intervista a Alessandro Lanzillo

Grazie a Saverio Longo della Federazione italiana Grappling & MMA (http://www.figmma.it/ ) per le interviste.

ALESSANDRO LANZILLO – Campione Italiano di MMA-Combat Grappling cat. 60 kg

Ciao Alessandro, complimenti per la tua vittoria al 1° Campionato Italiano di MMA-Combat Grappling. Come hai conosciuto le MMA e quando e dove hai iniziato a praticarle ?

Ho conosciuto le MMA in una palestra dove ho iniziato a praticare muay thai e le ho iniziate a praticare nella palestra di Fabio Ciolli.

Quando hai iniziato a praticarle cosa ti è piaciuto delle MMA ?

Ho iniziato a praticare le MMA quando avevo gia alcuni incontri di muay thai e K1 e la cosa che mi piace delle MMA è che sono un confronto a 360 gradi che prevede tutti gli aspetti degli sport da combattimento, boxe, muay thai, wrestling, grappling, ju-jitsu, e li fonde in un’unica disciplina.

Con chi ti alleni ?

Mi alleno nella palestra di Fabio Ciolli, l’Hung Mun.

Ti è piaciuta la gara ?

Si mi è piaciuta e ho visto che c’erano molti iscritti sopratutto in seconda e terza serie e questo fa ben sperare per l’evoluzione di questo sport che in Italia è ancora agli inizi. Se posso dare un consiglio, in prima serie avrei preferito combattere sul ring.

Raccontaci della tua vittoria al 1° Campionato Italiano di MMA.

Sapevo che il mio avversario aveva partecipato alle gare di prima serie di Grappling e quindi volevo scambiare in piedi cercando di non finire a terra; incrociavo i suoi low kick con colpi di braccia e poi mettevo serie di

braccia e gambe quando attaccavo ma ho preferito attaccare non da subito per evitare di essere portato a terra.

Come ti sei preparato per questo campionato ? Quanti e quali sacrifici hai dovuto fare per raggiungere questa vittoria ?

Mi sono preparato in palestra con gli altri ragazzi la sera alternando lavori di stand up, tecnica a terra e guanti e tre volte a settimana la mattina facevamo circuiti di potenziamento con i pesi e ripetute di corsa per il fiato.

Qual’era la strategia che avevi deciso di adottare preparando questa gara ?

La strategia che abbiamo deciso di preparare con Fabio era quella di scambiare in piedi cercando di fare il match in piedi e usando serie di braccia e gambe standomolto mobili durante il match.

Un consiglio a chi inizia a praticare oggi le MMA ?

Un consiglio per chi inizia ad allenarsi è di curare tutti gli aspetti delle MMA perchè un buon lottatore di MMA deve essere a sua agio in qualsiasi situazione del match, sia nelle fasi di stand up, sia in quelle di wrestling e nel combattimento a terra.

Qual’è la caratteristica che un lottatore di MMA deve necessariamente avere?

Appunto come ho detto prima, deve essere un atleta completo in tutti gli aspetti di questo sport.

Se un tuo amico ti chiedesse cosa sono le MMA-Combat Grappling tu cosa gli risponderesti ?

Le MMA-Combat Grappling sono delle gare di MMA con protezioni, divise in prima, seconda e terza serie.

Le MMA-Combat Grappling secondo te sono uno sport per tutti ?

Sono uno sport sia per chi non ha esperienza sia per chi ce l’ha essendo divise in serie ma sono sicuramente uno sport in cui ci vuole preparazione e allenamento se si vogliono conseguire dei risultati.

Secondo te le MMA quali lati caratteriali migliorano ?

Come tutti gli sport da combattimento per me aiutano a sfogare la voglia di confrontarsi con se stessi e con gli altri e insegnano il rispetto per l’avversario perchè comunque finita la gara e l’agonismo si torna a essere tutti amici.

Da Campione Italiano dai qualche consiglio sull’allenamento e sulla preparazione alle gare.

Un allenamento costante che comprenda boxe, muay thai, wrestling, grappling, ground and pound e una giusta preparazione atletica.

Un commento sulla situazione italiana attuale delle MMA.

In Italia questo sport sta prendendo piede e una prova è anche questo 1° Campionato Italiano di MMA-Combat Grappling ma purtroppo stiamo ancora in ritardo rispetto all’europa e sopratutto all’america dove ci sono molti

circuiti professionistici. Purtroppo in Italia penso che in generale gli sport da combattimento non abbiano la giusta rilevanza.

Grazie e buon allenamento.

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

X