Seminari

Vadim Kolganov (Stage di sambo applicato al BJJ & Grappling)

Vadim Kolganov (Stage di sambo applicato al BJJ & Grappling) 1

Il 29 Ottobre sarà ospite presso l’Accademia Kama Vadim Kolganov, uno dei migliori Insegnanti di Sambo europei.

Vadim Kolganov (Stage di sambo applicato al BJJ & Grappling) 2

Il 29 Ottobre sarà ospite presso l’Accademia Kama Vadim Kolganov, uno dei migliori Insegnanti di Sambo europei. Lo scopo dell’iniziativa è quella di ampliare il bagaglio tecnico di ciascuno, sia nel Jiu Jitsu che nel Grappling, attraverso l’apprendimento di una disciplina che ha una sua specifica identità, caratterizzata da un vasto e vario campionario di proiezioni ed atterramenti, oltre che un’ampia gamma di attacchi alle gambe.

L’obiettivo sarà quello di conoscere, attraverso la fonte (Vadim Kolganov è russo), quanto il Sambo possa aiutare e rafforzare le discipline che già pratichiamo. Il seminario sarà quindi orientato alla trasmissione delle tecniche che possono avere pratico utilizzo anche nel Jiu Jitsu e nel Grappling. Operazione che sarà molto semplice, dal momento che Vadim è egli stesso praticante di Jiu Jitsu brasiliano.

evento FB: https://www.facebook.com/event.php?eid=272129492821469

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

1 Commento

  • Mi sbaglio o nel sambo si privilegiano le braccia nelle prese, leve, proiezioni, anche a terra e nel BJJ invece si predilige l’uso delle gambe? Scusate la domanda, ma è solo una mia impressione? E comunque il sambo ha qualcosa da dare al BJJ e viceversa? Cioè nessuna arte è veramente completa?

X