familiari, chiamato dal maestro Girone della Wcra nella palestra ormai sede centrale del gruppo, l’Empire.

Nonostante ció, l’abilità del maestro è stat proprio quella di essere rivoluzionario ancora una volta. La vera difficoltà (e conseguente bravura) del preparatore atletico di Fabricio Werdum deve scontrarsi infatti con due aspetti non marginali: in primis proprio il fatto che è ospite ormai frequente del team pugliese, il che può portare chi non lo conosce bene ad aspettarsi elementi tecnici già visti, in secundis la scelta di un’argomento sempre più studiato, ma anche ostico, a causa della precisione necessaria per attuarla con risultato: la spider guard.

E la rivoluzione che mr Couto porta con sè è connotata da due parole: semplicità e precisione, spesso guardando una tecnica con un punto di vista prima impensabile.

È questo quello che sarà passato per la mente degli atleti quando hanno visto il “piccolo topo” attuare una spider con i piedi non posizionati parallelamente, suggerendo un’impostazione del corpo piú sinuosa, quasi a disegnare una sfera, invece che tendere a sforzarsi per mantenere il corpo dell’avversario sotto controllo. Il tutto condito poi da una sessione di rodicio dalla posiziona appresa in modo rivoluzionario, per applicare su una situazione più “realistica” quello che si era appreso poco prima, seguito poi dall’immancabile sparring di gruppo. Gli ingredienti necessari per una ricetta perfetta.

Se il bjj è denominato arte suave, è perchè i movimenti del corpo devono essere sinuosi, senza inutile meccaninicità. Deve essere proprio questo il segreto dell’abilità di insegnamento di Ratinho, continuamente dimostrata dagli ottimi risultati in competizione dei suoi praticanti di bjj ed mma. Perchè alla fine, se porti qualcosa di buono dentro di te, diffonderla piú che un obbligo si rivela essere un dovere morale. Un rapporto maestro-allievo che ha in se la perfezione di un’amicizia fraterna; un valore che il lavoro di Octavio Couto viene espresso senza sosta.

Vento di rivoluzione- seminario di Ratinho a Bari 4

.

Chi è l'autore

Avatar

FightStyle

Natale Cassano, barese ventiduenne emigrante tra Roma e Napoli. Inizio la mia passione per le arti marziali nel Judo, per poi trasferirmi al Brazilian Jiu jitsu, Grappling e (per esperimento) nelle MMA. Seguire questo mondo a 360° sarà il mio lavoro. Per altre info www.fightstyle.wordpress.com

X