Eddie Bravo vs Royler Gracie 2 all ADCC

Eddie Bravo vs Royler Gracie 2 all ADCC  1

Eddie Bravo ha molti fan e molti detrattori. Quello che molti non sanno è che Eddie è una cintura nera di Jean Jacques Machado.

Eddie Bravo vs Royler Gracie 2 all ADCC  2

Eddie Bravo ha molti fan e molti detrattori. Quello che molti non sanno è che Eddie è una cintura nera di Jean Jacques Machado.

Il suo grande salto è stato quando da cintura nera ha finalizzato Royler Gracie all’ADCC 2003.  Da allora ha messo su il suo sistema, chiamato 10th Planet JJ, che è esclusivamente no-gi e ha molti elementi del sambo, del catch, più molte invenzioni (a cui Eddie da il merito all’uso creativo di marijuana).

La rubber guard ha il grosso difetto di necessitare una flessibilità fuori dal comune, ma ha il grandissimo pregio di essere un ottimo sistema su cui imparare il flusso delle tecniche, di essere molto aperto all’esterno… e sembra anche funzionare nelle MMA.

Royler Gracie è uno ei gracie più famosi e la sua sconfitta per mano di uno sconosciuto ha sconvolto molta gente…. E’ ora della rivincita. Uno dei superfight del prossimo ADCC  sarà quindi: Eddie Bravo vs Royler Gracie 2 , poi vedremo, sempre nella categoria Senior, Mario Sperry VS Renzo Gracie

 

Bravo non ha più partecipato all ADCC dal 2003, mentre invece Royler ha continuato a combattere… se devo scegliere qualcuno a questo giro sceglierei il Gracie, ma tant’è Eddie ha 6 mesi per allenarsi e potrebbe stupirci ancora!

Eddie Bravo vs Royler Gracie 1 ADCC 2003 Video:

il systema di Eddie Bravo

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

10 Commenti

  • Cazzo la rubber guard sembra efficace nelle mma. Mi piacerebbe studiarla ma ho una flessibilità che, ve l’assicuro, fa cagare. Ho sempre avuto questi problemi anche se faccio un pò stretching basico tutti i giorni. Ho paura che facendo il mission control(si chiama così?) mi si sviti il ginocchio LOL.
    Dette queste ciance che non fottono a nessuno dico che questo match mi interessa e me lo guarderò. Sicuramente Eddie non potrà più contare sull’effetto sorpresa e questo avrà un gran peso anche perchè comunque quando ha preso il triangolo Royler ci aveva passato la guardia mille volte così come ha fatto Leo Vieira nel turno successivo.
    Perciò penso che possa uscire indenne dalla rubber guard non esponendosi troppo…

  • Personalmente credo che Eddi Bravo dia dei nomi diversi a tecniche già esistenti, è lì che l’uso cannabis lo aiuta maggiormente. Nino schembri usava una simil rubber molto tempo prima che Bravo ne depositò il “brevetto”
    Inoltre il fatto di essere l’istruttore di joe Rogan lo ha aiutato molto ad accrescere la sua fama mediatica, così come aver cavalcato l’onda con quella vittoria su Royler.
    Personalmente pendo che verrà sonoramente violentato.

  • Sottoscrivo la doverosa precisazione di Andrea L. Pur non conoscendo bene Schembri ho sentito dire ciò anche da Draculino Magalhaes…

  • Draculhino è molto critico col rubber guy…
    e lo stesso Eddie bravo dice che lui non ha inventato la rubber guard… ma il sistema con cui l ha descritta (counter, stacking, options, counter del counter, sweep) spacca il culo a qualsiasi libro che ho trovato finora. se avesse tecniche più adatte al mio fisico cartonato sarebbe perfetto.

  • concordo con Andrea L. …temo che nel Bjj ad un certo punto si sia partiti con il rinominiamo in fantasia e sono nate rubber guard, banana split e aborti analoghi….
    poi da osservatore trovo che una guardia molto alta possa essere un utile sistema di controllo e passaggio di transizione per le finalizzazioni ( un classico di Bj Penn) …ma di quì a fare dieci serie di dvd ce ne passa….

  • Sta di fatto che questo incontro nn l’ha certo vinto perche’ ha usato la rubber, parte da un over hook sinistro ,mano destra che gli tiene il polso destro e ci fa passare la gamba x il triangolo, quindi tutto questo effetto sorpresa nn lo vedo, l’ha fregato con le basi

  • Per chi non lo avesse visto consiglio di guardarsi il Match ADCC successivo a quello sostenuto contro Royce: E. Bravo contro Leo Viera (il n°1) … per capire cosa intendo quando dico violentare.
    Poi se vogliamo spezzare una lancia a favore di Bravo … non si può dire che questi non sia un grande divulgatore ed imprenditore di se stesso.

X